Prezzi di Dataproc

I prezzi di Dataproc si basano sulle dimensioni e sul tempo di esecuzione dei cluster Dataproc. Le dimensioni di un cluster si basano sul numero complessivo di CPU virtuali (vCPU) nell'intero cluster, inclusi nodi master e nodi worker. La durata di un cluster è il periodo di tempo che intercorre tra la creazione e l'eliminazione del cluster.

La formula per la determinazione del prezzo di Dataproc è: $0.010 * # of vCPUs * hourly duration.

Anche se la formula per la determinazione del prezzo è espressa come tariffa oraria, Dataproc viene fatturato al secondo e tutti i cluster Dataproc sono fatturati in incrementi di 1 secondo, con fatturazione minima di 1 minuto. L'utilizzo è espresso in frazioni di ore (ad esempio, 30 minuti sono pari a 0,5 ore) al fine di applicare una tariffa oraria a un utilizzo al secondo.

I prezzi di Dataproc si aggiungono al prezzo per istanza di Compute Engine per ogni macchina virtuale (consulta Utilizzo di altre risorse di Google Cloud).

Esempio di prezzi

Consideriamo un cluster (con nodi master e nodi worker) con la configurazione seguente:

Elemento Tipo di macchina CPU virtuali Disco permanente collegato Numero nel cluster
Nodo master n1-standard-4 4 500 GB 1
Nodi worker n1-standard-4 4 500 GB 5

Questo cluster Dataproc ha 24 CPU virtuali, 4 per il master e 20 distribuite tra i nodi worker. Ai fini della fatturazione di Dataproc, il prezzo per questo cluster si baserebbe sulle 24 CPU virtuali e sul periodo di tempo in cui ogni cluster è stato in esecuzione (supponendo che nessun nodo sia scalato verso il basso o prerilasciato). Se il cluster è in esecuzione per 2 ore, il prezzo di Dataproc utilizzerà la seguente formula:

Dataproc charge = # of vCPUs * hours * Dataproc price = 24 * 2 * $0.01 = $0.48

In questo esempio, il cluster comporterebbe inoltre addebiti per Compute Engine e per lo spazio sottoposto a provisioning su disco permanente standard in aggiunta al costo di Dataproc (consulta Utilizzo di altre risorse di Google Cloud). Il Calcolatore prezzi può aiutarti a determinare i costi separati delle risorse di Google Cloud.

Utilizzo di altre risorse di Google Cloud

In quanto soluzione gestita e integrata, Dataproc si basa su altre tecnologie di Google Cloud. I cluster Dataproc consumano le seguenti risorse, ognuna delle quali è fatturata secondo i relativi prezzi:

I cluster Dataproc possono utilizzare le seguenti risorse, ognuna delle quali fatturata secondo i relativi prezzi, tra cui a titolo esemplificativo: