Traffic Director

Gestione del traffico di livello enterprise per reti mesh di servizi aperte.

Visualizza la documentazione per questo prodotto.

Gestione semplificata del traffico per la tua rete mesh di servizi

La rete mesh di servizi è una potente astrazione sempre più diffusa per la distribuzione di microservizi e applicazioni moderne. In una rete mesh di servizi, il piano dati, con proxy di servizio come Envoy, distribuisce il traffico, mentre il piano di controllo fornisce criteri, configurazione e intelligenza a questi proxy di servizio. Traffic Director è il piano di controllo del traffico completamente gestito di GCP per mesh di servizi. Con Traffic Director, puoi eseguire facilmente il deployment del bilanciamento del carico globale su cluster e istanze VM in più aree geografiche, ridurre il carico delle operazioni di controllo dell'integrità per i proxy di servizio e configurare criteri avanzati di controllo del traffico. Traffic Director utilizza le API aperte xDSv2 per comunicare con i proxy di servizio nel piano dati, liberandoti dal vincolo di un'interfaccia proprietaria.

Servizio completamente gestito con SLA

In quanto servizio gestito da Google, Traffic Director offre uno SLA del 99,99% a livello di produzione: se c'è un problema, saranno i nostri operatori a doversene occupare, non i tuoi. Non dovrai preoccuparti del deployment e della gestione del piano di controllo, il che significa che il tuo personale potrà concentrarsi sulle attività più produttive.

Gestione avanzata del traffico resa semplice

Utilizza Traffic Director per eseguire facilmente il deployment di qualsiasi cosa, dal semplice bilanciamento del carico a funzionalità avanzate come il routing delle richieste e la suddivisione del traffico su base percentuale.

Crea servizi resilienti

Garantisci la continuità del tuo servizio eseguendone il deployment in più aree geografiche come VM o container e usa Traffic Director per assicurare il bilanciamento del carico globale con failover e overflow automatici tra le diverse aree geografiche.

Scala senza interruzioni di pari passo con l'espansione del deployment

Traffic Director è progettato per gestire senza interruzioni la crescita dei tuoi deployment. Di pari passo con la crescita del numero di servizi offerti, Traffic Director garantisce scalabilità senza soluzione di continuità per gestirli tutti, anche in caso di installazioni di grandi dimensioni.

Modernizza al tuo ritmo

Traffic Director funziona per le applicazioni sia basate su VM (Compute Engine) che containerizzate (Google Kubernetes Engine o Kubernetes autogestito) e può essere introdotto in modo incrementale per i tuoi servizi.

Funzionalità

Gestione del traffico per i proxy di servizio aperti

Traffic Director fornisce un piano di controllo della gestione del traffico gestito da GCP per i proxy di servizio aperti compatibili con xDSv2 come Envoy.

Funziona con VM e container

Esegui il deployment delle tue istanze di servizio VM gestite tramite Traffic Director utilizzando i gruppi di istanze gestite e delle tue istanze di container tramite i gruppi di endpoint di rete.

Bilanciamento del carico globale

Con Traffic Director puoi eseguire il deployment delle istanze di servizio in più aree geografiche per garantire resilienza e copertura con un unico IP di servizio necessario. Questo significa, ad esempio, che il tuo servizio GKE può trovarsi in più cluster e ogni cluster può essere in un'area geografica diversa. Se le istanze più vicine all'utente non sono disponibili o sono sovraccariche, il traffico viene inoltrato senza interruzioni a un'altra istanza disponibile.

Controllo dell'integrità su larga scala

Traffic Director offre il controllo di integrità fornito da GCP su larga scala, che riduce il carico delle operazioni di controllo di integrità per i proxy di servizio/Envoy passandoli ai sistemi resilienti di Google, consentendoti di scalare i controlli di integrità per deployment di tutte le dimensioni. Inoltre, le istanze stesse non sono sovraccaricate con la mole dei controlli di integrità necessari per una rete mesh.

Controllo del traffico con routing delle richieste e criteri avanzati per il traffico

Traffic Director supporta funzionalità avanzate di routing delle richieste come la suddivisione del traffico, rendendo possibile la gestione di diversi casi d'uso come release canary, riscritture/reindirizzamenti degli URL, fault injection, mirroring del traffico e capacità di routing avanzate, basati su diversi valori di intestazione, inclusi i cookie. Traffic Director supporta inoltre molti criteri avanzati relativi al traffico, grazie all'inclusione di numerosi schemi di bilanciamento del carico, capacità di interruzione di circuiti e rilevamento di outlier di backend.

Scalabilità automatica rapida e intelligente per i tuoi servizi

Traffic Director ti offre una scalabilità automatica determinata dalla domanda, consentendoti di pagare in base all'utilizzo e di scalare verticalmente in modo rapido e intelligente, senza dover contattare il tuo cloud provider e senza la necessità di operazioni preliminari.

Traffic Director semplifica l'applicazione dei vantaggi di Envoy e della rete mesh di servizi agli ambienti di produzione. Con Envoy che fornisce un piano dati universale, Traffic Director offre un piano di controllo del traffico completamente gestito con un'interfaccia aperta per evitare vincoli al fornitore. Lo SLA, il bilanciamento del carico globale e l'avanzato controllo del traffico di Traffic Director consentono di ridurre gli oneri associati alla gestione del traffico sia per l'azienda che per gli utenti finali cloud-native.

- Matt Klein, Creator, Envoy Proxy

Risorse tecniche

Prezzi

Consulta la pagina relativa ai prezzi per maggiori dettagli.

Fai un passo avanti

Ricevi $ 300 di crediti gratuiti per sviluppare nuove competenze e creare soluzioni innovative su Google Cloud per un periodo fino a 12 mesi.

Fai una prova gratuita
Hai bisogno di aiuto per iniziare?
Collabora con un partner di fiducia
Continua la navigazione