Vai a

Cloud Run

Sviluppa ed esegui il deployment di applicazioni containerizzate a scalabilità elevata su una piattaforma serverless completamente gestita.

I nuovi clienti ricevono 300 $ di crediti senza costi aggiuntivi da spendere su Google Cloud nei primi 90 giorni. Tutti i clienti di Google Cloud ottengono 2 milioni di richieste al mese senza alcun costo aggiuntivo.

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Scrivi il codice a modo tuo utilizzando il tuo linguaggio preferito (Go, Python, Java, Ruby, Node.js e altri)

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Astrai l'intero processo di gestione dell'infrastruttura per semplificare l'esperienza degli sviluppatori

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Basato sugli standard aperti di container e Knative, consente la portabilità delle tue applicazioni

Vantaggi

Dal container alla produzione in pochi secondi

Scrivi il codice a modo tuo eseguendo il deployment di qualsiasi codice o container che rimane in ascolto di richieste o eventi. Crea applicazioni nel tuo linguaggio preferito con le dipendenze e gli strumenti che preferisci ed eseguine il deployment in pochi secondi.

Completamente gestito

Cloud Run nasconde l'intera gestione dell'infrastruttura facendo automaticamente lo scale up e lo scale down da zero in modo quasi istantaneo, a seconda del traffico. Cloud Run ti addebita solo le risorse che utilizzi.

Esperienza di sviluppo avanzata

Cloud Run semplifica e velocizza lo sviluppo e il deployment delle app. Ed è completamente integrato con Cloud Code, Cloud Build, Cloud Monitoring e Cloud Logging per un'esperienza di sviluppo end-to-end avanzata.

Funzionalità principali

Funzionalità principali

Qualsiasi linguaggio, libreria o programma binario

Utilizza il linguaggio di programmazione che preferisci, qualsiasi libreria di linguaggio o sistema operativo o persino i tuoi programmi binari.

Sfrutta i flussi di lavoro e gli standard dei container

I container sono diventati uno standard per la creazione di pacchetti e il deployment di codice e relative dipendenze. Cloud Run si abbina alla perfezione all'ecosistema di container quali Cloud Build, Cloud Code, Artifact Registry e Docker.

Pagamento in base al consumo

Paghi solo per il tempo di esecuzione del tuo codice, fatturato con arrotondamento ai 100 millisecondi successivi.

Visualizza tutte le funzionalità

Clienti

Novità

Novità

Resta sempre aggiornato sul lancio delle nuove funzionalità di Cloud Run leggendo le note di rilascio.

Documentazione

Documentazione

Guida rapida
Deployment di un container predefinito di esempio

Esegui il deployment in Cloud Run di un container di esempio già caricato nel repository di Container Registry.

Guida rapida
Creazione e deployment di un container da codice sorgente

Crea una semplice applicazione, pacchettizzala in un container, quindi esegui il deployment dell'immagine del container in Cloud Run.

Tutorial
Deployment continuo da Git con Cloud Build

Scopri come automatizzare la creazione e il deployment del tuo codice ogni volta che viene eseguito il push di nuovi commit a un determinato ramo di un repository Git.

Guida rapida
Attivazione di eventi da Cloud Storage

Scopri come attivare eventi da Cloud Storage nel tuo servizio Cloud Run

Casi d'uso

Casi d'uso

Caso d'uso
Servizi web: siti web

Crea il tuo sito web utilizzando uno stack tecnologico avanzato come nginx, ExpressJS e django, accedi al tuo database SQL su Cloud SQL ed esegui il rendering di pagine HTML dinamiche.

L'icona di Google Chrome si connette a un rettangolo contenente i linguaggi di programmazione Node.js, django e Ruby on Rails, che a sua volta si connette al database relazionale di Cloud SQL
Caso d'uso
Servizi web: backend delle API REST

Le moderne app per dispositivi mobili si avvalgono in genere di API RESTful di backend per fornire viste aggiornate dei dati delle applicazioni e la separazione dei team di sviluppo di frontend e backend. I servizi API in esecuzione su Cloud Run consentono agli sviluppatori di rendere i dati persistenti in modo affidabile su database gestiti come Cloud SQL o Firestore (NoSQL). L'accesso a Cloud Run consente agli utenti di accedere ai dati delle risorse delle app archiviati nei database Cloud.

Diagramma del caso d'uso per il backend delle API REST - Caselle impilate e collegate: Utenti, Dispositivo mobile, API REST di Cloud Run e Database di documenti Firestore. Le caselle relative Dispositivo mobile e API REST di Cloud Run sono collegate alla casella Identity Platform
Caso d'uso
Servizi web: amministrazione del backoffice

L'amministrazione del backoffice spesso richiede documenti, fogli di lavoro e altre integrazioni personalizzate, oltre all'esecuzione di un'applicazione web di un fornitore esterno. L'hosting dell'applicazione web interna containerizzata su Cloud Run garantisce la costante disponibilità dell'applicazione e assicura che la fatturazione si basi solo sull'utilizzo effettivo.

Diagramma del caso d'uso per l'amministrazione del backoffice - La casella di sinistra Fogli Google è collegata alla terza di 4 caselle impilate: Utenti, Icona di Google Chrome, App di amministrazione di Cloud Run e Database relazionale di Cloud SQL. Le caselle Chrome e Cloud Run sono collegate alla casella Identity Platform sulla destra
Caso d'uso
Elaborazione dati: trasformazione dei dati leggeri

Crea applicazioni di elaborazione dati Cloud Run in grado di trasformare i dati leggeri man mano che arrivano e di archiviarli come dati strutturati. Le trasformazioni possono essere attivate dalle origini Google Cloud.

Quando viene creato un file .csv, un evento viene attivato e inviato a un servizio Cloud Run. Dopodiché i dati vengono estratti, strutturati e archiviati in una tabella BigQuery.

Diagramma del caso d'uso per la trasformazione dei dati leggeri - Dalla casella Cloud Storage a sinistra parte una freccia verso destra, etichettata Trigger Cloud Storage, che si collega alla casella Trasformazione dei dati/Cloud Run e poi, mediante la freccia Archiviazione dei dati, alla casella BigQuery
Caso d'uso
Automazione: generazione pianificata di documenti

Pianifica un job mensile con Cloud Scheduler per generare fatture mediante un servizio Cloud Run. Poiché i container che contengono programmi binari personalizzati possono essere sottoposti a deployment in Cloud Run, è possibile eseguirli in uno strumento di generazione PDF come LibreOffice in modalità serverless, pagando quindi solo quando vengono generate fatture.

Diagramma del caso d'uso per la generazione pianificata di documenti - Dalla casella Cloud Scheduler a sinistra parte una freccia verso destra, etichettata Ogni mese, che si collega alla casella etichettata Generazione PDF/Cloud Run al centro di 3 caselle impilate. Una freccia verso l'alto, etichettata Recupero di dati dei clienti, si collega al database relazionale di Cloud SQL. Una freccia verso il basso, etichettata Archiviazione delle fatture, si collega a Cloud Storage
Caso d'uso
Automazione: flusso di lavoro aziendale con i webhook

Connetti le tue operazioni tra loro con un approccio basato su eventi. Cloud Run garantisce scalabilità on demand e, allo stesso tempo, implementa una destinazione per i webhook, invia tramite push gli eventi sotto forma di richieste e addebita solo i costi relativi alla ricezione e all'elaborazione dell'evento.

Reagisci agli eventi da GitHub o Slack oppure invia webhook quando viene effettuato un acquisto, è pronto un job o viene attivato un avviso con un servizio in grado di reagire su base just-in-time per attivare un microservizio nella tua infrastruttura.

La casella a sinistra, etichettata Sviluppatore, si collega a destra, mediante la freccia etichettata Push del codice, alla casella Repository Git che a sua volta si collega a destra, mediante la freccia Richiesta POST, alla seconda casella, etichettata Ricevitore webhook Receiver/Cloud Run, al centro di 3 caselle impilate. Una freccia etichettata Attivazione si collega alla casella Altri servizi, mentre un'altra freccia, etichettata Inoltro, si collega a Google Chat.

Tutte le funzionalità

Tutte le funzionalità

Qualsiasi linguaggio, libreria o programma binario Utilizza il linguaggio di programmazione che preferisci, qualsiasi libreria di linguaggio o sistema operativo o persino i tuoi programmi binari.
Sfrutta i flussi di lavoro e gli standard dei container Cloud Run è in grado di gestire qualsiasi immagine container e si abbina alla perfezione all'ecosistema di container come Cloud Build, Artifact Registry, Docker.
Esperienza di sviluppo avanzata La riga di comando e l'interfaccia utente di semplice utilizzo ti consentono di eseguire il deployment e gestire i tuoi servizi in tempi rapidi. Integrazione con Cloud Code e Cloud Build per deployment continui.
Piattaforma completamente gestita Nessuna infrastruttura da gestire: una volta eseguito il deployment, Cloud Run gestisce automaticamente i tuoi servizi per garantirti sonni tranquilli.
Scalabilità automatica rapida Cloud Run esegue lo scale up o scale down da zero a N, a seconda del traffico.
Ridondanza I servizi di Cloud Run operano a livello di area geografica e sono replicati automaticamente su più zone.
Sicurezza Monta i secret da Secret Manager. Esegui il deployment solo di immagini container attendibili con Autorizzazione binaria. Integra le tue chiavi di crittografia. Le istanze di container vengono eseguite in un ambiente sandbox sicuro, isolato dalle altre risorse, con identità e autorizzazioni dedicate.
Logging e monitoraggio integrati Integrazione immediata con Cloud Monitoring, Cloud Logging, Cloud Trace ed Error Reporting per garantire l'integrità di un'applicazione.
Elaborazione del traffico web Esponi pubblicamente i servizi Cloud Run per ricevere richieste web
Elaborazione degli eventi asincroni Configura trigger per ricevere eventi da oltre 60 origini Google Cloud tramite audit log di Cloud o origini personalizzate tramite Cloud Pub/Sub
Portabilità Cloud Run accetta immagini di container OCI standard ed è basato sul progetto open source Knative, che consente la portabilità dei tuoi carichi di lavoro tra piattaforme diverse.
URL HTTPS Ogni servizio Cloud Run ottiene un endpoint HTTPS stabile e pronto all'uso con la terminazione TLS gestita per te.
Domini personalizzati Mappa i servizi sui tuoi domini.
HTTP/2, WebSocket e gRPC Richiama e connetti i servizi Cloud Run con HTTP/1.*, HTTP/2, WebSocket o gRPC (unario e trasferimento di flussi).

Prezzi

Prezzi

Vengono addebitati solo i costi delle risorse utilizzate, con un livello Always Free, arrotondati per eccesso ai 100 millisecondi più vicini.

Il costo totale è la somma di CPU, memoria, richieste e networking utilizzati.

Per una stima, utilizza il Calcolatore prezzi di Google Cloud.

CPU Memoria Richieste
Prezzo 0,00002400 $ per vCPU al secondo 0,00000250 $ per GiB al secondo $ 0,40 per milione di richieste
Always Free 180.000 vCPU al secondo al mese 360.000 GiB al secondo al mese 2 milioni di richieste al mese

Partner

Partner

Cloud Run si integra facilmente con una vasta gamma di tecnologie partner.