Prezzi di Storage Transfer Service

Questa pagina descrive i prezzi di Storage Transfer Service e Transfer for on-premises.

Dettagli sui prezzi di Storage Transfer Service

Per l'utilizzo di Storage Transfer Service vengono applicati i normali prezzi di Cloud Storage e dei provider esterni, senza costi aggiuntivi. Ad esempio:

  • Quando si trasferiscono dati da un'origine esterna in Cloud Storage, è possibile che vengano applicati costi per il traffico in uscita e per le operazioni in base alle politiche di prezzo del provider di origine. Ad esempio, trasferendo dati da Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) in Cloud Storage, alle richieste e ai dati in uscita da Amazon S3 vengono applicati i prezzi di Amazon S3.

  • Quando si trasferiscono dati da un bucket di Cloud Storage in un altro bucket di Cloud Storage situato in una località differente, vengono applicati costi di trasferimento. Per ulteriori informazioni, vedi i prezzi di utilizzo della rete.

  • Quando si trasferiscono dati da una qualunque origine in un bucket di Cloud Storage, vengono applicati costi per le operazioni PUT per ciascun oggetto aggiunto al bucket. Per ulteriori informazioni, vedi i prezzi delle operazioni.

  • Quando si trasferiscono dati Nearline Storage, Coldline Storage o Archive Storage da un bucket di Cloud Storage all'altro, si applicano costi per il recupero dei dati e, se del caso, costi per eliminazione anticipata. Per ulteriori informazioni, consulta i prezzi di Nearline Storage, Coldline Storage e Archive Storage.

  • Quando si utilizza Storage Transfer Service, i costi delle operazioni si applicano ogni qualvolta viene eseguita la gestione di un oggetto, sia in Cloud Storage, sia presso provider di archiviazione esterni. Ad esempio, un'operazione di trasferimento da un provider esterno in Cloud Storage può richiedere l'elenco dei contenuti dei bucket di origine e di destinazione. Per ulteriori informazioni, vedi i prezzi per le operazioni di Cloud Storage o consultare la pagina dei prezzi appropriata per il provider di origine.

Dettagli sui prezzi di Transfer for on-premises

Nella tabella seguente sono riepilogati gli addebiti fatturabili per i dati trasferiti con Transfer for on-premises:

Servizio Costo
Transfer for on-premises $ 0,04 per GB arrivati a destinazione

Transfer for on-premises genera addebiti solo per i byte che arrivano a destinazione. Se Transfer for on-premises fa un nuovo tentativo con un trasferimento di oggetto non riuscito, i byte iniziali spostati nella richiesta non riuscita non vengono fatturati. Analogamente, se avvii un trasferimento incrementale, non ti vengono fatturati i file che non hanno subito modifiche dal precedente trasferimento, poiché non ritrasferiamo il file.

Addebiti in caso di mancato trasferimento

Durante il trasferimento dei dati, Transfer for on-premises utilizza le risorse Google Cloud. L'utilizzo di tali risorse genera operazioni fatturabili per tuo conto per Cloud Storage e Pub/Sub.

La seguente tabella riassume le operazioni fatturabili che si verificano durante un'operazione di trasferimento:

Tipo di operazione Come viene generata l'operazione
Operazioni di classe A per Cloud Storage 1 per directory, 1 per file, e per ciascun file che supera i 128 MB 1 per 128 MB aggiuntivi. Questi vengono fatturati nel progetto Cloud Storage per il bucket Cloud Storage di destinazione.
Operazioni di classe B per Cloud Storage 1 per 1.000 file. Questi vengono fatturati nel progetto Cloud Storage per il bucket Cloud Storage di destinazione.
Pub/Sub Partiamo dal presupposto che i risultati corrispondano a 1 KiB per file o directory, nonostante in pratica le richieste Pub/Sub siano in batch, così che i costi siano più bassi. Questi vengono fatturati nel progetto in cui invii un job di trasferimento.

I file che vengono riavviati a metà del caricamento a causa di una modifica all'ambiente on-premise non sono soggetti a costi aggiuntivi da parte di Transfer for on-premises. Potrebbero essere soggetti a costi Cloud Storage aggiuntivi, in quanto i file con le modifiche possono essere trattati come ulteriori file all'interno di Cloud Storage. Tuttavia, ci aspettiamo che questo scenario sia raro abbastanza da non influenzare i costi in maniera significativa.

Per ulteriori informazioni sui prezzi delle risorse Google Cloud, vedi:

Esempi di prezzo di Transfer for on-premises

Gli esempi che seguono si riferiscono ai prezzi Cloud Storage e Pub/Sub al mese di ottobre 2019:

Esempio 1

Per un job che trasferisce 1 milione di file da 1 MB (per un totale di 1 TB) su 10.000 directory a un bucket Cloud Storage regionale, il costo approssimativo corrisponde a:

Tipo di operazione Numero di operazioni Costo
Operazioni di classe A 1.010.000 $ 5,05
Operazioni di classe B 1000 $ 0,004
Richieste Pub/Sub (~ 4 GB) 4.040.000 $ 0,001
Trasferimento dei dati 1.024 GB $ 40,96
Costo totale ~ $ 46,00

Esempio 2

Per un job che trasferisce 1 miliardo di file da 1 MB (per un totale di 1 PB) su 1.000.000 di directory a un bucket Cloud Storage regionale, il costo approssimativo corrisponde a:

Tipo di operazione Numero di operazioni Costo
Operazioni di classe A 1.010.000.000 $ 5.005
Operazioni di classe B 1.000.000 $ 4
Richieste Pub/Sub (~ 4 TB) 4.040.000.000 $ 229
Trasferimento dei dati 1.048.576 GB $ 41.943,04
Costo totale ~ $ 47.271
Hai trovato utile questa pagina? Facci sapere cosa ne pensi:

Invia feedback per...

Cloud Storage Transfer Service Documentation