Prezzi di Google Earth Engine

Google Earth Engine è una piattaforma per l'analisi scientifica e la visualizzazione di set di dati geospaziali per utenti accademici, non profit, aziendali e governativi. Google Earth Engine ospita le immagini satellitari e le archivia in un archivio di dati pubblico che include immagini storiche della Terra risalenti a più di quaranta anni fa. Le immagini, importate ogni giorno, vengono poi rese disponibili per l'elaborazione dati su scala globale. Google Earth Engine offre inoltre API e altri strumenti per consentire l'analisi di grandi set di dati.

Panoramica dei prezzi di Google Earth Engine

Il modello di prezzi si basa sul consumo di risorse Earth Engine (unità di calcolo e archiviazione) e su una quota di abbonamento mensile. Le unità di elaborazione Earth Engine (EECU) sono costituite dai worker gestiti di Earth Engine utilizzati per eseguire le attività dei clienti. Esistono due tipi di EECU: "batch" e "online." Le EECU batch vengono generalmente utilizzate per job molto grandi (ad esempio, le esportazioni) e le EECU online forniscono risposte quasi in tempo reale nell'editor di codice, nelle app e così via. Un'ora EECU è un worker online o gestito in gruppo che esegue attività dei clienti per un'ora. Earth Engine registra automaticamente il numero di EECU utilizzate per completare un'analisi durante l'elaborazione delle richieste.

I prezzi di Google Earth Engine sono costituiti da due componenti principali:

  • Prezzi on demand per computing e archiviazione: è il costo per l'elaborazione e l'archiviazione dei dati in Earth Engine. Lo spazio di archiviazione viene addebitato per GB al mese. I prezzi di calcolo vengono addebitati in base all'EECU e le tariffe variano in base all'ambiente di elaborazione utilizzato:

    • Online: esegui calcoli in modo sincrono e includi l'output direttamente nella risposta.
    • Batch: esegui calcoli in modo asincrono e genera risultati per l'accesso successivo (in Google Cloud Storage, nell'archivio asset di Earth Engine e così via).
  • Abbonamento mensile: questo modello di prezzi offre accesso a licenze aggiuntive dello sviluppatore, crediti per il consumo di calcolo e archiviazione e accesso a funzionalità premium.

Prezzi on demand per computing e archiviazione

L'utilizzo viene fatturato utilizzando il modello di prezzi on demand, che prevede il pagamento per l'elaborazione e l'archiviazione dei dati. I prezzi on demand sono i seguenti:

Stati Uniti-centrali-1
Operazione Prezzi
Online 1,33 $ per ora EECU
Batch 0,40 $ per ora EECU
Archiviazione $ 0,026 per GB al mese
Utenti Primo utente senza costi, 500 $ al mese per ogni utente aggiuntivo*
Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Cloud Platform.

*Vedi i pacchetti di abbonamento per ulteriori opzioni

Dettagli dei prezzi

Tieni presente quanto segue in merito agli addebiti on demand:

  • Un'unità di calcolo di Earth Engine (EECU) è un meccanismo per rappresentare una quantità di potenza di elaborazione istantanea. Earth Engine monitora l'impatto computazionale totale delle attività in funzione del loro utilizzo EECU nel tempo (secondi EECU, EECU-ore e così via). Dal momento che Google ha diversi tipi di core, architetture e così via, Le EECU sono un'astrazione utile per parlare del potere computazionale.

  • I secondi EECU consentono di misurare la quantità di lavoro svolto da Earth Engine, ma i secondi non corrispondono direttamente ai secondi CPU a causa della natura completamente gestita del servizio.

  • Il numero, il tipo e l'architettura delle macchine che lavorano su un determinato risultato possono cambiare nel tempo. Dato che i diversi core fisici possono avere caratteristiche di prestazioni diverse, astraiamo tutta l'elaborazione mediante EECU.

  • L'invio delle stesse richieste (o simili) a Earth Engine può a volte comportare quantità di calcolo molto diverse. Le cause più comuni delle differenze includono:

    • Memorizzazione nella cache, ad esempio riutilizzo dei risultati di calcoli precedenti (compresi risultati parziali o intermedi)

    • Diversi dati sottostanti, come un numero variabile di immagini satellitari, geometrie di diversa complessità e così via.

    • Modifiche agli algoritmi sulla piattaforma Earth Engine, incluse ottimizzazioni delle prestazioni, correzioni di bug e così via.

    • Modifiche alle librerie client, in particolare se dipendono dal codice o dai pacchetti di altri utenti

  • L'ambiente interattivo è costituito da diversi endpoint API: standard e ad alto volume:

    • Endpoint standard: l'endpoint standard è appropriato per la maggior parte dell'utilizzo generato da esseri umani ed è ciò che alimenta l'editor di codice e le app di Earth Engine. In particolare, questo endpoint è più adatto alle applicazioni sensibili alla latenza, che prevedono un basso volume di richieste simultanee e non programmatiche.

    • Endpoint di volume elevato: l'endpoint API del volume elevato è progettato per gestire più richieste in parallelo rispetto all'endpoint standard, con il compromesso tra la latenza media più elevata e la memorizzazione nella cache ridotta. L'API ad alto volume è spesso la scelta migliore quando si effettuano più richieste in modo programmatico.

Abbonamenti mensili

Earth Engine offre tre pacchetti di abbonamento in base al livello di utilizzo pianificato

Privato Base Professionista Premium
Tariffa mensile Nessuna 500 $ al mese 2000 $ al mese Contattaci
Autorizzazione utenti (sviluppatore) 1 2 5 Nessun limite
Credito EECU collettivo Nessun credito incluso 100 ore di EECU al mese incluse 500 crediti EECU al mese inclusi Contattaci
Credito EECU online Nessun credito incluso 10 ore di EECU al mese incluse 50 ore di EECU al mese incluse Contattaci
Credito di archiviazione per Earth Engine Cloud Nessun credito incluso 100 GB di credito inclusi 1 TB di credito incluso Contattaci
QPS più alto per gli elevati volumi Non disponibile Non disponibile Valore incluso Valore incluso
SLA Non disponibile Non disponibile Incluso Incluso

Dettagli dei prezzi

Tieni presente quanto segue in merito agli abbonamenti mensili:

  • Le quote di abbonamento vengono addebitate mensilmente e i crediti vengono ricaricati all'inizio di ogni ciclo di fatturazione e ripartiti proporzionalmente per i mesi parziali.
  • Una volta esaurito i crediti, viene applicato il tasso di consumo on demand standard.
  • Le allocazioni degli abbonamenti Premium possono essere personalizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il tuo rappresentante di vendita Google.
  • Sono disponibili sconti aggiuntivi per utilizzo confermato o per livelli di utilizzo elevati. Per ulteriori informazioni, contatta il tuo rappresentante di vendita Google.
  • Per gli abbonamenti Professional e Premium, la quota predefinita delle richieste API elevata viene aumentata a 500 richieste in parallelo.
  • Viene fornita assistenza per la fatturazione per ogni livello di pacchetto.

Prezzi per l'importazione e l'estrazione dei dati

L'estrazione dei dati è disponibile gratuitamente fino al 4° trimestre e avrà un prezzo basato sulla tariffa in uscita dalla rete standard per Google Cloud a partire dalla fine di quest'anno. L'importazione dati è disponibile senza costi aggiuntivi.

Ricerca non commerciale

Google Earth Engine rimane disponibile senza costi aggiuntivi per organizzazioni non profit, ricercatori e altri soggetti di impatto per i propri progetti di ricerca e non commerciali. Leggi qui per ulteriori informazioni.

Se vuoi iniziare a utilizzare Earth Engine, fai clic su

Contatta il team di vendita