Prezzi

Questo documento elenca i dettagli dei prezzi di Workflows. Puoi anche utilizzare il Calcolatore prezzi di Google Cloud per stimare il costo di utilizzo di Workflows.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Cloud Platform.

Panoramica dei prezzi

I prezzi di Workflows vengono calcolati mensilmente in base al numero di passaggi del flusso di lavoro, che possono essere classificati come interni o esterni. I prezzi dei passaggi interni ed esterni sono calcolati in modo diverso.

Passaggi interni ed esterni

Esistono due tipi diversi di passaggi:

  • Passaggi interni: i passaggi che si verificano all'interno di Google Cloud quando esegui il flusso di lavoro.

    I tipi di passaggi interni sono:

    • Richieste inviate alle *.googleapis.comAPI
    • Chiamate di Cloud Functions
    • Chiamate Cloud Run che utilizzano i *.run.app nomi di dominio
    • Assegnazione e valutazione delle variabili
    • Valutazione delle istruzioni condizionali
    • Chiamate a flussi di lavoro secondari definiti dall'utente o integrati
  • Passaggi esterni: passaggi che inviano una richiesta HTTP esterna a risorse al di fuori di Google Cloud, ad esempio le richieste inviate alle API esterne. Tra questi passaggi figurano le richieste inviate alle risorse di Google Cloud che utilizzano domini personalizzati.

Ti vengono addebitati dei costi per incrementi di 1.000 passaggi interni o passaggi esterni. Per comprendere meglio come avviene la fatturazione, consulta questo esempio di prezzi.

Costi del flusso di lavoro secondario

I prezzi dei flussi di lavoro secondari vengono calcolati utilizzando le stesse linee guida per la determinazione del prezzo utilizzate per i flussi di lavoro normali. Di conseguenza, la chiamata di un flusso di lavoro secondario genera costi pari al costo di tutti i passaggi del flusso di lavoro secondario più il costo del passaggio che chiama il flusso di lavoro secondario.

Quota gratuita

Nell'ambito di utilizzo del Livello gratuito di Google Cloud, Workflows offre gratuitamente alcune risorse entro limiti specifici. Questi limiti di utilizzo sono disponibili durante e dopo il periodo di prova gratuita. Dopo la scadenza del tuo periodo di prova gratuita, l'utilizzo che supera questi limiti Always Free ti verrà addebitato in base alla tabella dei prezzi.

Risorsa Limite di utilizzo gratuito mensile
Passaggi interni 5000
Passaggi esterni 2000

Tabella dei prezzi

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Cloud Platform.

Esempio di prezzi

Il costo mensile dipende dal numero totale di passaggi interni ed esterni presenti in tutte le esecuzioni del flusso di lavoro. Per il calcolo della fatturazione viene sottratta la quota gratuita da ciascun totale, contato il numero di 1000 incrementi che hai utilizzato completamente o parzialmente per ogni categoria, moltiplicato ogni conteggio per il costo per unità associato e infine sommati i risultati per ottenere i costi totali.

Ad esempio, se le esecuzioni dei flussi di lavoro utilizzano un totale di 6500 passaggi interni e 3999 passaggi esterni in un mese:

  • Passaggi interni totali utilizzati: 6500

    • Passaggi interni coperti dal livello gratuito: 5000
    • Passaggi interni aggiuntivi: 1.500
      • Incrementi di 1000 passaggi totali o parzialmente utilizzati: 2
      • Costo per due incrementi dei passaggi interni: 2 x $ 0,01 = $ 0,02
  • Passaggi esterni totali che hai utilizzato: 3999

    • Passaggi esterni coperti dal livello gratuito: 2000
    • Passaggi interni aggiuntivi: 1.999
      • Incrementi di 1000 passaggi totali o parzialmente utilizzati: 2
      • Costo per due incrementi di passaggi esterni: 2 * $ 0,025 = $ 0,05
  • Totale addebiti mensili: $ 0,02 + $ 0,05 = $ 0,07