Logo BSI C5

Cloud Computing Compliance Controls Catalogue (C5)

Il Cloud Computing Compliance Controls Catalogue (C5) è stato sviluppato dal Federal Office for Information Security (BSI) in Germania per valutare la sicurezza delle informazioni dei servizi cloud, avvalendosi di standard di sicurezza riconosciuti a livello internazionale come ISO/IEC 27001 per creare una base di audit coerente che permetta di stabilire un quadro di fiducia tra cloud provider e relativi clienti.

Attraverso un audit indipendente di terze parti, Google Cloud (G Suite e Google Cloud Platform) ha ottenuto l'attestazione C5. Ciò significa che i potenziali clienti e quelli esistenti possono utilizzare l'attestazione C5 come verifica della conformità e nell'ambito della loro valutazione dell'utilizzo dei servizi Google Cloud.

Servizi Google Cloud che rientrano nell'ambito dell'attestazione C5

Prodotti e servizi pertinenti

I rapporti Cloud Computing Compliance Controls Catalogue (C5) possono essere richiesti tramite il Gestore dei rapporti di conformità. I potenziali clienti possono contattare il team di vendita per ulteriori informazioni.

Area geografica

EMEA

Settore

Indipendente