Creare, modificare o chiudere l'account di fatturazione Cloud self-service

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Gli argomenti descritti in questo articolo si applicano solo agli account di fatturazione Cloud self-service e non agli account di fatturazione Cloud pagati tramite fattura. Gli argomenti spiegano come configurare l'account di fatturazione Cloud self-service, verificare l'indirizzo email, aggiornare l'indirizzo dell'account di fatturazione Cloud, chiudere un account di fatturazione Cloud self-service e riaprire un account di fatturazione Cloud self-service. Se vuoi configurare un account di fatturazione Cloud con fatturazione mensile non automatica, visita la pagina Richiedere la fatturazione mensile.

Informazioni sugli account di fatturazione Cloud

  • Gli account di fatturazione Cloud pagano per i costi di utilizzo nei progetti di Google Cloud e nei progetti di Google Maps Platform. Gli account di fatturazione Cloud non pagano per gli account Google Workspace. I clienti Google Workspace devono avere un account di fatturazione Google Workspace separato.

    Prodotto L'account di fatturazione deve pagare per i costi di utilizzo del prodotto
    Google Cloud Account di fatturazione Cloud
    Google Maps Platform Account di fatturazione Cloud
    Google Cloud & Google Maps Platform 1 account di fatturazione Cloud
    Google Workspace Account di fatturazione Google Workspace
    Google Cloud e Google Workspace 1 account di fatturazione Cloud + 1 account di fatturazione Google Workspace
  • Un progetto e le relative risorse a livello di servizio vengono collegati a un account di fatturazione Cloud alla volta.

  • Un account di fatturazione Cloud opera in una sola valuta ed è collegato a un profilo pagamenti Google.

  • Un account di fatturazione Cloud può essere collegato a uno o più progetti.

  • I costi di utilizzo vengono monitorati per progetto e vengono addebitati all'account di fatturazione Cloud collegato.

    Importante: i progetti che non sono collegati a un account di fatturazione Cloud attivo non possono utilizzare i servizi Google Cloud o Google Maps Platform. Questo vale anche se utilizzi solo servizi gratuiti.

  • Se vuoi cambiare l'account di fatturazione Cloud che utilizzi per pagare un progetto (ovvero collegare un progetto a un altro account di fatturazione Cloud), consulta Abilitare, disabilitare, o modificare la fatturazione per un progetto.

  • Puoi gestire gli account di fatturazione Cloud utilizzando Google Cloud Console. Per scoprire di più su Google Cloud Console, consulta la guida generale alla console.

Informazioni sui prezzi

Se stai cercando informazioni sui prezzi dell'API di Google, consulta la documentazione dell'API che stai utilizzando.

Autorizzazioni richieste

Le autorizzazioni necessarie per gestire gli account di fatturazione Cloud dipendono da ciò che stai facendo e vengono indicate all'inizio di ogni argomento.

Per ulteriori informazioni sulle autorizzazioni per la fatturazione Cloud, consulta:

Crea un nuovo account di fatturazione Cloud

Per creare un nuovo account di fatturazione Cloud, segui questi passaggi.

  1. Accedi alla pagina Gestisci account di fatturazione in Google Cloud Console.

    Accedi per gestire gli account di fatturazione

  2. Fai clic su Crea account.

    1. Inserisci il nome dell'account di fatturazione Cloud.

    2. A seconda della configurazione, dovrai anche selezionare una delle seguenti opzioni:

      • Organizzazione: se viene visualizzato l'elenco a discesa Organizzazione, devi anche selezionare un'organizzazione prima di continuare.
      • Paese: se ti viene chiesto di selezionare un Paese, seleziona il paese corrispondente all'indirizzo di fatturazione.

        • Il paese selezionato influisce sulle opzioni di pagamento disponibili nel passaggio successivo.
        • La valuta del tuo account di fatturazione Cloud viene assegnata automaticamente in base al paese selezionato.
        • Dopo aver creato l'account, non puoi cambiare il paese di un account di fatturazione Cloud. Se devi modificare il paese in un account di fatturazione esistente, devi creare un nuovo account di fatturazione.
    3. Fai clic su Continua.

  3. Scegli il profilo pagamenti Google che sarà associato a questo account di fatturazione Cloud. Un profilo pagamenti è condiviso e utilizzato in tutti i prodotti Google (ad esempio Google Workspace, Google Cloud, Google Fi e altri). Puoi scegliere un profilo pagamenti esistente o crearne uno nuovo. Se scegli di creare il profilo pagamenti, segui le istruzioni sullo schermo.

    Importante: tipo di account

    • Se stai creando un nuovo profilo pagamenti, quando imposti il tipo di account, tieni presente che questa impostazione è permanente e può essere utilizzata per la tassazione (come l'imposta sul valore aggiunto (IVA)) e la verifica dell'identità.

      Se si tratta di un'azienda, un'organizzazione, una partnership o un istituto di istruzione o se vuoi che più di una persona abbia accesso al profilo, seleziona Azienda. In alternativa, seleziona Privato. I tipi di account individuali consentono di associare un solo utente al profilo pagamenti.

    • A seconda dei requisiti fiscali del tuo paese, potrebbe essere necessario inserire ulteriori dati fiscali.

    • Se scegli un profilo pagamenti esistente da associare a questo account di fatturazione Cloud, seleziona un account Profilo dell'attività per Cloud.

  4. Dopo aver impostato tutte le opzioni e i dettagli, fai clic su Invia e attiva la fatturazione.

Per impostazione predefinita, la persona che crea l'account di fatturazione Cloud è un amministratore dell'account di fatturazione per l'account di fatturazione Cloud.

Informazioni sulle richieste di autorizzazione

Durante la creazione dell'account, potresti ricevere una transazione di $0,00 da Google, una richiesta di autorizzazione in sospeso tra il nostro sistema di fatturazione e la banca che ha emesso la carta di credito o di debito. In alcuni paesi, le autorizzazioni sono pari a 1 $ (che potrebbero essere convertite in valuta locale dalla banca). Queste transazioni potrebbero apparire come in sospeso nel tuo estratto conto per un massimo di un mese. Si tratta solo di richieste di autorizzazione, non di addebiti effettivi. In caso di domande, ti consigliamo di contattare la banca per informazioni sullo stato dell'autorizzazione.

Per informazioni sulla verifica dei conti bancari, consulta Verificare il conto bancario.

Per informazioni su come aggiungere metodi di pagamento alternativi, consulta la pagina Aggiungere, rimuovere o aggiornare un metodo di pagamento.

Verifica il tuo indirizzo email

Per assicurarci di ricevere notifiche relative alla fatturazione, potremmo chiederti di verificare il tuo indirizzo email.

Per verificare il tuo indirizzo email, ti invieremo un messaggio di verifica all'indirizzo email che hai utilizzato come Contatto principale dell'account di fatturazione. Per attivare l'account di fatturazione, fai clic sul link di verifica nell'email.

Se non hai ricevuto l'email di verifica, procedi nel seguente modo per richiedere un nuovo link di verifica:

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Impostazioni di pagamento.

    Vai a Impostazioni di pagamento nella console di fatturazione Cloud

  2. Al prompt, scegli l'account di fatturazione Cloud che vuoi verificare.

    Si apre la pagina Impostazioni di pagamento per l'account di fatturazione Cloud selezionato.

  3. In Utenti pagamenti, fai clic su Gestisci utenti pagamenti.

  4. Nell'elenco Gestisci utenti, individua l'indirizzo email che vuoi verificare e fai clic su Invia di nuovo email di verifica. Tieni presente che se l'indirizzo email è già stato verificato, questo link non è disponibile.

Finché l'indirizzo email del contatto principale non sarà verificato, verrà visualizzato un errore nella pagina Panoramica dei pagamenti in Fatturazione. Questo errore è simile al seguente: "Il tuo contatto per la fatturazione principale non riceve notifiche critiche".

Modificare l'indirizzo postale nell'account di fatturazione Cloud

L'indirizzo postale è l'indirizzo dell'attività commerciale legalmente registrato che viene stampato sulle fatture.

Per modificare l'indirizzo postale nell'account di fatturazione Cloud, segui questi passaggi.

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Impostazioni di pagamento.

    Vai a Impostazioni di pagamento nella console di fatturazione Cloud

  2. Al prompt, scegli l'account di fatturazione Cloud che vuoi aggiornare.

    Si apre la pagina Impostazioni di pagamento per l'account di fatturazione Cloud selezionato.

  3. In Profilo pagamenti, fai clic sull'icona di modifica () accanto a nome e indirizzo per aprirlo e modificarlo.

  4. Aggiorna le informazioni relative all'indirizzo postale e fai clic su Salva.

    Non puoi modificare il paese dell'indirizzo postale. Se devi modificare il paese dell'indirizzo dell'account di fatturazione Cloud, devi creare un nuovo account di fatturazione.

Rinominare un account di fatturazione Cloud

Per rinominare l'account di fatturazione Cloud:

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Gestione account.

    Vai a Gestione account nella console di fatturazione Cloud

  2. Al prompt, scegli l'account di fatturazione Cloud che vuoi aggiornare.

    Si apre la pagina Gestione account dell'account di fatturazione Cloud selezionato.

  3. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Rinomina account di fatturazione.

  4. Inserisci un nuovo nome per l'account di fatturazione Cloud.

  5. Fai clic su Rinomina per salvare le modifiche.

    Potresti dover aggiornare la pagina per vedere il nuovo nome nella pagina Gestione account.

Perché non riesco a vedere o ad accedere al pulsante Rinomina account di fatturazione?

Se ti trovi nella pagina Gestione account dell'account di fatturazione Cloud che vuoi rinominare e non vedi o non puoi accedere al pulsante Rinomina account di fatturazione, potresti non disporre delle autorizzazioni necessarie per rinominare questo account di fatturazione Cloud. Contatta l'amministratore dell'account di fatturazione Cloud.

Chiudi un account di fatturazione Cloud

Per chiudere un account:

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Gestione account.

    Vai a Gestione account nella console di fatturazione Cloud

  2. Al prompt, scegli l'account di fatturazione Cloud che vuoi chiudere.

    Si apre la pagina Gestione account dell'account di fatturazione Cloud selezionato.

  3. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Chiudi l'account di fatturazione.

    Dopo aver chiuso l'account di fatturazione Cloud, ti addebiteremo l'utilizzo maturato prima dell'annullamento del servizio. Questa sarà l'ultima fattura che riceverai, a meno che non riattivi il servizio.

Perché non riesco a vedere o ad accedere al pulsante Chiudi account di fatturazione?

Se ti trovi nella pagina Gestione account dell'account di fatturazione Cloud che vuoi chiudere e non riesci ad accedere al pulsante Chiudi account di fatturazione, i motivi potrebbero essere i seguenti:

Riaprire un account di fatturazione Cloud chiuso

Prima di iniziare:

  1. Prima di poter riattivare un account di fatturazione Cloud, devi risolvere eventuali problemi o sospensioni relativi ai pagamenti. Per assistenza, segui i passaggi nello strumento per la risoluzione dei pagamenti rifiutati.
  2. Per riaprire un account di fatturazione Cloud, assicurati di avere le autorizzazioni necessarie per riaprire l'account; devi essere un amministratore dell'account di fatturazione nell'account di fatturazione Cloud.

Per riaprire un account chiuso:

  1. Accedi alla pagina Gestisci account di fatturazione in Google Cloud Console.

    Accedi per gestire gli account di fatturazione

    Per impostazione predefinita, la prima volta che accedi all'elenco di account di fatturazione Cloud, l'elenco degli account viene filtrato in modo da visualizzare gli account attivi.

  2. Nella riga Filtro, deseleziona il filtro Stato: Attivo.

    Vengono visualizzati tutti gli account di fatturazione Cloud. Cerca gli account di fatturazione Cloud con stato Chiuso.

  3. Fai clic sul nome dell'account di fatturazione Cloud che vuoi riaprire.

    Si apre la pagina Panoramica relativa all'account di fatturazione.

  4. Nella sezione Gestione della fatturazione del menu di navigazione Fatturazione, fai clic su Gestione account.

  5. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Riapri account di fatturazione.

Perché non riesco a vedere o ad accedere al pulsante Riapri account di fatturazione?

Se ti trovi nella pagina Gestione degli account dell'account di fatturazione Cloud chiuso e non riesci ad accedere al pulsante Riapri account di fatturazione, i motivi potrebbero essere i seguenti:

Eliminare un account di fatturazione Cloud

Gli account di fatturazione Cloud non possono essere eliminati. Anche se chiudi il tuo account di fatturazione Cloud, le informazioni dell'account di fatturazione Cloud vengono conservate per scopi di reporting e controllo.

Se vuoi impedire a un account di fatturazione Cloud di accumulare addebiti, puoi chiudere l'account di fatturazione Cloud o disattivare la fatturazione nei progetti associati.

Se vuoi modificare la forma di pagamento associata al tuo account di fatturazione Cloud, puoi gestire i metodi di pagamento nel centro pagamenti Google.

Provalo

Se non conosci Google Cloud, crea un account per valutare le prestazioni dei nostri prodotti in scenari reali. I nuovi clienti ricevono anche 300 $ di crediti gratuiti per l'esecuzione, il test e il deployment dei carichi di lavoro.

Inizia gratuitamente