Panoramica della massima unità di trasmissione

Le reti VPC prevedono un'unità di trasmissione massima (MTU) predefinita di 1460 byte. Tuttavia, puoi configurare le tue reti VPC in modo che abbiano un MTU di 1500 byte.

L'MTU è la dimensione, in byte, del pacchetto più grande supportato da un protocollo a livello di rete, inclusi intestazioni e dati. In Google Cloud, devi impostare l'MTU per ogni rete VPC e anche le istanze VM che utilizzano tale rete devono essere configurate per utilizzare l'MTU per le relative interfacce. L'impostazione MTU della rete viene comunicata a una VM quando quest'ultima richiede un indirizzo IP tramite DHCP. L'opzione DHCP 26 contiene l'MTU della rete.

L'MTU influisce sul traffico UDP e TCP:

  • Se viene inviato un pacchetto UDP più grande della destinazione e può ricevere l'MTU su un link di rete nel percorso della destinazione, il pacchetto viene eliminato se viene impostato il flag Don't-Fragment. In caso di eliminazione, viene inviato al mittente un pacchetto ICMP di tipo Fragmentation-Needed. Per ulteriori informazioni sul rilevamento dei percorsi, consulta la pagina PMTUD.
  • Se viene inviato un pacchetto UDP più grande della destinazione e può ricevere l'MTU su un link di rete verso la destinazione, questo viene frammentario se il flag Don't-Fragment non è impostato. Questa frammentazione viene eseguita nel caso in cui venga rilevata una mancata corrispondenza: potrebbe avvenire a un router intermedio o anche al mittente stesso se viene inviato un pacchetto più grande dell'MTU.
  • Il TCP negozia la dimensione massima del segmento (MSS) durante la configurazione della connessione. I pacchetti vengono quindi segmentati nella dimensione MTU più piccola di entrambi gli endpoint della connessione.

Impostazioni VM e MTU

Per le VM Linux basate su immagini del sistema operativo fornite da Google, l'MTU dell'interfaccia è automaticamente impostata sull'MTU della rete VPC al momento della creazione. Se una VM ha più interfacce di rete, ogni interfaccia è impostata sull'MTU della rete collegata. Se modifichi l'MTU di un VPC con VM in esecuzione, devi arrestare e avviare tali VM per recuperare il nuovo MTU. Quando le VM vengono riavviate, viene comunicata la MTU di rete modificata da DHCP.

Le VM Windows non configurano automaticamente le loro interfacce per l'utilizzo della MTU della rete VPC all'avvio. Le VM Windows basate sulle immagini del sistema operativo fornite da Google sono configurate con un MTU fisso di 1460. Se modifichi l'MTU di una rete VPC che contiene VM Windows in base alle immagini del sistema operativo fornite da Google, devi modificare l'impostazione MTU per la VM Windows.

Verifica le impostazioni MTU su tutte le VM che utilizzano immagini personalizzate. È possibile che possano rispettare l'MTU della rete VPC, ma è anche possibile che i relativi MTU siano impostati su un valore fisso.

Per le istruzioni, consulta Modificare l'impostazione MTU di una rete VPC.

Conseguenze di MTU non corrispondenti

Una MTU non corrispondente è definita come due istanze VM di comunicazione che hanno impostazioni MTU diverse. Questo può causare problemi di connettività in un numero limitato di casi. I casi specifici includono l'uso di istanze come router e l'uso di Kubernetes all'interno delle VM.

Nella maggior parte degli scenari più comuni, le connessioni TCP stabilite tra istanze con MTU diversi hanno esito positivo a causa della negoziazione MSS, in cui entrambe le estremità di una connessione accettano di utilizzare il valore più basso dei due MTU.

Questo vale sia per le due VM che si trovano nella stessa rete o per le reti in peering.

Differenze MTU con Cloud VPN

Per informazioni su Cloud VPN e MTU, consulta la sezione MTU del tunnel.

Differenze MTU con Cloud Interconnect

Cloud Interconnect può avere un MTU di 1440 o 1500.

Se le VM comunicanti hanno un MTU di 1500 e la connessione di interconnessione ha un MTU di 1440, il blocco MSS riduce il MTU delle connessioni TCP a 1440 e il traffico TCP procede.

Il blocco MSS non influisce sui pacchetti UDP, quindi se la rete VPC ha un MTU di 1500 e la connessione di interconnessione ha un MTU di 1440, i datagrammi UDP con più di 1412 byte di dati (1412 byte di dati UDP + 8 byte di intestazione UDP + 20 byte di intestazione IPv4 = 1440) vengono eliminati. In tal caso, puoi eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Riduci l'MTU della rete VPC collegata a 1460.
  • Modifica l'applicazione per inviare pacchetti UDP più piccoli.
  • Crea una nuova connessione di interconnessione di 1500 byte

Per ulteriori informazioni su Cloud Interconnect e MTU, consulta Cloud Interconnect MTU.

Passaggi successivi

Provalo

Se non hai mai utilizzato Google Cloud, crea un account per valutare le prestazioni di VPC in scenari reali. I nuovi clienti ricevono anche 300 $ di crediti gratuiti per l'esecuzione, il test e il deployment dei carichi di lavoro.

Prova VPC gratuitamente