Informazioni sui gruppi di asset in StratoZone

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Il primo passaggio per eseguire qualsiasi valutazione con StratoZone consiste nel creare gruppi di asset.

I gruppi di asset ti consentono di organizzare il tuo inventario per semplificare la pianificazione e l'implementazione di una migrazione. Ad esempio, puoi scegliere i gruppi di cui eseguire la migrazione in base all'applicazione o all'ambiente. Puoi anche applicare diversi livelli di ottimizzazione a gruppi diversi per migliorare il rendimento o ridurre i costi.

StratoZone crea automaticamente gruppi di soluzioni in base ai pacchetti software installati. Inoltre, puoi creare gruppi di applicazioni basati sulla tua convenzione di database o CMDB oppure raggruppare gli asset in base all'ambiente con i gruppi di build. Il raggruppamento consente di visualizzare i prezzi di Google Cloud per gruppi di build o gruppi di applicazioni.

Tipi di gruppi disponibili

Le seguenti sezioni descrivono i tipi di gruppo disponibili in StratoZone e come sceglierli a seconda di come vuoi raggruppare gli asset.

Gruppi di dipendenze

I gruppi di dipendenze consentono di visualizzare la mappa di rete di un cluster di server, in particolare dei cluster di applicazioni.

Gruppi di soluzioni

StratoZone genera automaticamente i gruppi di soluzioni raggruppando gli asset in base al software installato.

I gruppi di soluzioni identificano le applicazioni aziendali più comuni, come SAP, e mappano le soluzioni Google Cloud per il tuo ambiente. Ad esempio, a seconda della soluzione installata, StratoZone fornisce i seguenti consigli:

  • Per database SQL Server, PostgreSQL o MySQL: Cloud SQL
  • Per MongoDB: Atlas MongoDB
  • Per Oracle DB: Oracle BMS

Gruppi di build

Crea gruppi di build quando ti servono elenchi di asset senza vincoli specifici. I gruppi di build sono completamente personalizzabili e puoi includere un singolo asset in diversi gruppi di build.

Utilizza i gruppi di build per sperimentare con le opzioni di dimensionamento e determinazione del prezzo.

Gruppi di applicazioni

Crea gruppi di applicazioni per raggruppare gli asset in base alle dipendenze funzionali, analizzare la topologia dell'applicazione e specificare i livelli dell'applicazione. Questa funzionalità è particolarmente utile per applicazioni di grandi dimensioni o complesse.

Gruppi di consumo

Crea gruppi di consumo per specificare le wave di migrazione. Per ogni onda, puoi specificare gli asset di cui eseguire la migrazione, nonché la finestra di migrazione prevista.

Gruppi di tag

Utilizza i tag per specificare coppie chiave-valore per organizzare gli asset in modo gerarchico.

Passaggi successivi