Prezzi di BigQuery

BigQuery è una piattaforma di analisi dei dati serverless. Non è necessario eseguire il provisioning di singole istanze o macchine virtuali per utilizzare BigQuery. Invece, BigQuery alloca automaticamente le risorse di calcolo quando ti servono. Puoi inoltre riservare capacità di calcolo in anticipo in forma di slot, che rappresentano CPU virtuali. La struttura dei prezzi di BigQuery riflette questo design.

Panoramica dei prezzi di BigQuery

I prezzi di BigQuery hanno due componenti principali:

  • I prezzi di Compute sono il costo per elaborare le query, inclusi query SQL, funzioni definite dall'utente, script e alcune istruzioni Data Manipulation Language (DML) e Data Definition Language (DDL).

  • I prezzi dell'archiviazione sono il costo per archiviare i dati caricati in BigQuery.

BigQuery addebita un costo per altre operazioni, tra cui l'utilizzo di BigQuery Omni, BigQuery ML, BI Engine, e le letture e le scritture di streaming.

Inoltre, BigQuery offre operazioni gratuite e un livello di utilizzo gratuito.

A ogni progetto che crei è associato un account di fatturazione. I costi sostenuti in base all'esecuzione dei job BigQuery nel progetto vengono addebitati all'account di fatturazione associato. Anche i costi di archiviazione di BigQuery vengono addebitati all'account di fatturazione associato. Puoi visualizzare i costi e le tendenze di BigQuery utilizzando la pagina dei report di fatturazione Cloud nella console Google Cloud.

Modelli di prezzi di computing

BigQuery offre la possibilità di scegliere tra due modelli di prezzi di computing per l'esecuzione delle query:

  • Prezzi on demand (per TiB). Con questo modello di prezzi, ti viene addebitato il numero di byte elaborati da ogni query. Il primo TiB di dati di query elaborati al mese è gratuito.

  • Prezzi della capacità (per slot ora). Con questo modello di prezzi, ti viene addebitata la capacità di calcolo utilizzata per eseguire le query, misurata in slot (CPU virtuali) nel tempo. Questo modello sfrutta le versioni di BigQuery. Puoi utilizzare il gestore della scalabilità automatica di BigQuery o acquistare impegni slot, che sono capacità dedicata sempre disponibile per i tuoi carichi di lavoro, a un prezzo inferiore.

Per maggiori informazioni sui prezzi da scegliere per i tuoi carichi di lavoro, consulta Gestione dei carichi di lavoro utilizzando le prenotazioni.

Prezzi di computing on demand

Per impostazione predefinita, le query vengono fatturate utilizzando il modello di prezzi on demand (per TiB), che prevede l'addebito dei dati analizzati dalle query.

Con i prezzi on demand, in genere hai la possibilità di ottenere fino a 2000 slot contemporanei, condivisi tra tutte le query in un singolo progetto. Periodicamente, BigQuery consentirà il bursting temporaneo oltre tale limite per accelerare le query più piccole. Inoltre, a volte potrebbero essere disponibili meno slot in caso di elevata contesa per la capacità on demand in una località specifica.

I prezzi delle query on demand (per TiB) sono i seguenti:

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Dettagli dei prezzi

Tieni presente quanto segue per quanto riguarda gli addebiti delle query on demand (per TiB):

  • BigQuery utilizza una struttura di dati a colonne. Gli addebiti vengono effettuati in base ai dati totali elaborati nelle colonne selezionate e il totale dei dati per ogni colonna è calcolato in base ai tipi di dati nella colonna. Per ulteriori informazioni su come vengono calcolate le dimensioni dei dati, consulta Stimare i costi delle query.
  • Vengono addebitate le query eseguite sui dati condivisi. Al proprietario dei dati non viene addebitato al momento dell'accesso ai suoi dati.
  • Non sono previsti addebiti per le query che restituiscono un errore o per le query che recuperano i risultati dalla cache. Per i job in linguaggio procedurale, questa considerazione viene fornita a livello di singola dichiarazione.
  • Gli addebiti vengono arrotondati al MB più prossimo, con un minimo di 10 MB di dati elaborati per ogni tabella a cui la query fa riferimento e con un minimo di 10 MB di dati elaborati per query.
  • L'annullamento di un job di query in esecuzione può comportare un addebito fino al costo totale della query se ne consenti l'esecuzione fino al completamento.
  • Quando esegui una query, il costo ti viene addebitato in base ai dati elaborati nelle colonne selezionate, anche se imposti un LIMIT esplicito sui risultati.
  • Il partizionamento e il clustering delle tabelle possono contribuire a ridurre la quantità di dati elaborati dalle query. Come best practice, utilizza il partizionamento e il clustering ogni volta che è possibile farlo.
  • I prezzi on demand (per TiB) sono indicati come prezzi dell'analisi nella pagina degli SKU di Google Cloud.
  • Quando esegui una query su una tabella in cluster e la query include un filtro sulle colonne in cluster, BigQuery utilizza l'espressione di filtro per eliminare i blocchi analizzati dalla query. Ciò può ridurre il numero di byte analizzati.

BigQuery offre meccanismi di controllo dei costi che consentono di limitare i costi delle query. È possibile impostare:

Per esempi dettagliati su come calcolare il numero di byte elaborati, consulta Calcolo delle dimensioni delle query.

Prezzi di calcolo della capacità

BigQuery offre un modello di determinazione dei prezzi basato sulla capacità ai clienti che preferiscono un costo prevedibile per le query, anziché pagare il prezzo on demand per ogni TiB di dati elaborati.

Per abilitare i prezzi della capacità, utilizza Prenotazioni di BigQuery.

Versioni di BigQuery

Le versioni di BigQuery offrono prezzi con pagamento a consumo (con scalabilità automatica) e impegni facoltativi di un anno e tre anni. Con le versioni, utilizzi la capacità di elaborazione delle query, misurata in slot, anziché essere fatturati per i byte elaborati.

Capacità slot delle versioni BigQuery:

  • è disponibile in 3 versioni: Standard, Enterprise ed Enterprise Plus.
  • si applica ai costi delle query, incluse le istruzioni BigQuery ML, DML e DDL.
  • non si applica ai costi di archiviazione o ai costi di BI Engine.
  • non si applica all'inserimento di flussi di dati e all'utilizzo dell'API BigQuery Storage.
  • il gestore della scalabilità automatica di BigQuery.
  • viene fatturato al secondo con un minimo di un minuto

Impegni slot facoltative per le versioni di BigQuery:

  • sono disponibili per periodi di uno o tre anni.
  • sono disponibili nelle versioni Enterprise ed Enterprise Plus.
  • sono capacità a livello di regione. Gli impegni in una o più regioni non possono essere utilizzati in un'altra o più regioni e non possono essere spostati.
  • possono essere condivisi nell'intera organizzazione. Non è necessario acquistare impegni di slot per ogni progetto.
  • vengono offerti con un minimo di 100 slot e incrementi di 100 slot.
  • vengono rinnovati automaticamente a meno che non sia impostata l'annullamento alla fine del periodo.

Versione Standard

La tabella seguente mostra il costo degli slot nella versione Standard.

Versione Enterprise

La tabella seguente mostra il costo degli slot nella versione Enterprise.

Versione Enterprise Plus

La tabella seguente mostra il costo degli slot nella versione Enterprise Plus.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Prezzi di archiviazione

I prezzi di archiviazione sono i costi per l'archiviazione dei dati caricati in BigQuery. Ti vengono addebitati i costi dell'archiviazione attiva e dell'archiviazione a lungo termine.

  • Archiviazione attiva: include qualsiasi tabella o partizione di tabella che è stata modificata negli ultimi 90 giorni.

  • Archiviazione a lungo termine: include qualsiasi tabella o partizione di tabella che non è stata modificata per 90 giorni consecutivi. Il prezzo di archiviazione della tabella si riduce automaticamente del 50% circa. Non esiste alcuna differenza in termini di prestazioni, durabilità o disponibilità tra l'archiviazione attiva e quella a lungo termine.

I primi 10 GiB di spazio di archiviazione al mese sono gratuiti.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Per conoscere i criteri di idoneità, consulta la documentazione relativa all'archiviazione fisica.

Dettagli dei prezzi

I prezzi di archiviazione si basano sulla quantità di dati archiviati nelle tabelle. Le dimensioni dei dati vengono calcolate in base ai tipi di dati delle singole colonne. Per una spiegazione dettagliata di come vengono calcolate le dimensioni dei dati, consulta Calcolo delle dimensioni dei dati.

I prezzi di archiviazione vengono ripartiti proporzionalmente per MB al secondo. Ad esempio, se archivi:

  • 100 MB per metà mese, paghi $ 0,001 (un decimo di centesimo)
  • 500 GiB per metà mese, paghi 5 $
  • 1 TiB per un mese intero, paghi 20 $

L'utilizzo dello spazio di archiviazione viene calcolato in gigabyte mesi (mesi GiB), dove 1 GiB corrisponde a 230 byte (1024 MiB). Analogamente, 1 tebibyte (TiB) è pari a 240 byte (1024 GiB). Il valore di utilizzo finale è il prodotto delle dimensioni dei dati in gibibyte e del tempo di utilizzo dello spazio di archiviazione in mesi.

Se una tabella non viene modificata per 90 giorni consecutivi, viene applicata la tariffa dell'archiviazione a lungo termine. L'archiviazione a lungo termine di una tabella non comporta alcuna penalizzazione in termini di prestazioni, durabilità, disponibilità o qualsiasi altra funzionalità.

Ogni partizione di una tabella partizionata è considerata separatamente per la determinazione del prezzo di archiviazione a lungo termine. Se una partizione non è stata modificata negli ultimi 90 giorni, i dati in tale partizione sono considerati elementi di archiviazione a lungo termine e viene addebitato il prezzo scontato.

Se la tabella viene modificata, vengono ripristinati i prezzi dell'archiviazione standard e il timer di 90 giorni riprende il conteggio da zero. Qualsiasi modifica ai dati in una tabella reimposta il timer, incluse le azioni seguenti:

Azione Dettagli
Caricamento di dati in una tabella Qualsiasi job di caricamento o di query che aggiunge dati a una tabella di destinazione o sovrascrive una tabella di destinazione.
Copia di dati in una tabella Qualsiasi job di copia che aggiunge dati a una tabella di destinazione o sovrascrive una tabella di destinazione.
Scrittura dei risultati di una query in una tabella Qualsiasi job di query che aggiunge dati a una tabella di destinazione o sovrascrive una tabella di destinazione.
Utilizzo di DML (Data Manipulation Language) Utilizzo di un'istruzione DML per modificare i dati di una tabella.
Utilizzo di DDL (Data Definition Language) Utilizzo di un'istruzione CREATE OR REPLACE TABLE per sostituire una tabella.
Inserimento di un flusso di dati nella tabella Importazione di dati mediante la chiamata API tabledata.insertAll.

Tutte le altre azioni non reimpostano il timer, incluse le seguenti:

  • Esecuzione di query su una tabella
  • Creazione di una vista che esegue query su una tabella
  • Esportazione di dati da una tabella
  • Copia di una tabella (in un'altra tabella di destinazione)
  • Applicazione di patch o aggiornamento di una risorsa di una tabella

Per le tabelle che raggiungono la soglia dei 90 giorni durante un ciclo di fatturazione, il prezzo viene ripartito in modo proporzionale di conseguenza.

Il prezzo di archiviazione a lungo termine si applica solo all'archiviazione in BigQuery, non ai dati archiviati in origini dati esterne, come Bigtable, Cloud Storage e Google Drive.

Calcolo delle dimensioni dei dati

Quando carichi i dati in BigQuery o esegui query sui dati, l'addebito viene calcolato in base alle dimensioni dei dati. Le dimensioni dei dati vengono calcolate in base alle dimensioni del tipo di dati di ciascuna colonna.

Le dimensioni dei dati archiviati e le dimensioni dei dati elaborati dalle query vengono calcolate in gibibyte (GiB), dove 1 GiB equivale a 230 byte (1024 MiB). Analogamente, 1 tebibyte (TiB) è pari a 240 byte (1024 GiB).

Per ulteriori informazioni, consulta Dimensioni dei tipi di dati.

Prezzi di Data Transfer Service

BigQuery Data Transfer Service applica addebiti mensili su base proporzionale. Le modalità di addebito sono le seguenti:

Origine dati Addebito mensile (proporzionale) Note
Campaign Manager

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Cloud Storage

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Amazon S3

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1, 2, 3
Google Ads

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Google Ad Manager

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Google Merchant Center

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Google Play

$ 25 per nome pacchetto univoco nella tabella Installs_country.

1
Search Ads 360

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Canale YouTube

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Proprietario dei contenuti YouTube

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1
Data warehouse Addebito mensile (proporzionale) Note
Teradata

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1, 2, 3, 4
Amazon Redshift

Nessun costo. Si applicano quote e limiti di BigQuery.

1, 2, 3
Connettori di terze parti Si applicano costi Consulta la pagina 5 per ulteriori dettagli.

Note sui prezzi dei trasferimenti

Tutti i trasferimenti

1. Dopo il trasferimento dei dati su BigQuery, archiviazione e query standard di BigQuery.

Migrazioni dalle altre piattaforme

2. L'estrazione, il caricamento su un bucket di Cloud Storage e il caricamento di dati su BigQuery sono gratuiti.

3. È possibile incorrere in costi al di fuori di Google Cloud utilizzando BigQuery Data Transfer Service, ad esempio gli addebiti di AWS o Azure Data Transfer.

Migrazioni da Teradata

4. I dati non vengono automaticamente eliminati dal bucket di Cloud Storage dopo essere stati caricati su BigQuery. È consigliabile eliminare i dati dal bucket di Cloud Storage per evitare costi di archiviazione aggiuntivi. Vedi Prezzi di Cloud Storage.

Connettori di terze parti

5. Si applicano i costi per i connettori forniti da partner terzi. Il modello di prezzi varia a seconda dei partner e dei connettori. Per ulteriori dettagli sui prezzi, consulta i singoli connettori durante la registrazione in Marketplace.

Calcolo degli ID univoci

Ogni trasferimento creato genera una o più esecuzioni al giorno. Ogni esecuzione conserva un record di ogni ID univoco rilevato e la data di completamento dell'esecuzione del trasferimento. Gli ID vengono conteggiati soltanto il giorno del completamento del trasferimento. Ad esempio, se un trasferimento inizia il 14 luglio ma viene completato il 15 luglio, gli ID univoci vengono conteggiati il 15 luglio.

Un ID univoco rilevato in più esecuzioni di un trasferimento in un determinato giorno viene conteggiato una sola volta. Gli ID univoci vengono conteggiati separatamente per i trasferimenti diversi. Se un ID univoco viene rilevato in esecuzioni per due trasferimenti diversi, viene conteggiato due volte.

Calcolo di addebiti backfill

Se pianifichi un backfill, viene pianificata un'esecuzione del trasferimento per ogni giorno. L'addebito avviene in base al metodo descritto in Calcolo degli ID univoci.

Arresto degli addebiti BigQuery

Per non incorrere più in addebiti, disattiva o elimina il trasferimento.

Esempi di prezzi di BigQuery Data Transfer Service

Esempio 1: hai 1 trasferimento con 3 esecuzioni che vengono completate lo stesso giorno.

  • La prima esecuzione registra i seguenti ID univoci: A, B e C
  • La seconda esecuzione registra: A
  • La terza esecuzione registra: C e D

Poiché tutte le esecuzioni terminano nello stesso giorno, l'addebito avviene in base a 4 ID univoci: A, B, C, D. Poiché gli ID A e C sono stati registrati in due diverse esecuzioni completate nello stesso giorno, vengono conteggiati una sola volta. Se le 3 esecuzioni del trasferimento vengono completate ogni giorno per un mese, l'addebito mensile si basa su 4 ID univoci. Se le esecuzioni del trasferimento vengono completate per un numero di volte inferiore al numero di giorni del mese in cui vengono eseguite, gli addebiti sono ripartiti in modo proporzionale.

Esempio 2: hai più trasferimenti con esecuzioni che vengono completate lo stesso giorno.

  • Il trasferimento 1 viene eseguito e registra i seguenti ID univoci: A, B e C
  • Il trasferimento 2 viene eseguito e registra: A
  • Il trasferimento 3 viene eseguito e registra: C e D

Poiché gli ID univoci vengono conteggiati nelle esecuzioni relative a trasferimenti diversi, l'addebito avviene in base a 6 ID univoci: A, B e C nell'esecuzione del trasferimento 1, A nell'esecuzione del trasferimento 2 e C e D nell'esecuzione del trasferimento 3. Se le esecuzioni del trasferimento vengono completate per un numero di volte inferiore al numero di giorni del mese in cui vengono eseguite, gli addebiti sono ripartiti in modo proporzionale.

Prezzi di BigQuery Omni

BigQuery Omni offre i seguenti modelli di prezzo in base ai carichi di lavoro e alle esigenze.

Prezzi di computing on demand

Come il modello di analisi on demand di BigQuery, per impostazione predefinita le query BigQuery Omni vengono fatturate utilizzando il modello di prezzi on demand (per TiB), che prevede il pagamento per i dati analizzati dalle query.

Con i prezzi on demand, in genere avrai accesso a un ampio pool di slot simultanei, condivisi tra tutte le query in un singolo progetto. Periodicamente, BigQuery Omni eseguirà temporaneamente il bursting oltre questo limite per accelerare le query di dimensioni inferiori. Inoltre, a volte potresti avere meno slot disponibili se è presente un'elevata contesa per la capacità on demand in una località specifica.

I prezzi delle query on demand di BigQuery Omni (per TiB) sono i seguenti:

Regione Prezzo per TiB
AWS Virginia del Nord (aws-us-east-1) 7,82 $
Azure Virginia del Nord (azure-eastus2) 9,13 $
AWS Seoul (aws-ap-northeast-2) $ 10,00
AWS Oregon (aws-us-west-2) 7,82 $
AWS Irlanda (aws-eu-west-1) 8,60 $

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Dettagli dei prezzi

I dettagli e le limitazioni sono simili ai prezzi dell'analisi di BigQuery. Tieni presente quanto segue per quanto riguarda gli addebiti delle query on demand (per TiB):

  • BigQuery utilizza una struttura di dati a colonne. Gli addebiti verranno effettuati in base ai dati totali elaborati nelle colonne selezionate e il totale dei dati per ogni colonna è calcolato in base ai tipi di dati nella colonna. Per ulteriori informazioni su come vengono calcolate le dimensioni dei dati, vedi Calcolo delle dimensioni dei dati.
  • Non ci sono addebiti per le query che restituiscono un errore o per le query che recuperano i risultati dalla cache. Per i job in linguaggio procedurale, questa considerazione viene fornita a livello di singola dichiarazione.
  • Gli addebiti vengono arrotondati al MB più prossimo, con un minimo di 10 MB di dati elaborati per ogni tabella a cui fa riferimento la query e con un minimo di 10 MB di dati elaborati per query.
  • L'annullamento di un job di query in esecuzione potrebbe comportare un addebito fino al costo totale della query se consenti l'esecuzione della query fino al completamento.
  • Quando esegui una query, l'addebito avviene in base ai dati elaborati nelle colonne selezionate, anche se imposti un LIMIT esplicito per i risultati.
  • Il partizionamento e il clustering delle tabelle possono contribuire a ridurre la quantità di dati elaborati dalle query. Come best practice, utilizza il partizionamento e il clustering, se possibile.
  • I prezzi on demand (per TiB) sono indicati come prezzi dell'analisi nella pagina degli SKU di Google Cloud.
  • Quando esegui una query su una tabella in cluster e la query include un filtro sulle colonne in cluster, BigQuery utilizza l'espressione di filtro per eliminare i blocchi analizzati dalla query. Ciò può ridurre il numero di byte analizzati.

BigQuery fornisce meccanismi di controllo dei costi che consentono di limitare i costi delle query. È possibile impostare:

BigQuery Omni con versioni

Le regioni di BigQuery Omni supportano le versioni di BigQuery. Al momento nelle regioni Omni è supportata solo la versione Enterprise Edition

La tabella seguente mostra il costo degli slot nelle regioni Omni

AWS Virginia del Nord (aws-us-east-1)

Modello di impegno Costo orario Numero di slot
PAYG (nessun impegno) $7,50 (fatturati al secondo con un minimo di 1 minuto) 100
Impegno di 1 anno $6 (fatturati per 1 anno) 100
Impegno di 3 anni $4,50 (fatturati per 3 anni) 100

Azure Virginia del Nord (azure-eastus2)

Modello di impegno Costo orario Numero di slot
PAYG (nessun impegno) $8,80 (fatturazione al secondo con un minimo di 1 minuto) 100
Impegno di 1 anno $7 (fatturati per 1 anno) 100
Impegno di 3 anni $5,30 (fatturati per 3 anni) 100

AWS Seoul (aws-ap-northeast-2)

Modello di impegno Costo orario Numero di slot
PAYG (nessun impegno) $9,60 (fatturati al secondo con un minimo di 1 minuto) 100
Impegno di 1 anno $7,7 (fatturati per 1 anno) 100
Impegno di 3 anni $5,80 (fatturati per 3 anni) 100

AWS Oregon (aws-us-west-2)

Modello di impegno Costo orario Numero di slot
PAYG (nessun impegno) $7,50 (fatturati al secondo con un minimo di 1 minuto) 100
Impegno di 1 anno $6,00 (fatturati per 1 anno) 100
Impegno di 3 anni $4,50 (fatturati per 3 anni) 100

AWS Irlanda (aws-eu-west-1)

Modello di impegno Costo orario Numero di slot
PAYG (nessun impegno) $8,25 (fatturati al secondo con un minimo di 1 minuto) 100
Impegno di 1 anno $6,60 (fatturati per 1 anno) 100
Impegno di 3 anni $4,95 (fatturati per 3 anni) 100

Trasferimento di dati cross-cloud omnicanale

Quando utilizzi le funzionalità cross-cloud di Omni (Cross Cloud Transfer, Create Table as Select, Cross Cloud Joins e Cross Cloud Materialized Visualizzazioni) che prevedono lo spostamento di dati da AWS o Azure a Google Cloud, verranno addebitati costi aggiuntivi per il trasferimento dei dati.

In particolare per le viste materializzate tra cloud, la funzione Crea tabella come selezione e i join tra cloud non sono previsti costi durante l'anteprima. A partire dal 29 febbraio 2024, questi servizi saranno in disponibilità generale e ti verrà addebitato il costo del trasferimento di dati. Il trasferimento di dati ti verrà addebitato solo quando utilizzi uno dei servizi sopra elencati da una regione AWS o Azure a una regione BigQuery di Google Cloud. Ti verrà addebitata una tariffa per GB in base alla quantità di dati trasferiti da AWS o Azure a Google Cloud.

Link al foglio di lavoro SKU: SKU di fatturazione CCMV

SKU Modello di fatturazione Meter Prezzo di listino
Trasferimento di dati cross-cloud da AWS del Nord Virginia (aws-us-east-1) a Google Cloud Nord America in base all'utilizzo GB trasferiti 0,09 $
Trasferimento di dati cross-cloud da Azure del Nord Virginia (azure-eastus2) a Google Cloud Nord America in base all'utilizzo GB trasferiti 0,0875 $
Trasferimento di dati cross-cloud da AWS Seoul (aws-ap-northeast-2) a Google Cloud Asia in base all'utilizzo GB trasferiti 0,126 $
Trasferimento di dati cross-cloud da AWS Oregon (aws-us-west-2) a Google Cloud Nord America in base all'utilizzo GB trasferiti 0,09 $
Trasferimento di dati cross-cloud da AWS Ireland (aws-eu-west-1) a Google Cloud Europe in base all'utilizzo GB trasferiti 0,09 $

Archiviazione omnicanale

Quando utilizzi la funzionalità delle viste materializzate cross-cloud di Omni, ti verrà addebitato anche l'importo per la creazione di viste materializzate locali che si trovano in BigQuery Managed Storage su AWS. Ti verrà addebitato un costo per GB per la quantità di spazio di archiviazione fisico utilizzato per la vista materializzata locale.

Operazione Prezzi
Archiviazione fisica attiva (aws-us-east-1) 0,05 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica a lungo termine (aws-us-east-1) 0,025 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica attiva (azure-eastus2) 0,05 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica a lungo termine (azure-eastus2) 0,025 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica attiva (aws-ap-northeast-2) 0,052 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica a lungo termine (aws-ap-northeast-2) 0,026 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica attiva (aws-us-west-2) 0,04 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica a lungo termine (aws-us-west-2) 0,02 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica attiva (aws-eu-west-1) 0,044 $ per GiB al mese
Archiviazione fisica a lungo termine (aws-eu-west-1) 0,022 $ per GiB al mese

Prezzi dell'importazione dati

BigQuery offre due modalità di importazione dati:

Per ulteriori informazioni sulla modalità da scegliere, consulta Introduzione al caricamento dei dati.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Dettagli dei prezzi

Per impostazione predefinita, non ti viene addebitato alcun costo per il caricamento in batch di dati da Cloud Storage o da file locali in BigQuery. Per impostazione predefinita, i job di caricamento utilizzano un pool di slot condiviso. BigQuery non offre alcuna garanzia sulla capacità disponibile di questo pool condiviso o sulla velocità effettiva visualizzata. In alternativa, puoi acquistare slot dedicati per l'esecuzione dei job di caricamento. Ti vengono addebitati i prezzi basati sulla capacità per gli slot dedicati. Quando i job di caricamento vengono assegnati a una prenotazione, perdono l'accesso al pool gratuito. Per ulteriori informazioni, consulta Assegnazioni.

Dopo il caricamento in BigQuery, i dati sono soggetti ai prezzi di archiviazione di BigQuery. Se carichi i dati da Cloud Storage, ti viene addebitato il costo di archiviazione dei dati in Cloud Storage. Per maggiori dettagli, consulta Archiviazione dei dati nella pagina dei prezzi di Cloud Storage.

Prezzi dell'estrazione dati

BigQuery offre le seguenti modalità di estrazione dei dati:

  • Esportazione batch. Utilizza un job di estrazione per esportare i dati della tabella in Cloud Storage. Non sono previsti costi di elaborazione per l'esportazione dei dati da una tabella BigQuery mediante un job di estrazione.

  • Esporta i risultati della query. Utilizza l'istruzione EXPORT DATA per esportare i risultati delle query in Cloud Storage o Bigtable. Ti viene addebitato il costo per l'elaborazione dell'istruzione delle query utilizzando il modello on demand o basato sulla capacità.

  • Lettura dei flussi di dati. Utilizza l'API Storage Read per eseguire letture ad alta velocità effettiva dei dati delle tabelle. Ti verrà addebitata la quantità di dati letti.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Prezzi del trasferimento di dati per l'esportazione in batch

Quando esporti dati in batch da BigQuery a un bucket Cloud Storage in un'altra regione, ti viene addebitato il costo del trasferimento di dati, come indicato di seguito:

Caso Esempio Frequenza
Esporta all'interno della stessa posizione Da us-east1 a us-east1 Gratis
Esporta da più regioni BigQuery (Stati Uniti) Da più regioni degli Stati Uniti a us-central1 (Iowa) Gratis
Esporta da più regioni BigQuery (Stati Uniti) Da più regioni degli Stati Uniti a qualsiasi regione (tranne us-central1 (Iowa)) Consulta la tabella seguente
Esporta da BigQuery (più regioni UE) Da più regioni dell'UE a europe-west4 (Paesi Bassi) Gratis
Esporta da BigQuery (più regioni UE) Da più regioni dell'UE a qualsiasi regione (tranne europe-west4 (Paesi Bassi)) Consulta la tabella seguente
Esporta più località Da us-east1 a us-central1 Consulta la tabella seguente
Località di origine Località di destinazione
Nord America Europa Asia Indonesia Oceania Medio Oriente America Latina Africa
Nord America 0,02 $/GiB 0,05 $/GiB 0,08 $/GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
Europa 0,05 $/GiB 0,02 $/GiB 0,08 $/GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
Asia 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
Indonesia 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB
Oceania 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB
Medio Oriente 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,08 $/GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
America Latina 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB
Africa 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB

Trasferimento dei dati dell'API Storage Read all'interno di Google Cloud

Caso Esempi Frequenza
Accesso ai risultati delle query memorizzati nella cache dalle tabelle temporanee
  • Tabelle temporanee "set di dati anonimo"
Nessun costo
I dati vengono letti all'interno della stessa località
  • Da us-east1 a us-east1
Gratis
Dati letti da una località BigQuery con più aree geografiche a una località BigQuery diversa, entrambe nello stesso continente.
  • Dalla data us alla data us-east1
  • Da eu a europe-west1
Nessun costo
I dati vengono letti tra diverse località nello stesso continente (presumendo la non applicabilità dei casi gratuiti precedenti)
  • Da us-east1 a northamerica-northeast1
  • Da europe-west1 a europe-north1
0,01 $/GiB*
I dati si spostano tra diversi continenti all'interno di Google Cloud e nessuno di questi è l'Australia.
  • Da us a asia
  • Da europe-west1 a southamerica-east1
0,08 $ per GiB
I dati si spostano tra diversi continenti all'interno di Google Cloud e uno di questi è l'Australia.
  • Da us a australia-southeast1
  • Da australia-southeast1 a europe-west1
0,15 $ per GiB

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Utilizzo generale della rete dell'API Storage Read

Utilizzo mensile Data Transfer verso destinazioni in tutto il mondo (tranne Asia e Australia)
(per GiB)
Data Transfer verso destinazioni in Asia (tranne la Cina, ma inclusa Hong Kong)
(per GiB)
Trasferimento di dati verso destinazioni in Cina (tranne Hong Kong)
(per GiB)
Trasferimento di dati verso destinazioni in Australia
(per GiB)
Trasferimento dei dati in entrata
0-1 TiB 0,12 $ 0,12 $ 0,19 $ 0,19 $ Gratis
1-10 TiB 0,11 $ 0,11 $ 0,18 $ 0,18 $ Gratis
10+ TiB 0,08 $ 0,08 $ 0,15 $ 0,15 $ Gratis

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Dettagli sui prezzi dell'API Storage Read

L'API Storage di lettura ha un modello di prezzo on demand. Con i prezzi on demand BigQuery addebita i costi in base al numero di byte elaborati (indicati anche come byte letti). I prezzi on demand si basano esclusivamente sull'utilizzo, con un livello gratuito di lettura dei byte di 300 TiB al mese per ogni account di fatturazione. I byte analizzati nell'ambito delle letture dalle tabelle temporanee sono gratuiti e non vengono conteggiati nel calcolo del livello gratuito di 300 TiB. Questi byte gratuiti letti a 300 TiB si applicano al componente di lettura byte e non si applica al trasferimento di dati in uscita associato.

Tieni presenti le seguenti considerazioni relative ai costi dell'API Storage di lettura:

  • I costi ti vengono addebitati in base alla quantità totale di dati letti. Il numero totale di dati letti per colonna e le dimensioni dei dati vengono calcolati in base al tipo di dati nella colonna. Per una spiegazione dettagliata di come vengono calcolate le dimensioni dei dati, consulta Calcolo delle dimensioni dei dati.
  • Ti verranno addebitati i dati letti in una sessione di lettura anche se una chiamata ReadRows non ha successo.
  • Se annulli una chiamata ReadRows prima della fine del flusso, ti verranno addebitati i dati letti prima dell'annullamento. I costi potrebbero includere dati letti ma non restituiti prima dell'annullamento della chiamata ReadRows.
  • Come best practice, utilizza tabelle partizionate e in cluster ogni volta che è possibile farlo. Puoi ridurre la quantità di dati letti utilizzando una clausola WHERE per eliminare le partizioni. Per ulteriori informazioni, consulta Esecuzione di query sulle tabelle partizionate.
  • Quando si utilizza Interconnect, si applicano i prezzi di Interconnect a Cloud invece dei prezzi di utilizzo generale della rete dell'API BigQuery Storage Read.

Prezzi della replica dei dati

BigQuery offre due modalità di replica (copia) dei dati tra regioni:

Archiviazione per dati replicati

I costi per i dati replicati archiviati in una o più regioni di destinazione vengono addebitati in base ai prezzi di archiviazione di BigQuery.

Prezzi di Data Transfer per la replica dei dati

Ti viene addebitato il trasferimento di dati per il volume dei dati replicati. I casi d'uso e la suddivisione degli addebiti per il trasferimento di dati sono forniti come segue:

Caso Esempio Frequenza
Replica all'interno della stessa località Da us-east1 a us-east1 Gratis
Replica da BigQuery (Stati Uniti) in più regioni Da più regioni degli Stati Uniti a us-central1 (Iowa) Gratis
Replica da BigQuery (Stati Uniti) in più regioni Da più regioni degli Stati Uniti a qualsiasi regione (tranne us-central1 (Iowa)) Consulta la tabella seguente
Replica da più regioni dell'UE di BigQuery Da più regioni dell'UE a europe-west4 (Paesi Bassi) Gratis
Replica da più regioni dell'UE di BigQuery Da più regioni dell'UE a qualsiasi regione (tranne europe-west4 (Paesi Bassi)) Consulta la tabella seguente
Replica in più località Da us-east1 a us-central1 Consulta la tabella seguente
Località di origine Località di destinazione
Nord America Europa Asia Indonesia Oceania Medio Oriente America Latina Africa
Nord America 0,02 $/GiB 0,05 $/GiB 0,08 $/GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
Europa 0,05 $/GiB 0,02 $/GiB 0,08 $/GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
Asia 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
Indonesia 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB
Oceania 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,10 $ per GiB 0,08 $/GiB 0,08 $/GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB
Medio Oriente 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,08 $/GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB
America Latina 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB
Africa 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB 0,14 $ per GiB 0,11 $ per GiB

Servizi esterni

BigQuery può sfruttare servizi esterni per agevolare i flussi di lavoro di analisi dei dati. Per alcuni di questi servizi esterni a BigQuery, ti verranno comunque addebitati gli SKU di BigQuery:

Blocchi note di BigQuery Studio

I blocchi note di BigQuery Studio si basano su un runtime predefinito dei blocchi note che utilizza il runtime Colab Enterprise per consentire l'esecuzione del codice del blocco note. L'utilizzo di questi servizi è fatturato in base agli slot con pagamento a consumo e all'utilizzo di GB/s per SSD.

Il runtime del blocco note predefinito è una macchina virtuale (VM) con provisioning da parte di Google che può eseguire il codice nel tuo blocco note (file IPYNB). In questo modo i clienti di BigQuery possono eseguire lo script Python e non vengono addebitati costi dopo il tempo di inattività.

*Gli slot con pagamento a consumo verranno calcolati nella versione utilizzata a livello di progetto.

L'SSD predefinita del blocco note viene allocata in background per aiutare gli utenti a installare nuovi pacchetti di data science e a mantenere il proprio lavoro oltre il codice Python eseguito. Una volta rilasciata l'unità SSD, non vedrai alcun addebito.

Dettagli sui prezzi dei blocchi note di BigQuery Studio:

  • La configurazione del runtime predefinito potrebbe cambiare per migliorare l'usabilità. Puoi trovare i dettagli qui.
  • I runtime di Colab Enterprise vengono arrestati dopo 180 minuti di inattività per impostazione predefinita. Questa pagina descrive la funzionalità di arresto in caso di inattività e come modificare le impostazioni predefinite di arresto per inattività o disattivare la funzionalità quando crei un modello di runtime.

Prezzi di BigQuery ML

I modelli di BigQuery ML si possono classificare in due categorie differenti: modelli integrati e modelli esterni. I modelli integrati di BigQuery ML vengono addestrati all'interno di BigQuery, come regressione lineare, regressione logistica, medie, fattorizzazione matriciale, PCA e modelli di serie temporali (ad es. ARIMA_PLUS). I modelli esterni di BigQuery ML vengono addestrati utilizzando altri servizi Google Cloud, DNN, albero boosted e foresta casuale (che sono addestrati su Vertex AI) e modelli AutoML (addestrati sul backend di Vertex AI Tables). I prezzi per l'addestramento dei modelli di BigQuery ML si basano sul tipo di modello e sul modello di utilizzo: versioni o on demand. Le funzioni di previsione e valutazione di BigQuery ML vengono eseguite all'interno di BigQuery ML per tutti i tipi di modello, con le tariffe applicate come descritto di seguito.

Prezzi delle versioni di BigQuery ML

BigQuery ML è disponibile nelle versioni Enterprise ed Enterprise Plus per i clienti che preferiscono un modello di prezzi basato sulla capacità di calcolo (numero di slot) rispetto al modello on demand (numero di byte elaborati). I clienti possono utilizzare le prenotazioni Enterprise o Enterprise Plus per utilizzare tutte le funzionalità di BigQuery ML. L'utilizzo di BigQuery ML sarà incluso nell'utilizzo delle versioni di BigQuery.

Prenotazioni per creare modelli integrati

BigQuery dispone di tre tipi di job per l'assegnazione di prenotazioni: QUERY, PIPELINE e ML_EXTERNAL. Le assegnazioni QUERY, usate per le query analitiche, vengono utilizzate anche per eseguire query CREATE MODEL per i modelli integrati di BigQuery ML. L'addestramento dei modelli integrati e le query analitiche condividono lo stesso pool di risorse nelle relative prenotazioni assegnate e hanno lo stesso comportamento rispetto alla prerilasciabilità e all'utilizzo di slot inattivi da altre prenotazioni.

Prenotazioni per creare modelli esterni

Poiché i modelli esterni vengono addestrati all'esterno di BigQuery, questi carichi di lavoro non sono prerilasciabili. Di conseguenza, per garantire che altri carichi di lavoro non ne risentano, è possibile utilizzare solo le prenotazioni con assegnazione con tipo di job ML_EXTERNAL per questi job esterni. La pagina relativa alla gestione dei carichi di lavoro descrive in che modo creare le prenotazioni per i job di addestramento di modelli esterni. L'utilizzo degli slot per job viene calcolato in modo da mantenere la parità di prezzo tra gli slot BigQuery e i costi dei servizi esterni di Google Cloud.

Prezzi on demand di BigQuery ML

I prezzi di BigQuery ML per le query on demand dipendono dal tipo di operazione: tipo del modello, creazione del modello, valutazione del modello, ispezione del modello o previsione del modello.

I prezzi on demand di BigQuery ML sono i seguenti:

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Cloud Platform.

1 L'istruzione CREATE MODEL si ferma a 50 iterazioni per modelli iterativi. Questo vale sia per i prezzi on demand che per le versioni.

2 Per quanto riguarda i modelli serie temporali, quando viene abilitata la funzione auto-arima per il tuning automatico degli iperparametri, vengono adattati e valutati più modelli candidati durante la fase di addestramento. In questo caso, il numero di byte elaborati dall'istruzione di input SELECT viene moltiplicato per il numero di modelli candidati, che può essere controllato dall'opzione di addestramento AUTO_ARIMA_MAX_ORDER per ARIMA_PLUS o dall'opzione di addestramento AUTO_ARIMA_MAX_ORDER per ARIMA_PLUS_XREG. Questo vale sia per i prezzi on demand che per le versioni. Le seguenti note si applicano alla creazione di modelli serie temporali:

  • Per le previsioni di serie temporali singole con auto-arima abilitato, quando AUTO_ARIMA_MAX_ORDER è (1, 2, 3, 4, 5), il numero di modelli candidati è rispettivamente (6, 12, 20, 30, 42) se non stagionale d è uguale a uno; in caso contrario, il numero di modelli candidati è (3, 6, 10, 15, 21).

  • Per più serie temporali che effettuano previsioni utilizzando TIME_SERIES_ID_COL, l'addebito si riferisce a (6, 12, 20, 30, 42) modelli candidati quando AUTO_ARIMA_MAX_ORDER è rispettivamente (1, 2, 3, 4, 5).

  • Tieni presente che questa selezione di modelli si applica solo alla creazione di modelli. Per la valutazione, l'ispezione e la previsione dei modelli, viene utilizzato solo il modello selezionato, con i normali prezzi delle query.

3 Per maggiori dettagli, consulta Inferenza del modello remoto di BigQuery ML.

Inferenza del modello remoto BigQuery ML (anteprima)

BigQuery ML consente ai clienti di creare un modello remoto il cui endpoint è un endpoint di previsione online di Vertex AI o che punta alle API Cloud AI come l'API Cloud AI Vision.

I prezzi per l'inferenza del modello remoto di BigQuery ML sono costituiti dalle seguenti parti:

  1. I byte elaborati da BigQuery vengono fatturati in base a prezzi standard, come i prezzi on demand o delle versioni.
  2. Inoltre, per l'endpoint remoto vengono addebitati i seguenti costi:
    Tipi di modello remoto Funzioni di inferenza Prezzi
    Endpoint Vertex AI ML.PREDICT https://cloud.google.com/vertex-ai/pricing
    Cloud AI Vision ML.ANNOTATE_IMAGE https://cloud.google.com/vision/pricing
    Traduttore IA su Cloud ML.TRANSLATE https://cloud.google.com/translate/pricing
    NLP IA per il cloud ML.UNDERSTAND_TEXT https://cloud.google.com/natural-language/pricing
    LLM per Vertex AI ML.GENERATE_TEXT https://cloud.google.com/vertex-ai/pricing#generative_ai_models

Per i prezzi dei modelli di endpoint remoti, sarà prevista una fattura separata dai servizi sopra indicati. Puoi utilizzare l'etichetta di fatturazione billing_service = "bigquery_ml" e l'etichetta di fatturazione bigquery_job_id per filtrare gli addebiti esatti.

Prova di BigQuery ML

A causa della natura degli algoritmi sottostanti di alcuni tipi di modelli e delle differenze nella fatturazione, i byte elaborati non saranno calcolati per alcuni tipi di modelli fino al completamento dell'addestramento a causa della complessità di calcolo della stima iniziale.

Esempio di prezzi di BigQuery ML

Gli addebiti relativi a BigQuery ML non sono elencati separatamente nell'estratto conto. Per i modelli attuali, se hai versioni di BigQuery, sono inclusi gli addebiti di BigQuery ML.

Se utilizzi i prezzi on demand, gli addebiti di BigQuery ML sono inclusi negli addebiti dell'analisi BigQuery (query).

I job BigQuery ML che eseguono operazioni di ispezione, valutazione e previsione comportano gli stessi addebiti dei job delle query on demand. Poiché le query CREATE MODEL comportano addebiti diversi, devi calcolare i costi dei job CREATE MODEL separatamente utilizzando gli audit log di Cloud Logging. Utilizzando gli audit log, puoi determinare i byte fatturati dal servizio BigQuery ML per ciascun job CREATE MODEL di BigQuery ML. A quel punto, moltiplica i byte fatturati per il costo appropriato delle query CREATE MODEL nella tua località a singola area geografica o a più aree geografiche.

Ad esempio, per determinare il costo di un job di query nella località US che include un'istruzione CREATE MODEL di BigQuery ML:

  1. Apri la pagina Cloud Logging nella console Google Cloud.

  2. Verifica che il prodotto sia impostato su BigQuery.

  3. Fai clic sulla freccia menu a discesa nella casella "Filtra per etichetta o testo" e seleziona Converti in filtro avanzato. In questo modo aggiungerai il seguente testo al filtro:

    resource.type="bigquery_resource"
    
  4. Aggiungi il testo riportato di seguito alla riga due sotto la riga resource.type:

    protoPayload.serviceData.jobCompletedEvent.job.jobConfiguration.query.statementType="CREATE_MODEL"
    
  5. A destra del pulsante Invia filtro, scegli l'intervallo di tempo appropriato dall'elenco a discesa. Ad esempio, se scegli Ultime 24 ore verranno visualizzati i job CREATE MODEL di BigQuery ML completati nelle ultime 24 ore.

  6. Fai clic su Invia filtro per visualizzare i job completati nella finestra temporale specificata.

  7. Quando i dati sono disponibili, fai clic su Visualizza opzioni e seleziona Modifica campi personalizzati.

  8. Nella finestra di dialogo Aggiungi campi personalizzati, inserisci:

    protoPayload.serviceData.jobCompletedEvent.job.jobStatistics.totalBilledBytes
    
  9. Fai clic su Salva per aggiornare i risultati.

  10. Dopo che la pagina è stata aggiornata, i byte fatturati da ciascun job BigQuery ML vengono visualizzati sulla destra del timestamp del job. Se i byte fatturati sono inclusi nel livello gratuito, non viene visualizzato alcun valore,

  11. Per calcolare gli addebiti per il job CREATE MODEL di BigQuery ML, moltiplica i byte fatturati per il prezzo on demand di BigQuery ML. In questo esempio, il job CREATE MODEL ha elaborato 100873011200 byte. Per calcolare il costo di questo job nella località a più regioni US, dividi i byte fatturati per il numero di byte per TiB e moltiplica per il costo di creazione del modello:

    100873011200/1099511627776 x $250.00 = $22.94

Prezzi di BI Engine

BI Engine accelera le query SQL memorizzando nella cache i dati di BigQuery. La quantità di dati archiviati è vincolata dalla quantità di capacità acquistata. Per acquistare capacità BI Engine, crea una prenotazione BI Engine nel progetto in cui verranno eseguite le query.

Quando BI Engine accelera una query, la fase di query che legge i dati della tabella è gratuita. Le fasi successive dipendono dal tipo di prezzi di BigQuery che stai utilizzando:

  • Per quanto riguarda i prezzi on demand, le fasi che utilizzano BI Engine vengono addebitate per 0 byte analizzati. Le fasi successive non comportano addebiti on demand aggiuntivi.

  • Per i prezzi delle versioni, la prima fase non utilizza slot di prenotazione di BigQuery. Le fasi successive utilizzano gli slot della prenotazione BigQuery.

I prezzi di BI Engine sono i seguenti:

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Cloud Platform.

Pacchetto di impegno per le versioni

Quando utilizzi i prezzi di computing della capacità di BigQuery con impegni per le versioni di BigQuery, hai diritto a ricevere una quantità limitata di capacità di BI Engine come parte del prezzo delle versioni, senza costi aggiuntivi, come mostrato nel grafico seguente. Per ricevere capacità di BI Engine senza costi aggiuntivi, segui le istruzioni per prenotare capacità in un progetto all'interno della stessa organizzazione della prenotazione delle versioni. Per garantire che la prenotazione di BI Engine di un particolare progetto venga scontata rispetto a questa capacità in bundle, devono essere assegnati alcuni slot al progetto. Le prenotazioni di BI Engine in un progetto di "analisi on demand" non verranno conteggiate ai fini della capacità gratuita. La capacità gratuita è indicata nei report di fatturazione come costo normale, ma è scontata come "Sconto basato sulla spesa".

Numero di slot acquistati Capacità BI Engine aggiuntiva senza costi (GiB)
100 5
500 25
1000 50
1500 75
2000 100 (massimo per organizzazione)

Operazioni gratuite

Le seguenti operazioni BigQuery sono gratuite in ogni località. A queste operazioni si applicano quote e limiti.

Operazione Dettagli
Carica dati Gratuito utilizzando il pool di slot condiviso. I clienti possono scegliere i prezzi delle versioni per la capacità garantita. Quando i dati vengono caricati in BigQuery, ti vengono addebitati i costi per l'archiviazione. Per maggiori dettagli, consulta la pagina Prezzi delle versioni di importazione dati.
Copia dati Non viene addebitato alcun costo per la copia di una tabella, ma sono previsti addebiti per i prezzi delle versioni di importazione dei dati o l'archiviazione della nuova tabella e della tabella copiata. Per saperne di più, vedi Copiare una tabella esistente.
Esporta i dati L'utilizzo del pool di slot condiviso non prevede alcun costo, mentre l'archiviazione dei dati in Cloud Storage comporta un addebito di costi. I clienti possono scegliere i prezzi delle versioni per garantire la capacità. Quando utilizzi l'istruzione SQL EXPORT DATA, ti viene addebitata l'elaborazione delle query. Per maggiori dettagli, vedi Esportazione dei dati.
Eliminazione operazioni Non viene addebitato alcun costo per l'eliminazione di set di dati o tabelle, di singole partizioni delle tabelle, di viste o di funzioni definite dall'utente.
Operazioni con metadati Le chiamate list, get, patch, update e delete non comportano un addebito di costi. Gli esempi includono a titolo esemplificativo: elencare i set di dati, aggiornare l'elenco di controllo di accesso di un set di dati, aggiornare la descrizione di una tabella o elencare le funzioni definite dall'utente in un set di dati. Le operazioni di memorizzazione nella cache dei metadati per le tabelle BigLake non sono incluse nelle operazioni gratuite.

Livello di utilizzo gratuito

Nell'ambito di utilizzo del Livello gratuito di Google Cloud, BigQuery offre alcune risorse gratuitamente entro limiti specifici. Questi limiti di utilizzo gratuito sono disponibili sia durante che dopo il periodo di prova gratuita. Se superi questi limiti di utilizzo e il tuo periodo di prova gratuita è scaduto, ti verranno addebitati i costi previsti, come indicato su questa pagina. Puoi provare il livello gratuito di BigQuery nella sandbox di BigQuery senza carta di credito.

Risorsa Limiti di utilizzo gratuito mensili Dettagli
Archiviazione I primi 10 GiB al mese sono gratuiti. I modelli BigQuery ML e i dati di addestramento memorizzati in BigQuery sono inclusi nel livello gratuito per l'archiviazione di BigQuery.
Query (analisi) Il primo TiB di dati di query elaborati al mese è gratuito.

Le query che utilizzano le funzioni di previsione, ispezione e valutazione di BigQuery ML sono incluse nel livello gratuito per l'analisi di BigQuery. Le query BigQuery ML che contengono istruzioni CREATE MODEL non lo sono.

Per clienti con volumi elevati che preferiscono un costo mensile prevedibile, sono disponibili anche i prezzi delle versioni di BigQuery.

Query CREATE MODEL di BigQuery ML I primi 10 GiB di dati elaborati da query contenenti istruzioni CREATE MODEL al mese sono gratuiti. Le query CREATE MODEL di BigQuery ML sono indipendenti dal livello gratuito per l'analisi di BigQuery e si applicano solo ai modelli integrati di BigQuery ML (modelli addestrati all'interno di BigQuery).
BI Engine Fino a 1 GiB di capacità gratuita per gli utenti di Looker Studio. Questa capacità gratuita è disponibile per tutti gli utenti di Looker Studio, senza necessità di prenotazione.

Prezzi a costo fisso

Prezzi di calcolo a costo fisso

Quando utilizzi il modello di prezzi a costo fisso, acquisti una capacità di elaborazione delle query dedicata, misurata in slot BigQuery. Le tue query consumano questa capacità e non ti saranno fatturati i byte elaborati. Se la tua domanda di capacità supera la capacità impegnata, BigQuery mette in coda le query e non ti vengono addebitati costi aggiuntivi.

Prezzi a costo fisso per il computing:

  • Si applica ai costi delle query, tra cui istruzioni BigQuery ML, DML e DDL.
  • Non si applica ai costi di archiviazione o ai costi di BI Engine.
  • Non si applica agli inserimenti di flussi di dati e all'utilizzo dell'API BigQuery Storage.
  • Viene acquistato come risorsa di regione. Gli impegni di slot acquistati in una o più regioni non possono essere utilizzati in un'altra o più regioni e non possono essere spostati.
  • È disponibile con impegni al secondo (flessibile), mensili e annuali.
  • Può essere condiviso con l'intera organizzazione. Non è necessario acquistare impegni di slot per ogni progetto.
  • Ha un minimo di 100 slot e l'acquisto viene effettuato in incrementi di 100 slot.
  • La fatturazione avviene al secondo fino all'annullamento dell'impegno, che può essere effettuato in qualsiasi momento dopo la data di fine dell'impegno.

Impegni mensili a costo fisso

La tabella seguente mostra il costo dell'impegno slot mensile a costo fisso. Per ulteriori informazioni, consulta Impegni mensili.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Impegni annuali a costo fisso

La tabella seguente mostra il costo del tuo impegno annuale di slot a costo fisso. Per ulteriori informazioni, consulta Impegni annuali.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Google Cloud.

Slot flessibili: impegni a costo fisso a breve termine

Gli slot flessibili sono un tipo di impegno speciale:

  • La durata dell'impegno è di soli 60 secondi.
  • Puoi annullare gli slot flessibili in qualsiasi momento successivo.
  • Ti verranno addebitati solo i secondi in cui è stato eseguito il deployment del tuo impegno.

Gli slot flessibili sono soggetti alla disponibilità di capacità. Quando tenti di acquistare slot flessibili, l'esito positivo di questo acquisto non è garantito. Tuttavia, se l'acquisto dell'impegno va a buon fine, la capacità è garantita fino all'annullamento. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione flex slot.

La tabella seguente mostra il costo del tuo impegno di slot flessibili.

Prezzi a costo fisso di BigQuery Omni

BigQuery Omni offre un modello a costo fisso che offre un costo prevedibile per le query. Per abilitare i prezzi a costo fisso, utilizza le prenotazioni di BigQuery.

Quando scegli il modello a costo fisso per BigQuery Omni, acquisti una capacità di elaborazione delle query dedicata, misurata in slot, su Amazon Web Services o Microsoft Azure. Le tue query consumano questa capacità e non ti vengono addebitati i byte elaborati.

Prezzi a costo fisso di BigQuery Omni:

  • Si applica ai costi delle query. Non si applica ai costi di archiviazione.
  • Gli impegni di slot vengono acquistati per una singola regione multi-cloud. Gli slot acquistati in un'area geografica non possono essere utilizzati in un'altra area geografica.
  • È disponibile con impegni mensili e annuali. La fatturazione avviene al secondo fino all'annullamento dell'impegno, che può essere effettuato in qualsiasi momento dopo la data di fine dell'impegno.
  • Può essere condiviso con l'intera organizzazione. Non è necessario acquistare impegni di slot per ogni progetto.
  • Ha un minimo di 100 slot e l'acquisto viene effettuato in incrementi di 100 slot.

Impegni mensili a costo fisso

La tabella seguente mostra il costo dell'impegno di slot mensile. Per ulteriori informazioni, consulta Impegni mensili.

Impegni annuali a costo fisso

La tabella seguente mostra il costo dell'impegno di slot annuale. Per ulteriori informazioni, consulta Impegni annuali.

Slot flessibili: impegni a breve termine

Gli slot flessibili sono un tipo di impegno speciale:

  • La durata dell'impegno è di soli 60 secondi.
  • Puoi annullare gli slot flessibili in qualsiasi momento successivo.
  • Ti verranno addebitati solo i secondi in cui è stato eseguito il deployment del tuo impegno.

Gli slot flessibili per BigQuery Omni sono soggetti alla disponibilità di capacità su AWS o Azure. Quando tenti di acquistare slot flessibili, l'esito positivo di questo acquisto non è garantito. Tuttavia, se l'acquisto dell'impegno va a buon fine, la capacità è garantita fino all'annullamento. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione flex slot.

La tabella seguente mostra il costo del tuo impegno di slot flessibili.

Pacchetto di impegno a costo fisso BI Engine

Quando utilizzi gli impegni slot a costo fisso di BigQuery, hai diritto a ricevere una quantità limitata di capacità BI Engine come parte del prezzo a costo fisso, senza costi aggiuntivi, come mostrato nel grafico seguente. Per ricevere capacità di BI Engine senza costi aggiuntivi, segui le istruzioni per prenotare capacità in un progetto all'interno della stessa organizzazione della prenotazione a costo fisso. Per garantire che la prenotazione di BI Engine di un particolare progetto venga scontata rispetto a questa capacità in bundle, al progetto devono essere assegnati alcuni slot. Una prenotazione BI Engine in un progetto di computing on demand non viene conteggiata ai fini della capacità gratuita. La capacità gratuita è indicata nei report di fatturazione come un costo normale, ma è scontata come "Sconto basato sulla spesa".

Numero di slot acquistati Capacità BI Engine aggiuntiva senza costi (GiB)
100 5
500 25
1000 50
1500 75
2000 100 (massimo per organizzazione)

Passaggi successivi

Richiedi un preventivo personalizzato

Grazie ai prezzi con pagamento a consumo di Google Cloud, paghi solo per i servizi che utilizzi. Contatta il nostro team di vendita per ricevere un preventivo personalizzato per la tua organizzazione.
Contatta il team di vendita