Avvia una stima dei costi

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Per stimare i costi del cloud utilizzando il Centro di migrazione, devi prima raccogliere alcuni dati sul tuo attuale ambiente on-premise.

Nella pagina Costo stimato, puoi iniziare specificando un nome per la stima. Se in precedenza hai generato una stima e salvato i dettagli in un file di Fogli Google, puoi importare i valori dei campi dal foglio e modificarli se necessario per generare anche un'altra stima.

Prima di iniziare

  1. Accedi al tuo account Google Cloud. Se non conosci Google Cloud, crea un account per valutare le prestazioni dei nostri prodotti in scenari reali. I nuovi clienti ricevono anche 300 $di crediti gratuiti per l'esecuzione, il test e il deployment dei carichi di lavoro.
  2. Nella pagina del selettore dei progetti in Google Cloud Console, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  3. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Cloud. Scopri come verificare se la fatturazione è abilitata su un progetto.

  4. Nella pagina del selettore dei progetti in Google Cloud Console, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  5. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Cloud. Scopri come verificare se la fatturazione è abilitata su un progetto.

  6. Se accedi allo strumento di stima dei costi dalla home page del Centro di migrazione, devi attivare il Centro di migrazione. Se il Centro di migrazione è già attivato, esamina i ruoli e le autorizzazioni richiesti per gestire il Centro di migrazione.

    In alternativa, puoi saltare l'attivazione del Centro di migrazione e andare direttamente a una stima dei costi rapidi, come mostrato in questo documento.

Avvia una stima

  1. Per saltare l'attivazione del Centro di migrazione e avviare la stima dei costi, nella pagina di Google Cloud Console vai alla pagina Stima dei costi del Centro di migrazione.

    Vai a Stima dei costi

  2. Se vuoi importare i dettagli di una stima da un foglio Google per la stima esistente, fai clic su Importa da Drive, poi seleziona il foglio e fai clic su Seleziona.

  3. Nel campo Nome stima, inserisci un nome per la stima. Questo passaggio è facoltativo, ma può aiutarti a monitorare più stime. Lo stesso nome viene utilizzato per salvare il file quando esporti i risultati della stima dei costi.

  4. Per continuare ad aggiungere dettagli per la stima, fai clic su Avanti.

Passaggi successivi

Per continuare con la stima, scopri come specificare i dettagli dell'infrastruttura.