Questa è la documentazione di Recommendations AI, Retail Search e la nuova console di Retail.

Crea configurazioni di pubblicazione

In questa pagina viene descritto come creare le configurazioni di pubblicazione. Una configurazione di pubblicazione è un'entità di pubblicazione che associa un modello o un insieme di controlli utilizzati per generare i risultati di ricerca o di consigli.

Prima di iniziare

Le configurazioni di pubblicazione di Recommendations AI e Retail Search hanno requisiti e opzioni diversi:

  • Le configurazioni di pubblicazione di Recommendations AI richiedono un modello. Se hai intenzione di collegare un modello esistente a una nuova configurazione di pubblicazione, recupera l'ID del modello che intendi utilizzare (obbligatorio quando utilizzi il metodo ServingConfig.create).

    Se crei la configurazione di pubblicazione utilizzando la console, puoi creare un nuovo modello durante il processo di creazione anziché allegare un modello esistente.

    Puoi cambiare modello in un secondo momento, purché abbia lo stesso tipo di modello.

  • Retail Search può utilizzare i controlli di pubblicazione, ma non è obbligatorio. Se prevedi di collegare i controlli esistenti a una nuova configurazione di pubblicazione, recupera gli ID dei controlli che intendi utilizzare.

    Se crei la configurazione di gestione utilizzando la console, puoi anche creare nuovi controlli durante il processo di creazione.

    Puoi modificare o aggiungere i controlli di pubblicazione alla configurazione dopo averla creata.

Crea una configurazione di pubblicazione

Puoi creare una configurazione di pubblicazione utilizzando:

Sono consentite fino a 100 configurazioni di pubblicazione per catalogo.

Se hai posizionamenti esistenti o ne crei di nuovi, l'API Retail crea automaticamente una configurazione di pubblicazione associata a ogni posizionamento. La creazione di una configurazione di pubblicazione non crea un posizionamento corrispondente. Se elimini una configurazione di pubblicazione, viene eliminato il relativo posizionamento. Se elimini un posizionamento, viene eliminata anche la configurazione di pubblicazione corrispondente.

Crea una configurazione di pubblicazione nella console

Aggiungi una nuova configurazione di gestione alla pagina Configurazioni di pubblicazione in Google Cloud Console.

Per creare una nuova configurazione di pubblicazione:

  1. Vai alla pagina Configurazioni di vendita al dettaglio in Google Cloud Console.

    Vai alla pagina Configurazioni di pubblicazione

  2. Fai clic su Crea configurazione di pubblicazione.

    Recommendations AI

    1. Seleziona Consiglio come prodotto per cui verrà utilizzata la configurazione della pubblicazione.

    2. Specifica un nome per la configurazione di pubblicazione.

      Il nome deve avere una lunghezza massima di 1024 caratteri e può contenere solo caratteri alfanumerici, trattini bassi, trattini e spazi.

    3. (Facoltativo) Se necessario, aggiorna l'ID.

      L'ID viene generato dal nome fornito e deve essere univoco all'interno del progetto. Deve contenere un massimo di 50 caratteri e non può contenere spazi.

    4. Scegli o crea un modello per cui vuoi fornire questa configurazione di pubblicazione.

      Scopri di più sulla creazione di nuovi modelli.

    5. Seleziona l'entità del re-ranking del prezzo che potrebbe influire sui risultati dei consigli.

      Con il re-ranking del prezzo, i prodotti consigliati con una probabilità di suggerimento simile vengono ordinati per prezzo, partendo dagli articoli di prezzo più alto. La pertinenza viene ancora utilizzata per ordinare gli articoli, quindi abilitare il re-ranking del prezzo non equivale a ordinare per prezzo.

    6. Scegli di quanto diversificare i risultati dei consigli.

      La diversificazione influisce sul fatto che i risultati restituiti da un'unica richiesta di previsione provengano da categorie diverse del catalogo dei prodotti.

    7. Se hai selezionato un modello di elementi simili per questa configurazione della pubblicazione, scegli se attivare la corrispondenza delle categorie.

      Quando la corrispondenza delle categorie è abilitata, l'API Retail restituisce solo i risultati dei prodotti che condividono almeno una categoria con il prodotto contestuale. La corrispondenza per categoria può essere utilizzata in combinazione con altre opzioni di filtro, come prezzo, disponibilità e tag filtro.

    1. Nella pagina Crea configurazione di pubblicazione, scegli Ricerca come prodotto per il quale verrà utilizzata la configurazione della pubblicazione.
    2. Specifica un nome per la configurazione di pubblicazione.

      Il nome deve avere una lunghezza massima di 1024 caratteri e può contenere solo caratteri alfanumerici, trattini bassi, trattini e spazi.
    3. (Facoltativo) Se necessario, aggiorna l'ID.

      L'ID viene generato dal nome fornito e deve essere univoco all'interno del progetto. Deve contenere un massimo di 50 caratteri e non può contenere spazi.
    4. Fai clic su Continua.
    5. Scegli se attivare il facet dinamico per questa configurazione di pubblicazione.
    6. Scegli o crea controlli di pubblicazione con cui ottimizzare le ricerche.

      Per ulteriori informazioni sui controlli, consulta Creazione e gestione dei controlli.
  3. Fai clic su Crea per creare la nuova configurazione.

    La nuova configurazione viene visualizzata nella pagina Configurazioni di pubblicazione.

    Potrebbero essere necessari alcuni minuti perché la configurazione diventi disponibile per l'utilizzo nelle richieste di ricerca. Sarà subito disponibile per ricevere consigli.

  4. (Facoltativo) Nella pagina Configurazioni di pubblicazione, fai clic sul nome di una configurazione di pubblicazione e vai alla scheda Valutazione per visualizzare l'anteprima dei prodotti che verrebbero restituiti per questa configurazione.

    L'anteprima della valutazione può aiutarti a confermare che la configurazione sta funzionando come previsto.

Crea una configurazione di pubblicazione con ServingConfig.create

Puoi creare una configurazione di pubblicazione con il metodo API ServingConfig.create. Per la documentazione di riferimento dell'API per questo metodo, consulta ServingConfig.create.

I campi da utilizzare dipendono dal fatto che tu stia creando una configurazione di pubblicazione per Recommendations AI o Retail Search.

Per ulteriori dettagli sui campi ServingConfig, consulta la guida di riferimento all'API ServingConfigs.

Recommendations AI

Effettua una richiesta ServingConfig.create con un ID configurazione di pubblicazione e un'istanza di ServingConfig contenuta nel corpo della richiesta.

  • servingConfigId: campo obbligatorio. Crea un ID per ServingConfig. Questo valore dovrebbe essere compreso tra 4 e 63 caratteri. I caratteri validi sono /[a-z][0-9]-_/.
  • displayName: campo obbligatorio. Il nome leggibile di ServingConfig visualizzato nella console di Retail.
  • modelID: campo obbligatorio. L'ID del modello da utilizzare al momento della pubblicazione.
  • priceRerankingLevel: facoltativo. Imposta la misura in cui il re-ranking del prezzo dovrebbe influire sui risultati dei consigli. I valori consentiti sono no-price-reranking (valore predefinito se non impostato), low-price-raranking, medium-price-reranking e high-price-reranking.
  • enableCategoryFilterLevel: facoltativo. Imposta se aggiungere altri filtri categoria al modello "Articoli simili". I valori consentiti sono relaxed-category-match (valore predefinito se non impostato) e no-category-match.
  • solutionTypes: campo obbligatorio. Imposta su SOLUTION_TYPE_RECOMMENDATION per le configurazioni di pubblicazione di Recommendations AI.
curl -X POST \
     -H "Authorization: Bearer $(gcloud auth application-default print-access-token)" \
     -H "Content-Type: application/json; charset=utf-8" \
     --data '{
              "displayName": "DISPLAY_NAME",
              "modelId": "MODEL_ID",
              "priceRerankingLevel": "PRICE_RERANKING_LEVEL",
              "diversityLevel": "DIVERSITY_LEVEL",
              "enableCategoryFilterLevel": "CATEGORY_FILTER_LEVEL",
              "solutionTypes": [ "SOLUTION_TYPE_RECOMMENDATION" ]
            }' \
    "https://retail.googleapis.com/v2/projects/PROJECT_NUMBER/locations/global/catalogs/default_catalog/servingConfigs?servingConfigId=SERVING_CONFIG_ID"
  

Retail Search

Effettua una richiesta ServingConfig.create con un ID configurazione di pubblicazione e un'istanza di ServingConfig contenuta nel corpo della richiesta.

  • servingConfigId: campo obbligatorio. Crea un ID per ServingConfig. Questo valore dovrebbe essere compreso tra 4 e 63 caratteri. I caratteri validi sono /[a-z][0-9]-_/.
  • displayName: campo obbligatorio. Il nome leggibile di ServingConfig visualizzato nella console di Retail.
  • facetControlIds: facoltativo. ID dei controlli che hanno solo impostato FacetSpec.
  • dynamicFacetSpec.mode: facoltativo. Modalità della funzionalità DynamicFacet. I valori consentiti sono DISABLED (valore predefinito se non impostato) e ENABLED.
  • boostControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione Boost.
  • filterControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione dei filtri.
  • redirectControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione di reindirizzamento.
  • twowaySynonymsControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione dei sinonimi bidirezionale.
  • onewaySynonymsControlIds: facoltativo. ID dei controlli di gestione dei sinonimi unidirezionali.
  • doNotAssociateControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione da non associare.
  • replacementControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione sostitutivi.
  • ignoreControlIds: facoltativo. ID dei controlli di pubblicazione ignorati.
  • solutionTypes: campo obbligatorio. Imposta su SOLUTION_TYPE_SEARCH per le configurazioni di pubblicazione di Ricerca al dettaglio.
curl -X POST \
     -H "Authorization: Bearer $(gcloud auth application-default print-access-token)" \
     -H "Content-Type: application/json; charset=utf-8" \
     --data '{
              "displayName": DISPLAY_NAME,
              "facetControlIds": [
                "FACET_CONTROL_ID_1",
                "FACET_CONTROL_ID_2"
              ],
              "dynamicFacetSpec": {
                "mode": "DYNAMIC_FACET_MODE"
              },
              "boostControlIds": [
                "BOOST_CONTROL_ID_1",
                "BOOST_CONTROL_ID_2"
              ],
              "filterControlIds": [
                "FILTER_CONTROL_ID_1",
                "FILTER_CONTROL_ID_2"
              ],
              "redirectControlIds": [
                "REDIRECT_CONTROL_ID_1",
                "REDIRECT_CONTROL_ID_2"
              ],
              "twowaySynonymsControlIds": [
                "TWO_WAY_SYNONYM_CONTROL_ID_1",
                "TWO_WAY_SYNONYM_CONTROL_ID_2"
              ],
              "onewaySynonymsControlIds": [
                "ONE_WAY_SYNONYM_CONTROL_ID_1",
                "ONE_WAY_SYNONYM_CONTROL_ID_2"
              ],
              "doNotAssociateControlIds": [
                "DO_NOT_ASSOCIATE_CONTROL_ID_1",
                "DO_NOT_ASSOCIATE_CONTROL_ID_2"
              ],
              "replacementControlIds": [
                "REPLACEMENT_CONTROL_ID_1",
                "REPLACEMENT_CONTROL_ID_2"
              ],
              "ignoreControlIds": [
                "IGNORE_CONTROL_ID_1",
                "IGNORE_CONTROL_ID_2"
              ],
              "solutionTypes": [ "SOLUTION_TYPE_SEARCH" ]
    }' \
    "https://retail.googleapis.com/v2/projects/PROJECT_NUMBER/locations/global/catalogs/default_catalog/servingConfigs?servingConfigId=SERVING_CONFIG_ID"
  

Passaggi successivi