Scopri di più sulle ultime innovazioni relative a database, analisi e AI al Data Cloud Summit. Dal vivo e on demand a partire dal 26 maggio.

Vai a

Pub/Sub

Messaggistica e importazione per sistemi basati su eventi e analisi dei flussi.

I nuovi clienti ricevono 300 $ di crediti gratuiti da spendere su Google Cloud nei primi 90 giorni. Tutti i clienti ricevono fino a 10 GB al mese per l'importazione o la consegna dei messaggi, gratuitamente.

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Consegna scalabile dei messaggi in ordine con le modalità pull and push

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Scalabilità automatica e provisioning automatico con supporto da zero a centinaia di GB al secondo

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Quota e fatturazione indipendenti per publisher e sottoscrittori

  • action/check_circle_24px Creato con Sketch.

    Routing dei messaggi globale per semplificare i sistemi a più aree geografiche

Vantaggi

Alta disponibilità resa semplice

Il monitoraggio della replica sincrona dei messaggi tra le zone e delle conferme di ricezione per messaggio garantisce la distribuzione affidabile su qualsiasi scala.

Nessuna pianificazione, automazione completa

Scalabilità automatica e provisioning automatico senza partizioni eliminano la pianificazione e garantiscono che i carichi di lavoro siano production-ready dal primo giorno.

Funzionalità avanzate integrate

Filtri, consegna dei messaggi non recapitabili e backoff esponenziale senza sacrificare la scalabilità consentono di semplificare le tue applicazioni

Funzionalità principali

Funzionalità principali

Analisi dei flussi e connettori

L'integrazione nativa con Dataflow consente l'elaborazione e l'integrazione "exactly-once", significativa e affidabile di flussi di eventi in Java, Python e SQL.

Consegna in ordine su larga scala

L'ordinamento facoltativo in base alla chiave semplifica la logica dell'applicazione stateful senza sacrificare la scalabilità orizzontale. Non sono richieste partizioni.

Importazione a costi ottimizzati con Pub/Sub Lite

Affiancando Pub/Sub, Pub/Sub Lite mira a essere l'opzione più economica per l'importazione di eventi a volumi  elevati. Pub/Sub Lite offre archiviazione a livello di zona e ti dà il controllo della gestione della capacità.

Visualizza tutte le funzionalità

Clienti

Impara dai clienti che utilizzano Pub/Sub

Documentazione

Documentazione

Nozioni di base su Google Cloud
Che cos'è Pub/Sub?

Una panoramica completa di Pub/Sub: dai concetti fondamentali e dal flusso di messaggi ai casi d'uso e alle integrazioni più comuni.

Tutorial
Consegna dei messaggi in ordine

Scopri come funziona l'ordinamento scalabile dei messaggi e come utilizzarlo.

Tutorial
Come scegliere tra Pub/Sub e Pub/Sub Lite

Scopri come ottenere il massimo da entrambe le opzioni.

Guida rapida
Guida rapida all'utilizzo delle librerie client

Scopri come il servizio Pub/Sub consente alle applicazioni di scambiare messaggi in modo affidabile, rapido e asincrono.

Guida rapida
Guida rapida all'elaborazione dei flussi con Dataflow

Scopri come utilizzare Dataflow per leggere messaggi pubblicati per un argomento Pub/Sub, visualizzare i messaggi per timestamp e scrivere i messaggi su Cloud Storage.

Casi d'uso

Casi d'uso

Caso d'uso
Analisi dei flussi

L'analisi dei flussi di Google rende i dati più organizzati, utili e accessibili fin dal momento in cui vengono generati. Costruita su Pub/Sub insieme a Dataflow e BigQuery, la nostra soluzione per i flussi di dati fornisce le risorse necessarie per importare, elaborare e analizzare volumi variabili di dati in tempo reale per insight sull'attività commerciale in tempo reale. Questo provisioning astratto riduce la complessità e rende l'analisi dei flussi accessibile sia ai data analyst che ai data engineer.

Flusso tra 5 colonne, da Trigger, a Ingest, Enrich, Analyze e Activate. Ogni colonna contiene una sezione superiore e inferiore. Nella parte superiore della colonna Trigger si trovano i dispositivi periferici (dispositivi mobili, web, datastore e IoT) che passano a Pub/Sub nella colonna Ingest e poi nella colonna Enrich a Apache Beam/Dataflow Streaming, quindi passa ai riquadri Analyze e Activate da cui ritorna ai dispositivi periferici nella prima colonna. Da Apache Beam nella colonna 3, il flusso passa da/a la colonna Analyze, in BigQuery, AI Platform e Bigtable: tutti e tre provenivano da Backfill/ Reprocess - Dataflow Batch. Il flusso si sposta da BigQuery alla colonna Activate, a Data Studio, BI di terze parti e Cloud Functions, che passa di nuovo ai dispositivi periferici nella colonna 1. La sezione inferiore delle colonne riporta il flusso di creazione: Trigger indica "Configure source to push event message to Pub/Sub topic". Passa a Ingest "Create Pub/Sub Topic and subscription". Poi a Enrich "Deploy streaming or batch Dataflow job using templates, CLI, or notebooks". Poi ad Analyze "Create dataset, tables, and models to receive stream". Poi ad Activate "Build real-time dashboards and call external APIs".
Caso d'uso
Integrazione di microservizi asincroni

Pub/Sub opera come middleware di messaggistica per l'integrazione di servizi tradizionali o come semplice mezzo di comunicazione per microservizi moderni. Le sottoscrizioni push consegnano gli eventi a webhook serverless su Cloud Functions, App Engine, Cloud Run o ambienti personalizzati su Google Kubernetes Engine o Compute Engine. La consegna pull a bassa latenza è disponibile quando l'esposizione ai webhook non è possibile o per una gestione efficiente di flussi a velocità effettiva più alta.

Tutte le funzionalità

Tutte le funzionalità

Distribuzione "at-least-once" Il monitoraggio della replica sincrona dei messaggi tra le zone e delle conferme di ricezione per messaggio garantisce la distribuzione "at-least-once" su qualsiasi scala.
Servizio aperto Le API aperte e le librerie client in sette linguaggi supportano deployment di tipo ibrido e cross-cloud.
Elaborazione "exactly-once" Dataflow supporta l'elaborazione "exactly-once", significativa e affidabile dei flussi di Pub/Sub.
Nessun provisioning, automazione completa Pub/Sub non ha shard o partizioni. Devi solo impostare la tua quota, pubblicare e utilizzare i messaggi.
Sicurezza e conformità Cloud Pub/Sub è un servizio conforme alla normativa HIPAA e offre controlli granulari degli accessi e crittografia end-to-end.
Integrazioni native di Google Cloud Sfrutta l'integrazione con numerosi servizi come gli eventi di aggiornamento di Gmail e Cloud Storage e con Cloud Functions per il serverless computing basato su eventi.
Integrazioni con software open source o di terze parti Pub/Sub fornisce integrazioni con prodotti di terze parti come Splunk e Datadog per i log e Striim e Informatica per l'integrazione di dati. In più, sono disponibili integrazioni di software open source tramite Confluent Cloud per Apache Kafka e Knative Eventing per i carichi di lavoro serverless basati su Kubernetes.
Ricerca e riproduzione Riavvolgi in qualsiasi momento il tuo backlog eseguendo la ricerca fino a un punto temporale specifico o uno snapshot, per consentire la rielaborazione dei messaggi. Avanza rapidamente per eliminare i dati obsoleti.
Argomenti non recapitabili Gli argomenti non recapitabili consentono di mettere da parte i messaggi che non possono essere elaborati dalle applicazioni del sottoscrittore per esaminarli ed eseguirne il debug offline, in modo che altri messaggi possano essere elaborati senza ritardi.
Filtri Pub/Sub può filtrare i messaggi a seconda degli attributi per ridurre i volumi di consegna ai sottoscrittori.

Prezzi

Prezzi

Il prezzo di Pub/Sub è calcolato su volumi di dati mensili. I primi 10 GB di dati mensili vengono offerti senza alcun addebito. 

Volume di dati mensile1 Prezzo per TB2
Primi 10 GB 0,00 $
Oltre 10 GB 40,00 $

1Per informazioni più dettagliate sui prezzi, consulta la guida ai prezzi.

2TB significa terabyte, pari a 240 byte.

Se la valuta utilizzata per il pagamento è diversa da USD, si applicano i prezzi elencati nella tua valuta negli SKU di Cloud Platform .