Google Cloud Functions BETA

Piattaforma di calcolo serverless basata su eventi

  • Il modo più semplice per eseguire il codice nella cloud
  • Scalabilità automatica, altamente disponibile e a tolleranza di errore
  • Nessun server per provisioning, gestione, patch o aggiornamento
  • Paghi solo quando il codice viene eseguito
  • Connette ed estende i servizi cloud
Come funziona
Applicazioni serverless nell'infrastruttura di Google
Cloud Functions consente agli sviluppatori di applicazioni di avviare il codice on demand in risposta a eventi provenienti da qualsiasi origine. Gestisci tutti i servizi cloud di Google e di terze parti secondo un approccio "a blocchi" (building-block approach), collegali ed estendili con il codice e crea applicazioni che garantiscono scalabilità su scala globale, senza provisioning o gestione di alcun server.
Microservizi, non monoliti
L'agilità dello sviluppo deriva dalla creazione di sistemi composti da piccole unità indipendenti di funzionalità incentrate su una singola attività specifica. Cloud Functions consente di creare e distribuire servizi a livello di singole funzioni, piuttosto che a livello di intere applicazioni, container o VM.
Funzionalità principali
Tutte le funzionalità
Nessuna gestione dei server
Scalabilità automatica
Paghi solo quando il codice viene eseguito
Esegue il codice in risposta a eventi
Ambiente aperto e familiare
Connette ed estende i servizi cloud
I nostri clienti