Kubernetes Engine

Una soluzione affidabile, efficiente e sicura per l'esecuzione dei cluster Kubernetes

Prova ora gratuitamente Visualizza la console

Gestione delle applicazioni containerizzate su larga scala

Kubernetes Engine è un ambiente gestito e pronto per la produzione dedicato al deployment di applicazioni containerizzate. Offre le più recenti innovazioni disponibili sul mercato apportando significativi vantaggi in termini di produttività degli sviluppatori, efficienza delle risorse, automazione delle operazioni e flessibilità dell'open source per accelerare il time to market.

Lanciato nel 2015, Kubernetes Engine si basa sull'esperienza nell'esecuzione di servizi in container, come Gmail e YouTube, maturata da Google in oltre 12 anni. Kubernetes Engine ti consente di raggiungere uno stato di completa operatività con Kubernetes in pochissimo tempo, eliminando la necessità di installare, gestire e utilizzare i tuoi cluster Kubernetes.

Deployment di un'ampia varietà di applicazioni

Kubernetes Engine offre rapidità di sviluppo e iterazione delle applicazioni semplificando il deployment, l'aggiornamento e la gestione di applicazioni e servizi. Kubernetes Engine non è solo per le applicazioni stateless. Consente di collegare un sistema di archiviazione permanente e persino eseguire un database nel tuo cluster. È sufficiente descrivere le risorse di archiviazione, memoria e calcolo richieste dai container delle applicazioni e Kubernetes Engine si occuperà automaticamente del provisioning e della gestione delle risorse cloud sottostanti. Il supporto per acceleratori hardware semplifica l'esecuzione di carichi di lavoro di machine learning, GPU generiche, computing ad alte prestazioni e altri carichi di lavoro che traggono vantaggio da acceleratori hardware specializzati.

Gestione semplificata con alta disponibilità

Controlla il tuo ambiente dalla dashboard integrata di Kubernetes Engine nella Google Cloud Console. Utilizza i controlli di integrità di routine per rilevare e sostituire le applicazioni che hanno subito un blocco o un arresto anomalo durante i processi di deployment.Le strategie di replica dei container, le funzioni di monitoraggio e le riparazioni automatiche contribuiscono a garantire servizi a elevata disponibilità e a semplificare l'esperienza d'uso degli utenti. Gli SRE (Google Site Reliability Engineer) monitorano costantemente il cluster e le risorse di archiviazione, networking e calcolo al posto tuo, così hai più tempo a disposizione per concentrarti sulle tue applicazioni.

Scalabilità immediata per soddisfare la domanda

Da una singola macchina a migliaia di macchine: la scalabilità automatica di Kubernetes Engine consente di gestire la domanda crescente degli utenti relativa ai servizi che offri, rendendoli disponibili nei momenti più opportuni. Puoi quindi scalare i carichi di lavoro nei periodi tranquilli per ottenere vantaggi in termini economici o puoi programmare i job in batch a bassa priorità in modo che utilizzino i cicli di riserva. Kubernetes Engine ti aiuta a ottenere il massimo dal tuo pool di risorse.

Esecuzione sicura sulla rete Google

Connettiti e isola i cluster, ovunque tu sia, con criteri di rete granulari utilizzando Global Virtual Private Cloud (VPC) in Google Cloud. Utilizza i servizi pubblici dietro un unico indirizzo IP anycast globale per un bilanciamento del carico senza interruzioni. Proteggiti da DOS e altri tipi di attacchi periferici ai tuoi container.

Possibilità di spostarsi liberamente tra on-premise e cloud

Kubernetes Engine esegue Certified Kubernetes, garantendo la portabilità nei cloud e on-premise. Non ci sono vincoli al vendor. È possibile estrarre liberamente applicazioni da Kubernetes Engine ed eseguirle ovunque sia supportato Kubernetes, anche nei tuoi server personali on-premise. Puoi personalizzare integrazioni come monitoraggio, logging e integrazione continua/distribuzione continua (CI/CD) utilizzando Google Cloud Platform (GCP) e soluzioni di terze parti nell'ecosistema.

Esegui il deployment di un cluster Kubernetes e aggiorna il codice di produzione in pochi secondi

Ora tocca a te. Digita i comandi nel seguente emulatore di terminale e scopri come creare un cluster Kubernetes su Kubernetes Engine.

Funzionalità di Kubernetes Engine

Esegui applicazioni containerizzate in ambienti Kubernetes pronti per la produzione, gestiti da Google Cloud.

Gestione dell'accesso e dell'identità
Controlla l'accesso nel cluster con i tuoi Account Google e le autorizzazioni relative ai ruoli.
Networking ibrido
Riserva un intervallo di indirizzi IP per il tuo cluster, consentendo agli IP del cluster di coesistere con gli IP delle reti private tramite Google Cloud VPN.
Sicurezza e conformità
Kubernetes Engine è supportato dal team Google dedicato alla sicurezza, composto da oltre 750 esperti del settore, ed è conforme sia alle normative HIPAA che allo standard PCI DSS 3.1.
Monitoraggio e logging integrati
Abilita Stackdriver Logging e Stackdriver Monitoring semplicemente configurando le caselle di controllo, per ottenere agevolmente informazioni sull'esecuzione dell'applicazione.
Scalabilità automatica
Scala automaticamente il deployment delle applicazioni in base all'utilizzo delle risorse (CPU, memoria).
Upgrade automatico
Mantieni automaticamente aggiornato il cluster con l'ultima release di Kubernetes. Gli aggiornamenti delle release Kubernetes vengono resi disponibili rapidamente all'interno di Kubernetes Engine.
Riparazione automatica
Quando la riparazione automatica è abilitata, se un nodo non supera il controllo di integrità, Kubernetes Engine avvia un processo di riparazione per tale nodo.
Limiti di risorse
Kubernetes ti consente di specificare la quantità di CPU e memoria (RAM) di cui ha bisogno ciascun container, che verrà poi utilizzata per organizzare al meglio i carichi di lavoro all'interno del cluster.
Supporto per le applicazioni stateful
Kubernetes Engine non è riservato alle applicazioni "12-factor". Puoi collegare l'archiviazione permanente ai container e persino ospitare database completi.
Supporto per le immagini Docker
Kubernetes Engine supporta il formato di container Docker standard.
Servizio completamente gestito
I cluster di Kubernetes Engine sono completamente gestiti dagli SRE (Site Reliability Engineer) di Google, che assicurano che il cluster sia sempre disponibile e aggiornato.
Sistema operativo creato per i container
Kubernetes Engine viene eseguito in Container-Optimized OS, un sistema operativo con protezione avanzata, creato e gestito da Google.
Container Registry per le immagini private
L'integrazione con Google Container Registry semplifica l'archiviazione delle immagini Docker private e il relativo accesso.
Build rapide e coerenti
Usa Google Cloud Build per eseguire il deployment dei container in modo affidabile in Kubernetes Engine senza dover configurare l'autenticazione.
Portabilità dei carichi di lavoro, on-premise e su cloud
Kubernetes Engine esegue Certified Kubernetes, consentendo la portabilità dei carichi di lavoro in altre piattaforme Kubernetes nei cloud e on-premise.
Supporto GPU
Kubernetes Engine supporta GPU e semplifica l'esecuzione di ML, GPGPU, HPC e altri carichi di lavoro che traggono vantaggio da acceleratori hardware specializzati.
Dashboard integrata
La console di GCP offre dashboard utili per i cluster del progetto e le relative risorse. Puoi utilizzare queste dashboard per visualizzare, ispezionare, gestire ed eliminare risorse nei cluster.

Cloud Run su GKEBETA

Cloud Run su GKE consente agli sviluppatori di eseguire più facilmente il deployment di servizi stateless su GKE. Cloud Run astrae completamente i concetti di Kubernetes fornendo al contempo una scalabilità automatica basata su richieste HTTP, istanze di scalabilità a zero, networking automatici e integrazione con Stackdriver. Cloud Run su GKE consente una funzionalità serverless alle tue condizioni, con accesso a tipi di macchine personalizzate, reti VPC, acceleratori GPU, e la possibilità di eseguire altri carichi di lavoro in maniera affiancata in GKE. Cloud Run su GKE è compatibile con Knative e offre un'esperienza coerente che ti consente di eseguire i tuoi carichi di lavoro serverless ovunque: completamente gestita su Google Cloud, su GKE, o sul tuo cluster Kubernetes.

Ulteriori informazioni 

Prezzi di Kubernetes Engine

Kubernetes Engine applica una tariffa a seconda dei prezzi delle istanze di Compute Engine per ogni nodo presente nel cluster, fino all'eliminazione di un cluster. Altre informazioni sono disponibili nella guida ai prezzi.

Un prodotto elencato in questa pagina è in versione beta. Per ulteriori informazioni sulle fasi di lancio dei nostri prodotti, visita questa pagina.

Invia feedback per...

Kubernetes Engine