Procedura di installazione del raccoglitore del Centro di migrazione

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

In questa pagina viene descritto come installare e configurare il raccoglitore del Centro di migrazione per la raccolta dei dati.

Prima di iniziare

Crea un account di servizio

Il raccoglitore del Centro di migrazione richiede un account di servizio per inviare dati al Centro di migrazione. Un singolo account di servizio può essere condiviso da un massimo di cinque diversi raccoglitori.

Per creare un account di servizio:

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Crea account di servizio.

    Vai a Crea account di servizio

  2. Seleziona un progetto Cloud.

  3. Inserisci il nome di un account di servizio da visualizzare in Google Cloud Console.

    Google Cloud Console genera un ID account di servizio in base a questo nome. Modifica l'ID, se necessario. Non potrai modificare l'ID in un secondo momento.

  4. (Facoltativo) Inserisci una descrizione dell'account di servizio.

  5. Per impostare i controlli di accesso, fai clic su Crea e continua e vai al passaggio successivo.

  6. Scegli uno o più ruoli IAM da concedere all'account di servizio nel progetto.

    • Per utilizzare la quantità minima di autorizzazioni, utilizza il ruolo Amministratore chiavi account di servizio.
    • Per una maggiore flessibilità, utilizza il ruolo Proprietario.
  7. Quando hai finito di aggiungere i ruoli, fai clic su Continua.

  8. Fai clic su Fine per completare la creazione dell'account di servizio.

Per maggiori dettagli sulla creazione dell'account di servizio, vedi Creare un account di servizio.

Registra e scarica il raccoglitore

Per raccogliere dati dalla tua infrastruttura, devi creare un programma di installazione delle applicazioni per il Centro di migrazione che puoi scaricare e installare sui tuoi server.

In genere, devi creare un raccoglitore separato per ogni data center della tua infrastruttura.

Per creare un raccoglitore, procedi nel seguente modo:

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Ambiente di Discover.

    Vai all'ambiente Discover

  2. Fai clic su Aggiungi origine dati.

  3. Seleziona Utilizza il raccoglitore del Centro di migrazione, quindi inserisci i valori nella sezione Configurazione del raccoglitore.

    1. Inserisci il Nome del raccoglitore.
    2. Inserisci una descrizione per il raccoglitore.
    3. Nell'elenco Account di servizio, seleziona l'account di servizio creato per il Centro di migrazione.
    4. Inserisci il numero previsto di asset nel tuo data center.
    5. Inserisci il numero di giorni per i quali vuoi che il raccoglitore del Centro di migrazione raccolga i dati. Se non specifichi nulla, il raccoglitore del Centro di migrazione raccoglierà i dati per 180 giorni.
  4. Per creare il raccoglitore, fai clic su Crea.

  5. Nella pagina dei dettagli del raccoglitore, fai clic su Scarica per scaricare il programma di installazione del raccoglitore. Se necessario, copia il file del programma di installazione sul server in cui vuoi installare il raccoglitore del Centro di migrazione.

Installa l'applicazione

Per installare il raccoglitore del Centro di migrazione, segui questi passaggi:

  1. Esegui il programma di installazione del raccoglitore del Centro di migrazione.
  2. Rivedi e accetta il contratto di licenza
  3. Segui le istruzioni sullo schermo per completare l'installazione.
  4. Una volta completata l'installazione, verrà visualizzata una nuova scorciatoia dell'applicazione sul desktop.

Per eseguire l'applicazione del Centro di migrazione, apri la scorciatoia sul desktop in modalità amministratore.

Autorizza il raccoglitore del Centro di migrazione

La prima volta che esegui il raccoglitore del Centro di migrazione, devi autorizzarlo e configurare il progetto Google Cloud corretto da utilizzare.

Dopo aver aperto il raccoglitore del Centro di migrazione, segui questi passaggi:

  1. Per avviare la procedura di autorizzazione, fai clic su Autorizza con Centro di migrazione.
  2. In Controllo connettività, fai clic su Esegui controllo.
  3. In Accedi con Google, fai clic su Accedi con Google. Segui le istruzioni sullo schermo, seleziona l'Account Google che utilizzi in Google Cloud quando richiesto, quindi fai clic su Consenti.
  4. In Scegli progetto, seleziona dall'elenco il progetto Google Cloud in cui hai creato il raccoglitore.
  5. In Scegli raccoglitore, seleziona il raccoglitore per il tuo data center dall'elenco.
  6. Per confermare, fai clic su Autorizza.

Passaggi successivi