Gestione del cloud ibrido

Adatta la tua tecnologia esistente a un cloud ibrido progettato all'insegna della flessibilità e della scalabilità.

Next 18

Connettività ibrida: estendi in modo affidabile la rete aziendale con GCP
(Google Cloud Next ’18)

Innova al tuo ritmo e alle tue condizioni

Se non hai la possibilità di migrare i tuoi carichi di lavoro e le tue app nel cloud, puoi utilizzare gli strumenti di Google Cloud insieme alla tua soluzione on-premise, adottando una strategia cloud ibrida. Strumenti di gestione come Stackdriver e Apigee possono fornire un singolo punto di vista sulle tue applicazioni e sulle API, in tutto il cloud e l'infrastruttura locale. Che tu sia solo all'inizio della migrazione o stia cercando di modernizzare la tua configurazione attuale, con Google Cloud puoi estendere, espandere e modernizzare nel tempo il tuo ambiente tecnologico, senza limitazioni.

Vedi prodotti e servizi pertinenti  

Strategie ibride per ambienti diversificati

Infrastruttura ibrida

Compute Engine offre funzionalità flessibili e affidabili per prepararti velocemente al cloud. La nostra vasta rete globale privata in fibra copre 20 aree geografiche, 52 zone e 125 POP (Point Of Presence) edge del cloud. Con i partner di migrazione delle VM Google Cloud e il supporto per pacchetti software open source e proprietari, puoi trasferire le applicazioni esistenti su Google Cloud Platform e accedere a una delle infrastrutture di rete software-defined più importanti del mondo.

Applicazioni ibride

Supporta le tue applicazioni ibride con un ecosistema basato su microservizi, container e Kubernetes, un'iniziativa supportata da Cloud Native Computing Foundation (CNCF) che fornisce una base software open source con lo scopo di rendere universale e sostenibile l'elaborazione cloud-native. Inoltre, il software di gestione API Apigee e il framework Istio supportano entrambi le architetture cloud ibride che consentono di gestire le API cloud e on-premise. Di conseguenza, è possibile monitorare il consumo, aumentare la velocità di rilascio del software, ridurre i costi tramite il riutilizzo e controllare il deployment.

Gestione ibrida

Con la diffusione delle applicazioni portatili e delle architetture ibride, aumenta anche la necessità di una piattaforma di gestione ibrida unificata. Anziché utilizzare integrazioni estese, Stackdriver fornisce un singolo punto di vista su metriche, log e metadati di ambienti cloud e on-premise. Per ulteriore supporto o strumenti di gestione ibrida, puoi anche collaborare con i nostri partner Google Cloud.

Prodotti e servizi

Anthos

Anthos è un software cloud ibrido per la modernizzazione delle tue app, che combina Kubernetes e Istio con l'infrastruttura, la sicurezza e le operazioni di Google Cloud.

Ulteriori informazioni  

Google Kubernetes Engine

Gestisci le applicazioni containerizzate on-premise e nel cloud, utilizzando cluster Kubernetes altamente disponibili e scalabili su Google Cloud.

Ulteriori informazioni  

Compute Engine

Puoi scalare macchine virtuali ad alte prestazioni, con fatturazione al secondo e sconti automatici, e risparmiare pagando solo ciò che usi.

Ulteriori informazioni  

Cloud Interconnect

Collega i tuoi carichi di lavoro e le tue applicazioni direttamente all'infrastruttura Google Cloud, tramite Partner Interconnect o con una VPN IPsec, e accedi alle aree geografiche Google Cloud di tutto il mondo.

Ulteriori informazioni  

Stackdriver

Combina le metriche, i log e i metadati dei tuoi account e progetti cloud in una visione unificata e completa del tuo ambiente.

Ulteriori informazioni  

Apigee

Progetta, proteggi, esegui il deployment e monitora le tue API ovunque, con una piattaforma per la gestione dell'intero ciclo di vita delle API.

Ulteriori informazioni  

Piattaforma aperta

I nostri strumenti sono compatibili con numerose tecnologie open source.

Kubernetes

Crea ed esegui app portatili sulla piattaforma container open source più diffusa.

Ulteriori informazioni  

Istio

Connetti, gestisci e proteggi vari microservizi nell'architettura della tua applicazione, il tutto da una soluzione mesh di servizi open source.

Ulteriori informazioni  

Knative

Realizza applicazioni basate su codice sorgente e container, che possono essere eseguite on-premise, nel cloud e persino in un data center di terze parti con componenti middleware basati su Kubernetes.

Ulteriori informazioni  

Modelli

Ambiente ibrido multilivello

Crea ed esegui il deployment su Google Cloud di applicazioni front-end innovative e altamente scalabili, riutilizzando i componenti on-premise esistenti.

Ulteriori informazioni  

Analisi ibride

Aggiungi funzionalità di machine learning e analisi dei dati alle tue applicazioni trasferendo i tuoi carichi di lavoro di analisi nel cloud, il tutto mantenendo i carichi di lavoro transazionali on-premise.

Ulteriori informazioni  

Soluzione ibrida basata sull'ambiente

Sviluppa e verifica su GCP mantenendo il tuo ambiente di produzione on-premise. È possibile eseguire il provisioning e il deprovisioning degli ambienti on demand ed eseguire carichi di lavoro CI/CD nel cloud.

Ulteriori informazioni  

Soluzione ibrida di business continuity

Usa GCP per eseguire il backup dei dati critici, archiviarli e conservare copie in standby dei tuoi sistemi mission-critical. Puoi anche implementare il failover automatico da on-premise a GCP.

Ulteriori informazioni  

I nostri partner

Risorse

Tutorial e articoli che illustrano come Google Cloud supporta gli ambienti ibridi.

Google Cloud

Inizia

Lavora con Google Cloud

Parlaci della tua attività e i nostri esperti ti aiuteranno a sviluppare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Lavora con un partner Google Cloud

Scegli uno dei nostri partner globali per ricevere assistenza su sviluppo, deployment, consulenza, supporto, formazione e molto altro.

Vorresti diventare un Partner Google Cloud? Fai domanda qui.