Security Key Enforcement

Applica l'uso dei token di sicurezza per prevenire violazioni dell'account.
Panoramica

Panoramica

L'autenticazione a due fattori (2FA) con un token di sicurezza FIDO utilizza la crittografia a chiave pubblica per fornire una verifica bidirezionale: assicura che i tuoi utenti accedano al servizio per cui hanno originariamente registrato il token di sicurezza e il servizio verifica anche che il token di sicurezza sia corretto. In questo modo viene garantita una protezione di livello superiore rispetto alla verifica basata su codice, come quella tramite SMS o password unica (OTP).

Più semplice da usare

I token di sicurezza rendono più facile l'autenticazione a due fattori (2FA). Gli utenti devono semplicemente toccare il pulsante sul token anziché digitare nuovamente i codici. A differenza di altri metodi di autenticazione 2FA, nota anche come autenticazione a più fattori (MFA), che utilizzano codici unici inviati tramite messaggio di testo, i token di sicurezza non richiedono che agli account degli utenti sia associato un numero di telefono.

Un must per amministratori e utenti con ruoli importanti

Gli amministratori e gli utenti di G Suite, Google Cloud Platform e Cloud Identity che hanno effettuato la registrazione al programma di protezione avanzata possono accedere a sistemi e dati sensibili. Sebbene l'uso dei token di sicurezza sia consigliato a tutti gli utenti per una protezione superiore contro il phishing, l'applicazione dei token di sicurezza per gli amministratori e gli altri utenti con ruoli importanti dovrebbe essere il primo passo.

Token di sicurezza Titan

I token di sicurezza Titan integrano un elemento di sicurezza che include firmware progettato da Google per verificare l'integrità del token e implementare gli standard FIDO, al fine di consentire l'utilizzo con molti dei dispositivi, browser e servizi più diffusi. I token di sicurezza Titan sono disponibili sul Google Store e per ordini all'ingrosso in paesi selezionati.

Integrazione nei telefoni Android e iOS

La tecnologia dei token di sicurezza FIDO, che fornisce l'autenticazione a due fattori anti-phishing, è ora integrata nei telefoni Android 7+ e iOS e consente ai tuoi utenti di sfruttare la comodità del telefono per proteggere i loro account personali e di lavoro da attacchi di phishing e violazioni dell'account. Attivala sul tuo telefono oggi stesso seguendo questi passaggi.

Funzionalità

Protezione dalle violazioni dell'account

I token di sicurezza FIDO assicurano la più efficace protezione dell'account contro bot automatizzati, phishing collettivo e attacchi mirati. I token di sicurezza inviano la prova crittografica che gli utenti sono su un sito legittimo e che sono in possesso del loro token di sicurezza.

Scelta

Tu e i tuoi utenti ora potete scegliere se usare un telefono Android o iOS, un token di sicurezza Titan o un altro token di sicurezza FIDO compatibile per proteggere gli account di lavoro e personali da attacchi di phishing e violazioni dell'account.

Standard aperti

I token di sicurezza FIDO sono compatibili con Chrome e altri browser diffusi. Gli stessi token di sicurezza utilizzati dai tuoi utenti per autenticarsi su Google saranno validi anche per GitHub, Facebook, Dropbox e molti altri siti.

Controlli di amministrazione

I criteri dei token di sicurezza consentono agli amministratori di G Suite, Cloud Identity e Google Cloud Platform di applicare l'uso di un token di sicurezza per una protezione superiore contro attacchi di phishing e violazioni dell'account.

Le aziende che utilizzano Stripe ci affidano alcuni dei loro dati più sensibili. Garantire la sicurezza di queste informazioni rappresenta per noi una priorità. Troviamo che i token di sicurezza siano un secondo fattore ideale perché bilanciano la facilità d'uso con una maggiore sicurezza dell'account. Security Key Enforcement ci offre la possibilità di assicurare in modo semplice accessi protetti per tutti i dipendenti, sia da desktop che da dispositivi mobili.

Bryan Berg, team dedicato alla sicurezza, Stripe

Risorse tecniche

Prezzi

La funzionalità Security Key Enforcement è inclusa in tutte le edizioni di G Suite e Cloud Identity (tra cui la sicurezza e la gestione degli utenti di GCP).

Google Cloud

Per iniziare

Security Key Enforcement

Applica l'uso dei token di sicurezza per prevenire violazioni dell'account.

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

I nostri esperti ti aiuteranno a creare la soluzione adeguata o a trovare il partner adatto alle tue esigenze.