Container Registry

Archiviazione veloce di immagini di Docker privato su Google Cloud Platform

Fai una prova gratuita Visualizza i prezzi

Immagini container di Docker private

Archivia le immagini container di Docker private su Cloud Platform per poterle reperire e implementare in modo veloce e scalabile. Container Registry è un repository per Docker privato che funziona con i sistemi di distribuzione continua più diffusi. È in esecuzione su Cloud Platform per garantire disponibilità costante su una infrastruttura protetta dalla sicurezza Google. L'addebito riguarda solo l'archiviazione e il traffico Internet in uscita utilizzati, senza costi per immagine.

Caricamento e download rapidi

Le immagini private sono archiviate in Cloud Storage e nella cache dei nostri datacenter, pronte per essere implementate nei cluster Google Kubernetes Engine o nelle VM ottimizzate per i container di Google Compute Engine tramite l'infrastruttura di rete basata su Andromeda di Cloud Platform.

Privacy e sicurezza

Il servizio di registro ospita le tue immagini private in Google Cloud Storage nell'ambito del tuo progetto Cloud Platform. Questo garantisce che, per impostazione predefinita, le tue immagini private siano accessibili solo ai membri del tuo progetto, che possono eseguire il push e il pull in sicurezza delle immagini mediante la riga di comando di Google Cloud SDK.

Build automatizzate

Crea pipeline di build con Google Container Builder, che genera e invia automaticamente le immagini container a Container Registry dal tuo repository di origine. Le build possono essere attivate mediante codice sorgente o modifiche ai tag in Google Cloud Source Repositories, GitHub o Bitbucket. Esegui test sulle unità, esporta artefatti e molto altro ancora come parte dei tuoi flussi di lavoro di integrazione e distribuzione continua.

Integrazione della distribuzione continua

Facile da usare con una vasta gamma di comuni sistemi di distribuzione continua che semplificano il tuo flusso di lavoro di sviluppo, compresi Jenkins, Shippable, CodeShip, CircleCI, Wercker, Drone.io e Spinnaker.

Funzionalità di Container Registry

Archiviazione veloce di immagini di Docker private su Google Cloud Platform

Kubernetes Engine
Utilizza immagini container con Kubernetes Engine senza configurazione dell'autenticazione.
Autenticazione avanzata
Si integra facilmente con i tuoi sistemi preferiti di integrazione continua, distribuzione continua e orchestrazione di container con il supporto nativo per Docker Login.
Tag container
Aggiungi e rimuovi i tag delle immagini con un semplice clic nell'interfaccia utente web.
Supporto per API Docker V2 Registry
Esegui il push e il pull delle immagini Docker dal tuo Container Registry privato utilizzando l'API V2.
Cerca immagini
Ricerca rapidamente le immagini per nome e per tag.
Integrazione con interfaccia a riga di comando Docker
Esegui il pull delle immagini container da Container Registry utilizzando l'interfaccia a riga di comando standard Docker.
Repository regionali
Archiviando le immagini vicino alle tue istanze Compute Engine nei bucket Cloud Storage regionali in Europa, Asia o Stati Uniti potrai ottenere tempi di pull brevissimi.
Trigger build automatizzati
Crea automaticamente container su codice sorgente o apporta modifiche ai tag in un repository in Google Cloud Source Repositories, GitHub o Bitbucket. Cerca tutte le build precedenti dall'interfaccia utente e visualizza le informazioni complete su una build come trigger, sorgente, passi build e log delle build con la tecnologia Stackdriver.

" Abbiamo apprezzato Container Registry fin dal momento in cui abbiamo cominciato a lavorare con i container
e con Kubernetes lo scorso autunno. Ci si dimentica facilmente della sua importanza
proprio perché funziona. "

- Steve Reed Principal Software Engineer di zulily

Prezzi

Google Container Registry addebita il costo per Google Cloud Storage e per il traffico in uscita dalla rete solo in base a quanto effettivamente utilizzato dalle tue immagini Docker. Per ulteriori informazioni consulta la guida ai prezzi.