Utilizzo delle metriche dei servizi e della piattaforma Google Cloud

Le applicazioni ospitate in Google Cloud che sfruttano servizi oltre l'infrastruttura di base usufruiscono delle funzionalità di osservabilità integrate in questi servizi, come l'integrazione automatica con Cloud Monitoring e Cloud Logging.

Questa sezione esamina alcuni dei servizi disponibili in Google Cloud per ospitare applicazioni di risposta alle richieste ed elaborazione dei dati e descrive come utilizzare le metriche di Monitoring esposte come SLI. Fornisce inoltre esempi di implementazione e risorse aggiuntive.

I servizi Google Cloud sono raggruppati nei seguenti tipi:

  • Servizi di richiesta-risposta, in cui i clienti chiedono esplicitamente a un servizio di svolgere un lavoro e di attendere il completamento del lavoro. Questi servizi includono:

    • Cloud Endpoints
    • Cloud Run
    • Cloud Functions
    • App Engine
    • Google Kubernetes Engine, incluso Istio su Google Kubernetes Engine

    Per informazioni sull'implementazione degli SLI per questi servizi, consulta la pagina Servizi di risposta alle richieste.

  • Servizi di archiviazione e recupero dei dati che archiviano o forniscono dati come risposta a una richiesta. Questi servizi includono:

    • Cloud Storage
    • Cloud Bigtable
    • Cloud Spanner
    • Datastore

    Per informazioni sull'implementazione degli SLI per questi servizi, consulta i servizi di archiviazione e recupero dei dati.

  • Servizi di elaborazione dei dati, che elaborano i dati forniti dai clienti e restituiscono il risultato dell'elaborazione, a seguito di una richiesta o di un feed continuo. Questi servizi includono:

    • Dataflow
    • Dataproc

    Per informazioni sull'implementazione degli SLI per questi servizi, consulta la pagina Servizi di elaborazione dati.