Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.
Vai a

Persistent Disk

Archiviazione a blocchi affidabile e ad alte prestazioni per istanze di macchine virtuali Scalabilità aziendale, flessibilità illimitata e rapporto prezzo-prestazioni competitivo.

I nuovi clienti ricevono 300 $ di crediti gratuiti da spendere su Persistent Disk.

Vantaggi

Archiviazione a blocchi con scalabilità e deployment facili

Nessun volume, nessun data striping, nessun dimensionamento: solo dischi. Elimina la fatica di gestire il partizionamento, gli array di dischi ridondanti o la gestione di sottovolumi. Fai lo scale up o lo scale down in base alle tue esigenze e paga solo per ciò che utilizzi.

Prezzi e prestazioni leader del settore

HDD offre archiviazione a basso costo nei casi in cui la velocità effettiva complessiva è di primaria importanza. SSD offre prestazioni costantemente elevate sia per carichi di lavoro ad accesso casuale che per velocità effettiva complessiva. Entrambi i tipi possono avere dimensioni fino a 64 TB.

Flessibilità senza tempi di inattività

Collega più dischi permanenti alle istanze Compute Engine o GKE contemporaneamente. Configura backup rapidi, automatici e incrementali o ridimensiona lo spazio di archiviazione in tempo reale senza interrompere l'applicazione.

Funzionalità principali

Funzionalità principali

Archiviazione a blocchi ad alte prestazioni per qualsiasi carico di lavoro

Le prestazioni di Persistent Disk scalano in base alle dimensioni del disco e al numero di vCPU nell'istanza VM. Scegli tra una gamma di opzioni relative alle prestazioni del disco adatte ai tuoi obiettivi aziendali e paga solo per lo spazio di archiviazione che utilizzi.

Durabilità e disponibilità senza interruzioni per la tua attività

I dischi permanenti sono progettati per la durabilità. Archiviamo automaticamente i tuoi dati in modo ridondante per garantirne il massimo livello di integrità. Se ti preoccupano la manutenzione pianificata o gli errori imprevisti, ti assicuriamo la disponibilità dei tuoi dati e l'assenza di interruzioni per la tua attività. 

Sicurezza e crittografia automatiche

Cripta automaticamente i dati prima che viaggino al di fuori della tua istanza verso lo spazio di archiviazione su disco permanente. Ogni disco permanente rimane criptato con chiavi definite dal sistema o fornite dal cliente. Google distribuisce i dati del disco permanente su più dischi fisici, garantendo il massimo livello di sicurezza. Quando un disco viene eliminato, eliminiamo le chiavi e i dati diventano irreversibili.

Visualizza tutte le funzionalità
Logo Etsy

"L'utilizzo dei dischi permanenti ci ha consentito di eseguire backup differenziali molto semplici con gli snapshot. In un ambiente in cui eseguivamo backup completi ogni singolo giorno, ci ha permesso di ridurre i tempi dei backup da due a tre ore."

Jeremy Tinley, Senior Staff Systems Architect

Guarda l'intero video

Novità

Novità

Iscriviti alle newsletter di Google Cloud per ricevere aggiornamenti su prodotti, informazioni sugli eventi, offerte speciali e molto altro.

Documentazione

Documentazione

Guida rapida
Per iniziare

Aggiunta o ridimensionamento di dischi permanenti a livello di zona.

Tutorial
Creazione di snapshot di dischi permanenti

Crea snapshot per effettuare periodicamente il backup dei dati dei dischi permanenti a livello di zona o di area geografica.

Tutorial
Codelab sulla creazione di un disco permanente

Segui questo lab per imparare a creare dischi permanenti e collegarli a una macchina virtuale.

Tutorial
Come configurare un nuovo disco permanente per dati PostgreSQL

Scopri come configurare un'installazione di base di PostgreSQL su un disco permanente separato, che è anche il disco di avvio, su Compute Engine.

Tutorial
Deployment di app con dischi permanenti a livello di area geografica

Scopri come rilasciare un'app con disponibilità elevata eseguendo il deployment di WordPress tramite dischi permanenti a livello di area geografica su Google Kubernetes Engine.

Confronto tra le funzionalità

Scelta dei dischi adatti al tuo caso d'uso

I dischi permanenti sono disponibili in diversi tipi e offrono caratteristiche uniche in termini di prezzo e prestazioni. 
Tipo di disco

Best for:

Scopri di più:

Dischi permanenti standard (HDD)

  • Big data, grandi carichi di lavoro di computing.

  • Il tipo di disco più conveniente.

Dischi permanenti bilanciati (SSD) (novità!)

  • Applicazioni aziendali standard

  • Miglior prezzo per GB

Dischi permanenti prestazionali (SSD)

  • Analisi dello scale out, database, cache permanente

  • Carichi di lavoro sensibili alle prestazioni

Dischi permanenti estremi (SSD)

  • Applicazioni aziendali come SAP HANA, Oracle

  • Massime prestazioni per soddisfare le esigenze dei più grandi database in memoria

SSD locali

  • Cache ad accesso frequente per database e analisi in tempo reale

  • Archiviazione temporanea ottimizzata per Flash che offre le latenze più basse

Tutte le funzionalità

Tutte le funzionalità

Trova il prezzo e le prestazioni adatti al tuo carico di lavoro I dischi permanenti sono disponibili in quattro tipi con diversi prezzi consigliati e profili prestazionali. Abbiamo progettato questi tipi di disco in base agli anni di collaborazione con i clienti per comprendere la gamma di utilizzi dei nostri dischi permanenti. Scopri il prezzo e le prestazioni di ogni tipo di disco.
Scala in qualsiasi momento: ridimensiona l'archiviazione a blocchi mentre è in uso Persistent Disk ti consente di ridimensionare in modo flessibile l'archiviazione a blocchi mentre viene utilizzata da una o più macchine virtuali. Le prestazioni scalano in maniera automatica insieme alla dimensione, in questo modo puoi ridimensionare i dischi permanenti esistenti o aggiungerne altri a un'istanza per soddisfare le tue esigenze di prestazioni e spazio di archiviazione, senza tempi di inattività delle applicazioni.
Utilizza cloni di dischi per creare nuovi dischi da un'origine dati Utilizza i cloni di dischi per aprire rapidamente ambienti temporanei dalla produzione, creare nuovi dischi per la verifica dei backup o i job di esportazione dati e creare dischi in un altro progetto.
Utilizza l'opzione SSD locale per l'archiviazione temporanea Le unità SSD locali sono fisicamente collegate al server che ospita l'istanza della VM. Questo alto accoppiamento offre prestazioni di livello elevato, con un alto numero di operazioni IOPS e una latenza molto bassa rispetto alle altre opzioni di archiviazione a blocchi. Le unità SSD locali vengono spesso utilizzate per l'archiviazione temporanea, come cache o spazio di elaborazione temporaneo.
Sicurezza e crittografia automatiche Cripta automaticamente i dati prima che viaggino al di fuori della tua istanza verso lo spazio di archiviazione su disco permanente. Ogni disco permanente rimane criptato con chiavi definite dal sistema o fornite dal cliente. Google distribuisce i dati del disco permanente su più dischi fisici, garantendo il massimo livello di sicurezza. Quando un disco viene eliminato, eliminiamo le chiavi e i dati diventano irreversibili.
Computing e archiviazione disaccoppiati I dati sono archiviati in modo indipendente rispetto alle istanze delle macchine virtuali, per consentirti di scollegare o spostare i dischi in modo da conservare i dati anche dopo aver eliminato le istanze.
Usa gli snapshot per eseguire il backup dei dati in base a una pianificazione Crea snapshot per eseguire periodicamente il backup dei dati dai dischi permanenti a livello di zona o di area geografica. Per ridurre il rischio di perdite di dati inaspettate, prendi in considerazione la best practice per configurare una pianificazione di snapshot e garantire che i dati vengano sottoposti a backup sulla base di una programmazione regolare.
Utilizza le immagini macchina per archiviare i metadati e le autorizzazioni dei dischi Utilizza le immagini macchina per archiviare ogni configurazione, metadato, autorizzazione e dato di uno o più dischi per un'istanza VM in esecuzione su Compute Engine. L'istanza VM che utilizzi per creare un'immagine macchina è detta istanza di origine.

Prezzi

Prezzi

A ogni istanza VM è associato almeno un disco. Per ogni disco, sono previsti i costi descritti in questa sezione. Sono inoltre previsti costi aggiuntivi per l'utilizzo degli snapshot.

Per informazioni più dettagliate sui prezzi, consulta la guida ai prezzi.