Architettura serverless

Nessun provisioning preliminare, nessuna gestione di server, paghi solo per quello che utilizzi

Fai una prova gratuita Contatta il team di vendita
Che cos'è l'architettura serverless?

Per architettura serverless si intende un nuovo paradigma di computing che consente di superare la complessità associata alla gestione di server per backend per API e dispositivi mobili, ETL, job di elaborazione dei dati, database e molto altro ancora.

Nessun provisioning preliminare: è sufficiente fornire codice e dati e Google esegue il provisioning dinamico delle risorse in base alle necessità.

Nessuna gestione di server: vengono eliminate le attività ripetitive e maggiormente soggette a errore legate alla gestione o all'automazione della gestione di server come la scalabilità del cluster, le patch di sicurezza dei sistemi operativi e così via.

Paghi solo per quello che utilizzi: grazie al provisioning dinamico e alla scalabilità automatica, i costi sono ben definiti.

serverless-lead
Perché scegliere l'architettura serverless

Le applicazioni con un time to market veloce e requisiti di scalabilità imprevedibili sono quelle che traggono i maggiori vantaggi dall'architettura serverless. Ecco alcuni dei benefici conseguiti dai clienti di Google Cloud:

Miglioramento del time to market: la gestione dell'infrastruttura richiede tempo e la sua eliminazione consente di rilasciare in produzione nuovo codice in tempi più rapidi.

Riduzione dei costi di infrastruttura: pagare solo per ciò che utilizzi significa ridurre i costi.

Riduzione dei costi operativi: automatizzare attività ripetitive di provisioning e di gestione significa dedicare più tempo ad attività DevOps di maggior valore.

why-serverless
Architettura serverless: microservizi progettati correttamente

I microservizi progettati correttamente si basano sul "principio di singola responsabilità", ovvero hanno una sola responsabilità e possono essere scalati in modo indipendente. Considerato che le applicazioni tradizionali si suddividono in centinaia di microservizi, le tecnologie comunemente usate per le piattaforme possono portare a un aumento significativo dei costi di infrastruttura e di gestione. I prodotti serverless di Google Cloud Platform contribuiscono a fronteggiare queste sfide e a creare microservizi a costi contenuti.

L'architettura serverless di Google

Google Cloud ha sempre creduto nel serverless, a cominciare da Google App Engine, il primo servizio Google di cloud computing totalmente serverless rilasciato nel 2008. Da allora, Google ha ampliato la propria offerta di prodotti serverless nell'ambito dello sviluppo di applicazioni e dell'analisi dei dati.

gcp-history-diagram
Il data center come computer

Con la costante migrazione nella cloud delle soluzioni di calcolo, la piattaforma di cloud computing di interesse non somiglia più a una scatola chiusa ma a un magazzino pieno di computer. Questi nuovi data center di grandi dimensioni si presentano in modo diverso rispetto alle tradizionali strutture di hosting del passato e non possono essere considerati semplicemente come un insieme di server che condividono la stessa sede. Molte delle risorse hardware e software presenti in queste strutture devono lavorare in sintonia per garantire un buon livello di prestazioni del servizio Internet, conseguibile solo con un approccio olistico alle fasi di progettazione e di distribuzione. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo The Datacenter as a Computer: An Introduction to the Design of Warehouse-Scale Machines

Sviluppo di applicazioni serverless
Prodotto Vantaggio
App Engine Applicazione serverless che astrae completamente l'infrastruttura sottostante per consentire la massima concentrazione sul codice
Cloud Functions Ambiente serverless per creare e connettere servizi cloud
Cloud Datastore Database NoSQL a scalabilità elevata con partizionamento orizzontale e replica automatici
Cloud Storage Archiviazione degli oggetti geograficamente ridondante per esigenze QPS elevate
Cloud Pub/Sub Messaggi in tempo reale geograficamente ridondanti di tutte le dimensioni e le velocità
Apigee Gestione di API di livello enterprise per ambienti multi-cloud
Endpoints App di gestione delle API basate su Google Cloud
Analisi dei dati e machine learning serverless
Prodotto Vantaggio
Cloud Dataflow Servizio serverless di elaborazione dei dati in flussi e in batch
BigQuery Servizi serverless per distribuire soluzioni avanzate di data warehouse cloud per le aziende
Cloud ML Engine Servizi serverless di machine learning con scalabilità automatica, basati su hardware Google personalizzato (TPU, Tensor Processing Unit)
Casi d'uso
Backend web
Diagramma per casi d'uso del backend web
Microservizio
Diagramma per casi d'uso dei microservizi
ETL
Diagramma per caso d'uso ETL
Caso d'uso Serverless con Google
App per dispositivi mobili Firebase
Client web Firebase
Backend web App Engine -> Datastore
Microservizi Cloud Functions -> Datastore
Bot Cloud Functions
Messaggi di dispositivi IoT Cloud Pub/Sub -> Dataflow
Database NoSQL Cloud Datastore
ETL Cloud Dataflow -> BigQuery
Archiviazione blob di file Cloud Storage
Warehouse di analisi (SQL) BigQuery
Personalizzazione Cloud Machine Learning Engine