Questo è Google Cloud con Intel

Google Cloud offre un insieme di soluzioni personalizzabili ad alte prestazioni basate sulle più recenti tecnologie Intel e progettate per soddisfare i requisiti di sicurezza, computing e memoria dei carichi di lavoro e delle applicazioni aziendali più gravosi.

Intel con Google Cloud

Scegli la soluzione che serve a far progredire la tua azienda

Sia che le tue applicazioni richiedano gestione multi-cloud, memoria di elevate dimensioni, machine learning, computing ad alte prestazioni o rendering e distribuzione di contenuti ad alta fedeltà, le istanze di Google Cloud con le più recenti tecnologie Intel offrono soluzioni scalabili e mission critical per le tue esigenze.

Icona Impostazioni

Soluzioni ad alta intensità di calcolo con i processori scalabili Intel® Xeon® di seconda generazione

  • Intel offre l'accelerazione di prestazioni integrata personalizzata per soddisfare le tue esigenze attuali e future relative ai carichi di lavoro.
  • La prima istanza di Google Cloud ottimizzata per il calcolo, C2, offre prestazioni di computing migliori del 40%1 e frequenza di CPU maggiore del 90%2 in confronto all'istanza N1 della generazione precedente
  • Le VM N2 per usi generici con processori Intel(r) Xeon scalabili di seconda generazione offrono un rapporto prezzo-prestazioni maggiore del 20%3 e il 25% di memoria in più per vCPU in confronto alle istanze N1 della generazione precedente4
Icona Cloud

Offerte di soluzioni ibride e multi-cloud con Anthos

  • Intel è un partner di soluzioni Anthos Ready che fornisce soluzioni convalidate che includono benchmark e garanzie di prestazioni minime per l'ottimizzazione dei carichi di lavoro e del TCO dei clienti.
  • Le soluzioni Intel Select per progettazioni di riferimento compatibili con Anthos accelerano il time to market offrendo configurazioni testate e convalidate per l'adozione da parte di OEM e SI
  • Forniscono l'infrastruttura per eseguire la migrazione dei carichi di lavoro e modernizzarli con la massima affidabilità al costo più basso.

Carichi di lavoro aziendali per le tue esigenze di prestazioni

  • Google Cloud supporta tutte le principali piattaforme di virtualizzazione e database sulle istanze basate su Intel
  • Intel collabora con i principali fornitori di software aziendale, inclusi SAP, Oracle, e VMware, per ottimizzare i prodotti per le funzionalità di miglioramento delle prestazioni sulla piattaforma Intel Xeon
  • Le piattaforme basate su Intel in Google Cloud possono essere regolate e ottimizzate per carichi di lavoro che richiedono un uso intensivo di memoria, archiviazione e rete

Vantaggi delle istanze basata su Intel

Sfrutta l'agilità cloud. L'architettura Intel offre le prestazioni necessarie per soddisfare le esigenze aziendali in continua evoluzione. Sfrutta i vantaggi relativi a portabilità perfetta delle applicazioni, mobilità dei dati e costo totale di proprietà conveniente nella più vasta gamma di carichi di lavoro e servizi di computing, networking o archiviazione.

  • Istanze C2: prestazioni quasi in tempo reale per la maggior parte dei carichi di lavoro più gravosi
  • VM e container di deep learning ottimizzati e configurati per supportare framework AI comuni come TensorFlow
  • Disponibilità di strumenti di ottimizzazione software gratuiti come Intel Studio XE per ridurre i tempi di deployment
  • Compatibilità con la migrazione live per mantenere le istanze VM in esecuzione senza la necessità di riavviare le VM
  • Efficienza dei costi migliorata con le VM prerilasciabili scontate dell'80%6
  • Efficienza operativa con memoria e livelli di computing personalizzabili

Offerte di istanze basate su Intel

I clienti possono creare facilmente su istanze Google Cloud basate su Intel, consentendo alle tue piattaforme basate sui dati di archiviare di più, elaborare più velocemente ed eseguire la migrazione più rapidamente con una serie di istanze flessibili e ad alte prestazioni che lavorano in sintonia e non contro i tuoi carichi di lavoro e il tuo budget

Tipo di istanza N1 per uso generico N2 per uso generico C2 ottimizzata per il calcolo M1-UltraMem ottimizzata per la memoria M2-UltraMem ottimizzata per la memoria M2-MegaMem ottimizzata per la memoria Google Cloud VMware Engine
Carico di lavoro target Tradizionale Tradizionale App che richiedono una frequenza a thread singolo (cioè HPC (computing ad alte prestazioni), EDA, videogiochi) Database a memoria elevata (cioè SAP HANA) Database a memoria elevata (cioè SAP HANA) Database a memoria elevata (cioè SAP HANA) Carichi di lavoro VMware
CPU Vari Intel Xeon, incluso Xeon scalabile Intel Xeon scalabile di seconda generazione Intel Xeon scalabile di seconda generazione Intel Xeon E7v4 Intel Xeon scalabile di seconda generazione Intel Xeon scalabile Intel Xeon scalabile di seconda generazione
vCPU Fino a 96 Fino a 80 Fino a 60 40 / 80 / 160 208 / 416 96 72
Memoria Fino a 624 GB Fino a 624 GB Fino a 240 GB 1 TB / 2 TB / 4 TB 6 TB / 12 TB 1,4 TB 768 GB
Velocità Turbo Boost all-core 2,7 GHz (Xeon scalabile) 3,4 GHz 3,8 GHz (sostenuto) 2,6 GHz 3,4 GHz 2,7 GHz 3,9 GHz
Velocità cloud di base 2,0 GHz (Xeon scalabile) 2,8 GHz 3,1 GHz 2,2 GHz 2,5 GHz 2,0 GHz 2,6 GHz
Intel AVX-512 (prestazioni doppie in virgola mobile) Xeon scalabile (utilizzando la piattaforma MinCPU) No
Intel Deep Learning Boost No No No
Disponibile nelle aree geografiche GCP 24 13 12 17 5 10 2

I nostri clienti

Risorse e documentazione sulla tecnologia

Note a piè di pagina per le dichiarazioni relative alla prestazioni

  1. “Le nuove VM ottimizzate per il calcolo offrono un incremento delle prestazioni fino al 40% in confronto alle attuali VM GCP.” Bart Sano, VP of Platforms, Google Cloud. Ulteriori informazioni qui.
  2. Dalla pagina delle piattaforme CPU di Google Cloud: Ulteriori informazioni qui. La frequenza della CPU per l'istanza C2 all-core turbo è di 3,8 GHz, mentre nel tipo di macchina N1 della precedente prima generazione la frequenza di base minima era di 2,0 GHz. Tieni presente che all-core turbo non era disponibile per le istanze N1 di prima generazione. Miglioramento da 2,0 GHz a 3,8 GHz = 90%.
  3. "I nuovi tipi di macchine per uso generico (N2) offrono un miglioramento del 20% nel rapporto prezzo-prestazioni...rispetto alle macchine N1 di prima generazione." Hanan Yousef, Product Manager of Compute Engine, Google Cloud. Ulteriori informazioni qui.
  4. "I nuovi tipi di macchine per uso generico (N2) offrono un miglioramento del 20% nel rapporto prezzo-prestazioni per numerosi carichi di lavoro e offrono fino al 25% di memoria in più per vCPU rispetto alle macchine N1 di prima generazione." - Hanan Yousef, Product Manager, Compute Engine. Ulteriori informazioni qui.
  5. "Con un raddoppio dei FLOPS per ciclo di clock rispetto alla generazione precedente, Intel® Advanced Vector Extensions 2 (Intel® AVX2), Intel® AVX-512, [integrato nei processori Intel Xeon scalabili di seconda generazione] fa impennare le prestazioni e la velocità effettiva per le attività di calcolo più gravose, in applicazioni come la modellazione e la simulazione, l'analisi dei dati e il machine learning, la compressione dei dati, la visualizzazione e la creazione di contenuti digitali." Ulteriori informazioni qui.
  6. "Le VM prerilasciabili hanno un costo inferiore fino all'80% rispetto alle normali istanze." Blog di Google Cloud, Macchine virtuali prerilasciabili. Ulteriori informazioni qui.