Visualizzazione dei dettagli della release

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questo documento descrive le informazioni che puoi trovare nella pagina Dettagli della release di Google Cloud Deploy in Google Cloud Console, tra cui:

  • Metadati e altre informazioni sulla release:

    Metadati delle release mostrati in Google Cloud Console

  • Implementazioni

    Puoi visualizzare un elenco di implementazioni per questa release e fare clic su un'implementazione per visualizzare i dettagli dell'implementazione.

  • Elementi di release

    • L'origine del rendering, che è stata archiviata quando è stata creata la release.
    • I nomi di tutti gli artefatti della build, ad esempio l'immagine container di cui è stato eseguito il deployment.
    • Artefatti sottoposti a rendering, inclusi manifest.yaml e rendering skaffold.yaml usati per questa release.

Puoi anche visualizzare una differenza tra le diverse versioni dei manifest e dei file skaffold.yaml visualizzati.

Visualizzare le implementazioni

  1. Nella pagina Dettagli della release, seleziona la scheda Implementazioni.

  2. Fai clic sul nome dell'implementazione che vuoi visualizzare.

    I dettagli dell'implementazione sono mostrati sopra la pagina. Questi dettagli includono link per visualizzare log, log di deployment e artefatti di destinazione (manifest.yaml e skaffold.yaml).

  3. Fai clic su Chiudi per chiudere i dettagli dell'implementazione.

Visualizzazione degli elementi della release

La pagina Dettagli della release include una scheda Artefatti, in cui sono elencati gli artefatti della build, gli artefatti di destinazione (manifest e configurazioni Skaffold) e l'origine del rendering di tali elementi di destinazione.

Da questa pagina puoi eseguire le operazioni seguenti:

  • Scarica il file di archivio dell'origine di rendering.

  • Fai clic per visualizzare i log di rendering per gli artefatti di destinazione.

  • Visualizzare personalmente gli artefatti di destinazione sottoposti a rendering.

Visualizzazione differenze

In Google Cloud Console, puoi confrontare diverse versioni di alcuni degli elementi di rilascio. Puoi visualizzare una differenza tra i seguenti tipi di elementi:

  • File manifest sottoposti a rendering
  • skaffold.yaml file di configurazione sottoposti a rendering

Differenza dei manifest visualizzati da target diversi, mostrati in Google Cloud Console

Per visualizzare le differenze:

  1. Nella console Google Cloud, vai alla pagina Pipeline di distribuzione di Google Cloud Deploy per visualizzare le tue pipeline di distribuzione.

    Apri la pagina Pipeline di distribuzione

  2. Fai clic sulla pipeline di distribuzione che gestisce la release che vuoi controllare.

  3. Nella pagina Dettagli pipeline di distribuzione, assicurati che la scheda Release sia selezionata e fai clic sul nome della release che vuoi controllare.

    La pagina dei dettagli della pipeline di distribuzione in Google Cloud Console, che mostra le release.

  4. Nella pagina Dettagli della release, fai clic sulla scheda Artefatti.

  5. Nell'elenco Artefatti target, fai clic sul link Visualizza artefatti relativo all'elemento che vuoi controllare.

    Elenco di artefatti di destinazione nella pagina **Dettagli release** che mostra il link **Visualizza artefatti**.

  6. Seleziona la scheda Manifest (Manifest) o Skaffold Config.

  7. Fai clic su Mostra differenze.

    Strumento di controllo delle release, che mostra un manifest sottoposto a rendering.

    Lo strumento di controllo delle release mostra la stessa versione dell'elemento su entrambi i lati.

  8. Per ogni elemento mostrato, scegli il nome della release, il nome della destinazione o entrambi.

    Puoi scegliere l'elemento per ogni lato delle differenze in base al nome della release o al nome di destinazione.

    In questo modo puoi scegliere quale versione dell'elemento confrontare per ciascun lato, per release e per target. Ad esempio, puoi scegliere la stessa release per ciascuna e confrontare il manifest per quella release, ma per target diversi.

Le differenze tra gli elementi selezionati sono evidenziate.