Informazioni sugli ambienti di esecuzione

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

I servizi Cloud Run operano per impostazione predefinita all'interno dell'ambiente di esecuzione di prima generazione, che offre tempi di avvio a freddo rapidi ed emulazione della maggior parte delle chiamate del sistema operativo, ma non di tutte. Originariamente, era l'unico ambiente di esecuzione disponibile per i servizi in Cloud Run.

L'ambiente di esecuzione di seconda generazione offre la piena compatibilità Linux anziché l'emulazione delle chiamate di sistema. Questo ambiente di esecuzione fornisce:

  • Prestazioni della CPU più rapide
  • Prestazioni di rete più rapide, specialmente in presenza di perdita di pacchetti
  • Compatibilità Linux completa, incluso il supporto per tutte le chiamate di sistema, spazi dei nomi e gruppi
  • Supporto del file system di rete

Durante l'anteprima, anche se l'ambiente di esecuzione di seconda generazione generalmente è più veloce rispetto al carico prolungato, ha tempi di avvio a freddo più lunghi rispetto alla prima generazione.

Puoi specificare l'ambiente di esecuzione del tuo servizio Cloud Run quando esegui il deployment di un nuovo servizio o di una nuova revisione del tuo servizio. Se non specifichi un ambiente di esecuzione, per impostazione predefinita viene utilizzata la prima generazione.

Come scegliere un ambiente di esecuzione

Ti consigliamo di utilizzare la prima generazione nei seguenti casi:

  • Il tuo servizio Cloud Run presenta traffico intenso e deve fare lo scale out in tempi rapidi verso molte istanze di container.
  • Il tuo servizio Cloud Run ha un traffico non frequente che causa frequenti scale out da zero.
  • Vuoi utilizzare meno di 512 MiB di memoria. L'ambiente di esecuzione di seconda generazione richiede almeno 512 MiB di memoria.

Tieni presente che gli avvii completi sono più veloci nella prima generazione rispetto alla seconda generazione, sebbene la seconda generazione ridurrà questo divario nelle prestazioni entro la fine dell'anteprima.

Ti consigliamo di utilizzare la seconda generazione se al tuo servizio Cloud Run si applica uno dei seguenti casi:

  • Il servizio deve utilizzare un file system di rete, supportato solo da una seconda generazione.
  • Il tuo servizio ha un traffico abbastanza costante e gli avvii completi sono rari.
  • Il servizio include carichi di lavoro che richiedono molta CPU.
  • Il tuo servizio potrebbe trarre vantaggio da prestazioni di rete più veloci.
  • Il tuo servizio deve utilizzare software che presenta problemi di esecuzione in prima generazione a causa di chiamate di sistema non implementate.
  • Il tuo servizio richiede la funzionalità cgroup Linux.

Passaggi successivi