Gestione dei progetti tenant

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questa pagina descrive come creare, rimuovere ed eliminare i progetti tenant.

Puoi utilizzare l'API Service Consumer Management per creare e configurare progetti tenant, progetti Google Cloud utilizzati per ospitare le tue risorse di servizi gestiti dedicate a un singolo consumer Service. Ogni progetto tenant è associato a un'unità di tenancy.

Un'unità di tenancy può contenere più progetti tenant, ciascuno dei quali ha un identificatore tag: string che puoi utilizzare per indicare lo scopo del progetto e farvi riferimento durante il deprovisioning.

Dopo la creazione, un progetto tenant è solo un progetto cloud nella tua organizzazione. Puoi utilizzare gli strumenti di gestione che userai come faresti normalmente per il progetto Cloud.

Creazione di un progetto tenant

Per creare un progetto tenant e aggiungerlo a un'unità di tenancy, chiama il metodo services.tenancyUnits.addProject.

L'esempio seguente aggiunge un nuovo progetto tenant con il tag tag1 a un'unità tenancy utilizzando l'API REST:

POST https://serviceconsumermanagement.googleapis.com/v1/services/your-service.example.com/projects/12345678901/tenancyUnits/absdef:addProject

La chiamata include i seguenti dati:

{"tag":"tag1", "project_config":{"folder":"folders/9876543210", "tenant_project_policy":{"policy_bindings":{"role":"roles/owner", "members":"user:bob@example.com"}}, "billing_config":{"billing_account":"billingAccounts/123456-472F22-28F9AA"}}}

Questa chiamata restituisce un'operazione a lunga esecuzione su cui puoi eseguire una query per verificare che la creazione del progetto sia andata a buon fine.

Il nuovo progetto tenant è configurato con un blocco progetto: una proprietà impostata sul progetto tenant per impedire l'eliminazione accidentale. Devi chiamare il metodo services.tenancyUnits.removeProject per rilasciare il blocco ed eliminare il progetto. Non è consigliabile bypassare questa protezione.

Il progetto tenant viene creato nella cartella specificata durante l'installazione e la configurazione. Sconsigliamo di spostare un progetto in una cartella diversa dopo la creazione.

L'account di servizio API Service Consumer Management è l'autore e il proprietario dei progetti tenant, oltre a qualsiasi altro proprietario specificato nella configurazione del progetto tenant. Sconsigliamo di rimuovere questo account come proprietario.

In alcuni casi potresti voler aggiornare un progetto cloud esistente in modo che diventi un progetto tenant anziché crearne uno nuovo. Per aggiungere un progetto Cloud esistente a un'unità di tenancy, chiama il metodo services.tenancyUnits.attachProject.

Rimozione di un progetto tenant

Per rimuovere un progetto tenant con il tag abc, chiama il metodo services.tenancyUnits.removeProject come illustrato nell'esempio seguente:

POST https://serviceconsumermanagement.googleapis.com/v1/services/your-service.example.com/projects/12345678901/tenancyUnits/absdef:removeProject

La chiamata include i seguenti dati:

{"tag":"abc"}

Questa operazione rimuove il blocco del progetto, elimina il progetto e tutte le risorse al suo interno ed elimina i metadati associati dall'unità tenancy.

Questa operazione elimina il progetto e rimuove tutti i metadati dall'unità tenancy. Se vuoi eliminare il progetto, ma vuoi tenerne traccia, chiama il metodo services.tenancyUnits.deleteProject. Questo metodo elimina il progetto e conserva i metadati, annotandoli con uno stato DELETED. Per annullare l'eliminazione di un progetto eliminato, chiama il metodo services.tenancyUnits.undeleteProject.