Esplorazione degli script di supporto

Gli script helper, o moduli modello, sono file helper che possono rendere più efficienti i tuoi modelli eseguendo funzioni specifiche. Ad esempio, puoi utilizzare gli script helper per interpretare i metadati delle risorse, creare file e avviare servizi.

Ora esplorerai uno script helper Python che assegna un nome a una macchina virtuale, assegnandovi un prefisso e un suffisso.

Prima di iniziare

Apertura dello script di supporto

Lo script helper di base in questo esempio genera il nome di una macchina virtuale (VM). Per visualizzare lo script, esegui questi comandi:

cd deploymentmanager-samples/examples/v2/step_by_step_guide/create_a_helper_script

nano common.py  # use your preferred text editor

La funzione GenerateMachineName() accetta un prefisso e un suffisso e genera un nome nel formato prefix-suffix:

"""Generates name of a VM."""

def GenerateMachineName(prefix, suffix):
  return prefix + "-" + suffix

Utilizzo dello script di supporto nel modello

Per utilizzare common.py in vm-template.py, devi apportare diverse modifiche al modello.

Per visualizzare le modifiche, apri vm-template.py:

nano vm-template.py

Il modello contiene commenti di codice che evidenziano le modifiche.

Tieni presente che il modello importa common.py nella parte superiore del file. Nella sezione resources, i campi name per le VM ora chiamano GenerateMachineName().

"""Creates the virtual machine."""

# `common.py` is imported below.
import common

COMPUTE_URL_BASE = 'https://www.googleapis.com/compute/v1/'

def GenerateConfig(context):
  """Generates configuration of a VM."""
  resources = [{
      'name': common.GenerateMachineName('myfrontend', 'prod'),
      'type': 'compute.v1.instance',
      'properties': {
          'zone': 'us-central1-f',
          'machineType': COMPUTE_URL_BASE + 'projects/' + context.env['project']
                         + '/zones/us-central1-f/machineTypes/f1-micro',
          'disks': [{
              'deviceName': 'boot',
              'type': 'PERSISTENT',
              'boot': True,
              'autoDelete': True,
              'initializeParams': {
                  'sourceImage': COMPUTE_URL_BASE + 'projects/'
                                 'debian-cloud/global/images/family/debian-11'}
          }],
          'networkInterfaces': [{
              'network': COMPUTE_URL_BASE + 'projects/' + context.env['project']
                         + '/global/networks/default',
              'accessConfigs': [{
                  'name': 'External NAT',
                  'type': 'ONE_TO_ONE_NAT'
              }]
          }]
      }
  }]
  return {'resources': resources}

Visualizzazione delle modifiche alla configurazione

Per visualizzare la configurazione aggiornata, apri two-vms.yaml:

nano two-vms.yaml

Tieni presente che nella configurazione deve essere importato anche lo script di supporto common.py.

Esegui il deployment della configurazione:

gcloud deployment-manager deployments create deployment-with-helper-script --config two-vms.yaml

Per visualizzare il deployment, incluse le risorse con i nomi generati, esegui:

 gcloud deployment-manager deployments describe deployment-with-helper-script

Eliminazione del deployment

Ti consigliamo di eliminare il deployment per evitare addebiti. Non è necessario questo deployment per il passaggio successivo. Esegui questo comando per eliminare il deployment:

gcloud deployment-manager deployments delete deployment-with-helper-script

In futuro: aggiornamento dei deployment

Poi, impara ad aggiungere, eliminare e modificare le proprietà delle risorse in un deployment man mano che la tua app si evolve.