Configura un criterio di Autorizzazione binaria con Cloud Run

Questa guida rapida mostra come configurare e testare una regola di base in un criterio di Autorizzazione binaria con Cloud Run.

In questa guida rapida, utilizzerai Autorizzazione binaria per controllare il deployment di un servizio Cloud Run.

Prima di iniziare

  1. Accedi al tuo account Google Cloud. Se non conosci Google Cloud, crea un account per valutare le prestazioni dei nostri prodotti in scenari reali. I nuovi clienti ricevono anche 300 $di crediti gratuiti per l'esecuzione, il test e il deployment dei carichi di lavoro.
  2. Nella console di Google Cloud Console, nella pagina del selettore dei progetti, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  3. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Google Cloud.

  4. Abilita le API Cloud Run, Artifact Registry, Binary Authorization.

    Abilita le API

  5. Installa Google Cloud CLI.
  6. Per initialize gcloud CLI, esegui questo comando:

    gcloud init
  7. Nella console di Google Cloud Console, nella pagina del selettore dei progetti, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  8. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Google Cloud.

  9. Abilita le API Cloud Run, Artifact Registry, Binary Authorization.

    Abilita le API

  10. Installa Google Cloud CLI.
  11. Per initialize gcloud CLI, esegui questo comando:

    gcloud init

Crea un servizio con Autorizzazione binaria abilitata

Per creare un servizio Cloud Run con Autorizzazione binaria abilitata:

  1. Vai a Cloud Run

  2. Fai clic su Crea servizio per visualizzare il modulo Crea servizio:

    immagine

    Nel modulo visualizzato, procedi nel seguente modo:

    1. Seleziona Cloud Run come piattaforma di sviluppo.
    2. Seleziona la regione in cui vuoi che si trovi il servizio.
    3. Specifica il nome che vuoi assegnare al servizio, ad esempio test-service.
    4. Fai clic su Avanti per passare alla pagina Configurare la prima revisione del servizio.

      Nel modulo, segui questi passaggi:

      1. Seleziona Esegui il deployment di una revisione da un'immagine container esistente.
      2. Usa us-docker.pkg.dev/cloudrun/container/hello come immagine container.

      3. Espandi la sezione Impostazioni avanzate.

      4. Fai clic sulla scheda Sicurezza.

      5. Seleziona la casella di controllo Verifica il deployment del container con Autorizzazione binaria:

        immagine

        Per impostazione predefinita, il criterio di Autorizzazione binaria consente il deployment di tutte le immagini.

      6. Fai clic su Avanti per passare alla pagina Configura la modalità di attivazione di questo servizio:

        immagine

      7. Seleziona Consenti chiamate non autenticate per poter aprire il risultato nel browser web

      8. Fai clic su Crea per eseguire il deployment dell'immagine in Cloud Run e attendi il completamento del deployment.

      È stato eseguito il deployment del servizio. Le revisioni sono soggette all'applicazione dei criteri di Autorizzazione binaria.

Aggiorna il criterio di Autorizzazione binaria per non consentire tutte le immagini

Il criterio di Autorizzazione binaria contiene una regola predefinita. Questa regola regola il deployment del servizio Cloud Run appena creato.

Per impostazione predefinita, la regola consente il deployment di tutte le immagini container.

Per visualizzare il criterio predefinito:

  1. Vai ad Autorizzazione binaria

    Screenshot della scheda delle norme che mostra la regola predefinita

  2. Fai clic su Modifica criterio.

  3. In Regola predefinita del progetto, tieni presente che è selezionata l'opzione Consenti tutte le immagini.

    Screenshot dell'opzione per scegliere un tipo di regola predefinita

Ora modifica il criterio in modo da impedire il deployment di tutte le immagini, procedendo nel seguente modo:

  1. Vai alla pagina Autorizzazione binaria nella console Google Cloud.

    Vai ad Autorizzazione binaria

  2. Fai clic su Modifica criterio.

  3. In Regola predefinita, seleziona Non consentire tutte le immagini.

    Screenshot dell'opzione per scegliere un tipo di regola predefinita

  4. Fai clic su Save Policy (Salva criterio).

Esegui di nuovo il deployment del servizio

Testa il criterio aggiornato eseguendo il deployment di una nuova revisione.

Per eseguire il deployment dell'immagine:

  1. Vai a Cloud Run

  2. Fai clic sul nome del servizio di cui hai eseguito il deployment in precedenza in questa guida.

  3. Fai clic su Modifica ed esegui il deployment di una nuova revisione.

  4. Fai clic su Esegui il deployment.

Viene visualizzato un messaggio di errore simile al seguente:

Service update rejected by Binary Authorization policy: Revision
REVISION uses unauthorized container image. Container image 'us-docker.pkg.dev/cloudrun/container/hello@SHA' is not authorized by policy. Denied by an ALWAYS_DENY admission rule

Reimposta il criterio per consentire tutte le immagini

Per reimpostare il criterio in modo da consentire tutte le immagini:

  1. Vai alla pagina Autorizzazione binaria nella console Google Cloud.

    Vai ad Autorizzazione binaria

  2. Fai clic su Modifica criterio.

  3. Seleziona Consenti tutte le immagini.

  4. Per salvare la norma, fai clic su Salva criterio.

Ora puoi eseguire il deployment delle immagini.

Esegui la pulizia

Per evitare che al tuo account Google Cloud vengano addebitati costi relativi alle risorse utilizzate in questa pagina, segui questi passaggi.

Per eliminare il servizio che hai creato in Cloud Run, segui questi passaggi:

  1. Vai a Cloud Run

  2. Individua il servizio che vuoi eliminare nell'elenco dei servizi e fai clic sulla relativa casella di controllo per selezionarlo.

  3. Fai clic su Elimina. Vengono eliminate tutte le revisioni del servizio.

Per disattivare Autorizzazione binaria, vedi Disattivare Autorizzazione binaria.

Passaggi successivi