Versione 1.13

Creazione di un criterio di avviso per uno SLO

In questa pagina viene descritto come creare un criterio di avviso in Cloud Monitoring per un obiettivo del livello di servizio (SLO) che crei in Anthos Service Mesh.

Per un'introduzione agli SLO, consulta la panoramica degli obiettivi del livello di servizio.

Cloud Monitoring può attivare un avviso quando un servizio è in procinto di violare uno SLO. Puoi creare un criterio di avviso basato sul tasso di consumo del tuo budget di errore. Tutti gli avvisi sui budget di errore hanno la stessa condizione di base: una percentuale specificata del budget di errore per il periodo di conformità viene utilizzata in un periodo di ricerca, ovvero un periodo di tempo come i 60 minuti precedenti. Quando crei il criterio di avviso, Anthos Service Mesh imposta automaticamente la maggior parte delle condizioni per l'avviso in base alle impostazioni nello SLO. Puoi specificare il periodo temporale e la percentuale di consumo.

La determinazione dei valori da impostare per il periodo temporale e la percentuale di consumo potrebbe richiedere una prova ed errore. Puoi iniziare con un periodo di riferimento predefinito di 60 minuti. Per determinare la percentuale di consumo, monitora il comportamento del servizio per vedere quale percentuale del budget di errore totale (nel periodo di conformità) è stata consumata nei 60 minuti precedenti. Vuoi impostare la percentuale di consumo in modo da non bruciare un budget di errore maggiore nel periodo di ricerca di quanto puoi permetterti, ma non vuoi attivare un avviso inutilmente.

Ad esempio, supponiamo che tu abbia creato uno SLO con il seguente nome: 95% < 300ms Latency in Calendar Week

Con questo SLO, solo il 5% del numero totale di richieste in una settimana può avere una latenza > 300 ms. Il superamento o il superamento del 5% consuma il budget di errore totale. Se imposti il periodo di ricerca su un'ora, ogni periodo temporale è 1/168 del periodo di conformità (ci sono 168 ore in una settimana). Per calcolare la percentuale di consumo orario che non supera il budget totale di errore per la settimana: 5% ÷ 1680.03%

Poiché la latenza del tuo servizio può variare a seconda del carico o di altre condizioni, l'impostazione dello 0,03% come percentuale di consumo potrebbe attivare avvisi non necessari. Puoi iniziare con un valore che corrisponde a due volte lo 0, 06%, quindi monitorare il servizio e modificarlo in base alle tue esigenze.

Prima di iniziare

Crea uno SLO per uno dei tuoi Servizi.

Creazione di un criterio di avviso su uno SLO

  1. Vai alla scheda Stato di un servizio:

    1. In Google Cloud Console, vai ad Anthos Service Mesh.

      Vai ad Anthos Service Mesh

    2. Seleziona il progetto Cloud dall'elenco a discesa sulla barra dei menu.

    3. Fai clic sul servizio per cui vuoi creare un criterio di avviso.

    4. Nella barra di navigazione a sinistra, fai clic su Salute.

  2. Fai clic sullo SLO per cui vuoi creare un criterio di avviso.

  3. Nella sezione Stato attuale dello SLO a destra, fai clic sul link Crea criterio di avviso.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi condizione. Anthos Service Mesh inserisce automaticamente la condizione Tasso di ustione SLO in base alle impostazioni nello SLO. Configura la condizione Tasso di ustione SLO in modo da ricevere un avviso quando il budget di errore dello SLO diminuisce troppo rapidamente. Assicurati di ricevere un avviso prima che lo SLO superi il budget di errore.

    Screenshot della finestra di dialogo Aggiungi condizione di Cloud Monitoring.

  4. Configura la condizione:

    1. Per assegnare un nome alla condizione, fai clic sul link Titolo suggerito per utilizzare il nome in base allo SLO oppure inserisci un nome per la condizione.
    2. Nella sezione Target, inserisci il periodo di ricerca nel campo Durata temporale oppure utilizza il valore predefinito.
    3. Nella sezione Configurazione, inserisci la percentuale di consumo nel campo Soglia.
    4. Fai clic su Salva. Viene visualizzata la finestra Crea nuovo criterio di avviso.
  5. Configura il criterio di avviso:

    1. Inserisci un nome per il criterio.
    2. La condizione viene completata automaticamente, ma puoi anche aggiungerne un'altra.
    3. Se il criterio di avviso ha una sola condizione, lascia il campo Trigger criterio sul valore predefinito Qualsiasi condizione è soddisfatta.
    4. Facoltativamente, configura le sezioni Notifiche e Documentazione. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Gestire i criteri di avviso.
    5. Fai clic su Salva. Viene visualizzata la pagina Dettagli norme.
    6. Per tornare alla dashboard di Anthos Service Mesh, fai clic sul menu di navigazione e vai ad Anthos > Servizi.

Passaggi successivi