Gestisci Redis AUTH

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questa pagina fornisce istruzioni sulle attività comuni per la funzionalità Redis AUTH su Memorystore for Redis. Per i dettagli sulla funzionalità della funzionalità AUTH, consulta la panoramica della funzionalità AUTH.

Per un elenco delle autorizzazioni necessarie a un utente per eseguire le attività AUTH su questa pagina, vedi Autorizzazioni di autenticazione Redis.

Creazione di un'istanza Redis con AUTH abilitata

Console

Seleziona Abilita AUTH durante la creazione di un'istanza Redis.

gcloud

Inserisci il comando seguente, sostituendo variables con i valori appropriati:

gcloud beta redis instances create instance-id --enable-auth --size=size --region=region --zone=zone --redis-version=version

Abilitazione/disabilitazione di AUTH su un'istanza Redis esistente

Console

  1. Vai alla pagina Memorystore for Redis in Google Cloud Console.

    Memorystore per Redis

  2. Per visualizzare la pagina Dettagli istanza dell'istanza, fai clic sul tuo ID istanza.

  3. Fai clic sul pulsante Edit (Modifica).

  4. Trova la sezione AUTH.

    • Se vuoi attivare AUTH, seleziona la casella di controllo Enable AUTH (Attiva).

    • Se vuoi disattivare AUTH, deseleziona la casella di controllo Abilita AUTH.

  5. Fai clic sul pulsante Salva.

gcloud

  1. Abilita AUTH per l'istanza eseguendo il comando seguente, sostituendo variables con i valori appropriati:

    gcloud beta redis instances update instance-id --enable-auth --region=region
    
  2. Disabilita AUTH per l'istanza eseguendo il comando seguente, sostituendo variables con i valori appropriati:

    gcloud beta redis instances update instance-id --no-enable-auth --region=region
    

Ottenere la stringa AUTH

Console

  1. Vai alla pagina Memorystore for Redis in Google Cloud Console.

    Memorystore per Redis

  2. Per visualizzare la pagina Dettagli istanza dell'istanza, fai clic sul tuo ID istanza.

  3. Trova il valore stringa AUTH in Proprietà istanza.

gcloud

  1. Per ottenere la stringa AUTH, copialo dal corpo della risposta restituito dal comando seguente:

    gcloud beta redis instances get-auth-string instance-id --region=region
    

Modificare la stringa AUTH

Per modificare la stringa AUTH seguendo un nuovo valore:

  1. Disattiva AUTH:

    gcloud beta redis instances update instance-id --no-enable-auth --region=region
    
  2. Attiva AUTH:

    gcloud beta redis instances update instance-id --enable-auth --region=region
    
  3. Recupera la nuova stringa AUTH:

    gcloud beta redis instances get-auth-string instance-id --region=region
    
  4. Nell'applicazione, sostituisci la vecchia stringa AUTH con la nuova stringa AUTH e ricollega il client.

Connessione a un'istanza Redis con AUTH

Per utilizzare AUTH e redis-cli per la connessione all'istanza, vedi Connessione a un'istanza Redis che utilizza AUTH.

Passaggi successivi