Domande frequenti sull'utilizzo dei dati

Google esamina o utilizza il testo che invio all'API Cloud Translation?
Google non utilizza i tuoi contenuti per alcuno scopo, fatta eccezione per fornirti il servizio API Cloud Translation.
Google condividerà il testo che invierò all'API Cloud Translation?
Non renderemo disponibili al pubblico i contenuti del testo che invii. Non condivideremo i contenuti con terze parti. Il contenuto del testo viene utilizzato da Google solo come necessario per fornire il servizio API Cloud Translation. L'API Cloud Translation è conforme ai termini per il trattamento e la sicurezza dei dati di Google Cloud.
Il testo che invio all'API Cloud Translation, i risultati o altre informazioni sulla richiesta stessa verranno archiviati sui server di Google? Se sì, per quanto tempo e dove vengono conservate le informazioni?
Quando invii il testo all'API Cloud Translation, il testo viene conservato per un breve periodo in memoria per eseguire la traduzione e restituirti i risultati.
In che modo Google protegge e garantisce la sicurezza dei dati che invio all'API Cloud Translation?
Consulta la pagina relativa alla sicurezza di Google Cloud e i Termini per il trattamento e la sicurezza dei dati, in cui vengono descritte le misure di sicurezza adottate per i Servizi cloud di Google.
Google utilizza i miei dati per migliorare il supporto di Google Translation?
Google non utilizza i contenuti inviati per addestrare e migliorare le funzionalità di Google Traduttore.
Google rivendica la proprietà dei contenuti che invio nella richiesta all'API Cloud Translation?
Google non rivendica alcun titolo di proprietà dei contenuti (inclusi testo e etichette) trasmessi all'API Cloud Translation.
Posso rivendere la Cloud Translation API?
No, non sei autorizzato a rivendere il servizio API Cloud Translation. Puoi comunque integrare l'API Cloud Translation in applicazioni di valore indipendente.
Qual è la relazione tra l'API Cloud Translation e la conformità al regolamento GDPR?
Consulta la pagina dedicata a Google Cloud e al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) che descrive gli impegni di Google Cloud previsti dal GDPR.
Google può garantire che i miei dati non escano da un'area geografica specifica?
L'API Cloud Translation - Advanced ha un endpoint a livello di area geografica nell'UE che può essere configurato per la località dei dati in base alla sezione dei dati relativi a 'AI/ML' della sezione Termini specifici del Servizio, disponibile all'indirizzo https://cloud.google.com/terms/service-terms. Cloud Translation - API Basic, Cloud Translation - API Advanced e AutoML Translation hanno endpoint globali; quando utilizzi questi endpoint, i servizi sono globali e i dati non possono essere configurati per rimanere in un'area geografica specifica per l'elaborazione.
Come vengono archiviati i glossari?
I glossari sono criptati e archiviati in modo sicuro su Google Cloud, sono conformi ai Termini per il trattamento e la sicurezza dei dati di Google Cloud e possono essere gestiti dal tuo progetto Google Cloud.
Chi può accedere ai miei glossari?
Cloud Translation fornisce autorizzazioni IAM granulari, pertanto solo le entità con le autorizzazioni appropriate possono accedere ai tuoi glossari.