Limitazione delle località delle risorse

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Panoramica

Questa guida descrive come impostare un criterio dell'organizzazione che include il vincolo delle località delle risorse.

Puoi limitare la località fisica di una nuova risorsa con il vincolo per le località delle risorse del servizio Criteri dell'organizzazione. Puoi utilizzare la proprietà Location di una risorsa per identificare dove viene eseguito il deployment e la manutenzione da parte del servizio. Per le risorse di dati di alcuni servizi di Google Cloud, questa proprietà riflette anche la posizione in cui vengono archiviati i dati. Questo vincolo consente di definire le località di Google Cloud consentite in cui è possibile creare le risorse per i servizi supportati nella gerarchia.

Dopo aver definito le località delle risorse, questo limite si applica solo alle risorse appena create. Le risorse create prima di impostare il vincolo di località delle risorse continueranno a esistere e svolgere la loro funzione.

Un criterio che include questo vincolo non verrà applicato alla creazione di sottorisorse per determinati servizi, ad esempio Cloud Storage e Dataproc.

Limitazioni

Il vincolo Servizio di criteri dell'organizzazione delle località delle risorse controlla la possibilità di creare risorse a livello di regione. Non influisce sulla creazione delle risorse con la località global. Per evitare l'interruzione dell'infrastruttura di gestione esistente, devi testare qualsiasi nuovo criterio su progetti e cartelle non di produzione, quindi applicare il criterio gradualmente all'interno della tua organizzazione.

Per gli impegni relativi all'archiviazione dei dati, consulta i Termini di servizio di Google Cloud e i Termini specifici del servizio. I criteri dell'organizzazione che contengono il vincolo per le località delle risorse non sono impegni di archiviazione dei dati.

Questo vincolo si applica a un sottoinsieme specifico di prodotti e tipi di risorse. Per un elenco dei servizi attualmente supportati e per i dettagli sul comportamento di ciascun servizio, consulta la pagina Servizi supportati per le località delle risorse.

Tipi di località

Puoi eseguire il deployment delle risorse Google Cloud in tipi di località che rappresentano categorie di dimensioni diverse. Il tipo di località più grande è multi-region, che include più di una region. Ogni region è suddiviso ulteriormente in zones. Per saperne di più su aree geografiche e zone, consulta la Panoramica delle aree geografiche e delle zone.

  • Multi-region località sono supportate da risorse fisiche in più di una region e in genere sono utilizzate solo da risorse basate sullo spazio di archiviazione. Alcuni esempi includono us, asia, europe e global.

  • Region località sono geograficamente isolate tra loro. Alcuni esempi includono us-west1 (Oregon), asia-northeast1 (Tokyo) e europe-west1 (Belgio).

  • Le località Zone sono il tipo di località più granulare e isolato utilizzato per il deployment delle risorse. zone è un dominio indipendente in cui si è verificato un errore in un region. Ecco alcuni esempi: us-east1-a, us-west1-b e asia-northeast1-a.

Quando imposti le località, devi utilizzare il prefisso in: e un gruppo di valori. L'utilizzo di un gruppo di valori gestito da Google Cloud consente di scegliere le località geografiche, senza dover specificare località Cloud attuali o future.

Il prefisso in: del gruppo di valori specifica che tutti i valori esistenti all'interno del gruppo di valori sono considerati parte del criterio. Se inserisci un valore di gruppo o un'area geografica Google Cloud senza prefisso, il prefisso in: verrà aggiunto automaticamente, in base alle regole seguenti:

  • Se inserisci una località che utilizza il prefisso in: e contiene un gruppo non valido, la modifica dei criteri non andrà a buon fine.
  • Se inserisci una località che è una regione, ad esempio us-east1, verrà preceduto dal prefisso in: prima di in:us-east1-locations in questo esempio.
  • Se inserisci un gruppo di valori a livello di una o più aree geografiche, come us-locations, verrà preceduto dal prefisso in: e aggiunto a in:us-locations in questo esempio.
  • Se inserisci una zona o più aree geografiche, come us-east1-a o us, i valori non vengono modificati.

Impostazione del criterio dell'organizzazione

Il vincolo per le località delle risorse è un tipo di vincolo di elenco. Puoi aggiungere e rimuovere località dagli elenchi allowed_values o denied_values di un vincolo di località delle risorse. Per evitare che i criteri dell'organizzazione limitino inaspettatamente il comportamento di servizio quando vengono aggiunte nuove località all'elenco disponibile, utilizza un gruppo di valori o un elenco di allowed_values che rappresenta l'intero confine geografico che vuoi definire.

Per impostare un criterio dell'organizzazione che include un vincolo di località delle risorse:

Console

  1. Apri la pagina Criteri dell'organizzazione nella console Google Cloud.

    Apri la pagina Criteri dell'organizzazione

  2. Dal selettore dei progetti, seleziona l'organizzazione per cui vuoi impostare il criterio dell'organizzazione.

  3. Seleziona il vincolo Google Cloud Platform - Restrizione sulla località delle risorse per aprire la relativa pagina Dettagli criteri.

  4. Fai clic su Modifica.

  5. Nella pagina Modifica, seleziona Personalizza.

  6. In Applicazione delle norme, seleziona Sostituisci.

  7. Fai clic su Aggiungi regola.

  8. In Valori dei criteri, seleziona Personalizzato.

  9. In Tipo di criterio, seleziona Consenti per creare un elenco di località consentite oppure seleziona Rifiuta per creare un elenco di località negate.

  10. Nella casella Valore criterio, inserisci il prefisso in e una stringa di località gruppo di valori, quindi premi Invio.

    Ad esempio, in:us-locations o in:us-west1-locations. Puoi inserire più stringhe di località facendo clic su Nuovo valore criterio.

    Puoi anche inserire località specifiche a livello di zona, regione o più regioni come stringhe di località. Per un elenco delle località disponibili, consulta la pagina Servizi supportati per le località delle risorse.

  11. Per completare e applicare il criterio dell'organizzazione, fai clic su Salva.

gcloud

Puoi impostare i criteri con Google Cloud CLI. Per creare un criterio che includa il vincolo per le località delle risorse, crea prima un file di criteri:

cat POLICY.YAML
etag: BwVUSr8Q7Ng=
constraint: constraints/gcp.resourceLocations
listPolicy:
    deniedValues:
    - in:us-east1-locations
    - in:northamerica-northeast1-locations

Quindi, esegui il comando set-policy:

gcloud beta resource-manager org-policies set-policy \
    --organization 'ORGANIZATION_ID' \
    POLICY.YAML

Dove:

  • ORGANIZATION_ID è l'ID del nodo organizzazione su cui impostare questo criterio.
  • POLICY.YAML è il file .yaml contenente il criterio dell'organizzazione che vuoi aggiungere.

Verrà restituita una risposta con i risultati dei nuovi criteri dell'organizzazione:

constraint: constraints/gcp.resourceLocations
etag: BwVUSr8Q7Ng=
listPolicy:
  deniedValues:
  - in:us-east1-locations
  - in:northamerica-northeast1-locations
updateTime: '2018-01-01T00:00:00.000Z'

Puoi anche inserire località specifiche a livello di zona, regione o più regioni come stringhe di località. Per un elenco delle località disponibili, consulta la pagina Servizi supportati per le località delle risorse.

API

Puoi utilizzare l'API Resource Manager per impostare un criterio dell'organizzazione per una risorsa. Per l'autenticazione e l'autorizzazione è necessario un token di connessione OAuth 2.0.

Per impostare un criterio dell'organizzazione utilizzando il vincolo relativo alle località delle risorse:

curl -X POST -H "Content-Type: application/json" -H "Authorization: \
Bearer ${bearer_token}" -d '{policy: {etag: "BwVtXec438Y=", constraint: \
"constraints/gcp.resourceLocations", list_policy: {denied_values: \
["in:europe-locations", "in:southamerica-locations"] }}}' \
https://cloudresourcemanager.googleapis.com/v1/organizations/123456789:setOrgPolicy

Verrà restituita una risposta con i risultati del nuovo criterio dell'organizzazione:

{
  "constraint": "constraints/gcp.resourceLocations",
  "etag": "BwVtXec438Y=",
  "updateTime": "2018-01-01T00:00:00.000Z",
  "listPolicy": {
    "deniedValues": [
      "europe-locations",
      "southamerica-locations",
    ]
  }
}

Puoi anche inserire località specifiche a livello di zona, regione o più regioni come stringhe di località. Per un elenco delle località disponibili, consulta la pagina Servizi supportati per le località delle risorse.

Per saperne di più sull'uso dei vincoli nei criteri dell'organizzazione, vedi Utilizzo dei vincoli.

Utilizzo dell'ereditarietà nel criterio dell'organizzazione

Puoi perfezionare il criterio dell'organizzazione per ereditarlo dai nodi principali della risorsa. L'ereditarietà ti offre un controllo granulare sui criteri dell'organizzazione utilizzati in tutta la gerarchia delle risorse.

Per abilitare l'ereditarietà su un nodo risorsa, imposta inheritFromParent = true nel file .yaml del criterio dell'organizzazione. Ad esempio:

etag: BwVtXec438Y=
constraint: constraints/gcp.resourceLocations
listPolicy:
  deniedValues:
    "us-west1"
  inheritFromParent: true

Esempio di messaggio di errore

Ai servizi che supportano il vincolo di località delle risorse non è consentito creare nuove risorse in località che violerebbero il vincolo. Se un servizio tenta di creare una risorsa in una località che viola il vincolo, il tentativo non andrà a buon fine e verrà generato un messaggio di errore.

Questo messaggio di errore avrà il seguente formato: LOCATION_IN_REQUEST violates constraint constraints/gcp.resourceLocations on the resource RESOURCE_TESTED.

Nell'esempio seguente, una risorsa di Compute Engine non riesce a creare una nuova istanza a causa dell'applicazione dei criteri:

Location ZONE:us-east1-b violates constraint constraints/gcp.resourceLocations
on the resource
projects/policy-violation-test/zones/us-east1-b/instances/instance-3.

Suite operativa di Google Cloud e voce di log di Cloud Audit Logs:

{
 insertId: "5u759gdngec"
 logName: "projects/policy-violation-test/logs/cloudaudit.googleapis.com%2Factivity"
 protoPayload: {
  @type: "type.googleapis.com/google.cloud.audit.AuditLog"
  authenticationInfo: {…}
  authorizationInfo: [6]
  methodName: "beta.compute.instances.insert"
  request: {…}
  requestMetadata: {…}
  resourceLocation: {…}
  resourceName: "projects/policy-violation-test/zones/us-east1-b/instances/instance-3"
  response: {
   @type: "type.googleapis.com/error"
   error: {
    code: 412
    errors: [
     0: {
      domain: "global"
      location: "If-Match"
      locationType: "header"
      message: "Location ZONE:us-east1-b violates constraint constraints/gcp.resourceLocations on the resource projects/policy-violation-test/zones/us-east1-b/instances/instance-3."
      reason: "conditionNotMet"
     }
    ]
    message: "Location ZONE:us-east1-b violates constraint constraints/gcp.resourceLocations on the resource projects/policy-violation-test/zones/us-east1-b/instances/instance-3."
   }
  }
  serviceName: "compute.googleapis.com"
  status: {
   code: 3
   message: "INVALID_ARGUMENT"
  }
 }
 receiveTimestamp: "2019-06-14T03:04:23.660988360Z"
 resource: {
  labels: {…}
  type: "gce_instance"
 }
 severity: "ERROR"
 timestamp: "2019-06-14T03:04:22.783Z"
}

Vulnerabilità rilevate e correzioni

Il vincolo di località delle risorse limita la creazione di risorse in fase di runtime. Questa funzionalità consente di evitare violazioni della posizione, ma non identifica né risolve le violazioni esistenti. Puoi utilizzare Security Health Analytics, un servizio integrato di Security Command Center, per scoprire le violazioni della posizione nella tua gerarchia di risorse. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo vulnerabilità dei criteri dell'organizzazione.

Se sono presenti risultati di Security Health Analytics relativi alle violazioni della posizione, consulta la pagina Risolvere i problemi di Security Health Analytics per informazioni su come risolvere questi problemi.

Gruppi di valori

I gruppi di valori sono raccolte di gruppi e località curate da Google per offrire un modo semplice per definire le località delle risorse. I gruppi di valori includono molte località correlate e vengono ampliati nel tempo da Google senza dover modificare i criteri dell'organizzazione per adattarli alle nuove località.

Per utilizzare i gruppi di valori nel criterio dell'organizzazione, aggiungi il prefisso in: alla tua voce. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei prefissi valore, consulta l'articolo sull'utilizzo dei vincoli. I nomi dei gruppi non sono convalidati durante la chiamata per impostare il criterio dell'organizzazione. Se il nome del gruppo fornito non esiste, non verrà aggiunto alcun nuovo valore al criterio dell'organizzazione efficace, a meno che il nome del gruppo non venga creato da Google in un secondo momento.

La tabella seguente contiene l'elenco corrente dei gruppi disponibili:

Gruppo Dettagli Membri diretti
Asia Tutte le località in Asia:
in:asia-locations
Gruppi:
  • asia-east1-locations
  • asia-east2-locations
  • asia-northeast1-locations
  • asia-northeast2-locations
  • asia-northeast3-locations
  • asia-south1-locations
  • asia-south2-locations
  • asia-southeast1-locations
  • asia-southeast2-locations
  • me-west1-locations

Valori:
  • asia
  • asia1
  • aws-ap-northeast-2
Taiwan Tutte le sedi a Taiwan:
in:asia-east1-locations
Valori
  • asia-east1
  • asia-east1-a
  • asia-east1-b
  • asia-east1-c
Hong Kong Tutte le località a Hong Kong:
in:asia-east2-locations
Valori
  • asia-east2
  • asia-east2-a
  • asia-east2-b
  • asia-east2-c
Tokyo Tutte le località a Tokyo:
in:asia-northeast1-locations
Valori
  • asia-northeast1
  • asia-northeast1-a
  • asia-northeast1-b
  • asia-northeast1-c
Osaka Tutte le località di Osaka:
in:asia-northeast2-locations
Valori
  • asia-northeast2
  • asia-northeast2-a
  • asia-northeast2-b
  • asia-northeast2-c
Seul Tutte le località a Seul:
in:asia-northeast3-locations
Valori
  • asia-northeast3
  • asia-northeast3-a
  • asia-northeast3-b
  • asia-northeast3-c
Mumbai Tutte le località a Mumbai:
in:asia-south1-locations
Valori
  • asia-south1
  • asia-south1-a
  • asia-south1-b
  • asia-south1-c
Delhi Tutte le località a Delhi:
in:asia-south2-locations
Valori
  • asia-south2
  • asia-south2-a
  • asia-south2-b
  • asia-south2-c
Singapore Tutte le località a Singapore:
in:asia-southeast1-locations
Valori
  • asia-southeast1
  • asia-southeast1-a
  • asia-southeast1-b
  • asia-southeast1-c
Giacarta Tutte le località in Giacarta:
in:asia-southeast2-locations
Valori
  • asia-southeast2
  • asia-southeast2-a
  • asia-southeast2-b
  • asia-southeast2-c
Israele Tutte le località in Israele:
in:me-west1-locations
Valori
  • me-west1
  • me-west1-a
  • me-west1-b
  • me-west1-c
Australia Tutte le località in Australia:
in:australia-locations
Gruppi:
  • australia-southeast1-locations
  • australia-southeast2-locations
Sydney Tutte le località a Sydney:
in:australia-southeast1-locations
Valori
  • australia-southeast1
  • australia-southeast1-a
  • australia-southeast1-b
  • australia-southeast1-c
Melbourne Tutte le località a Melbourne:
in:australia-southeast2-locations
Valori
  • australia-southeast2
  • australia-southeast2-a
  • australia-southeast2-b
  • australia-southeast2-c
AWS Tutte le località AWS:
in:aws-locations
Valori
  • aws-ap-northeast-2
  • aws-us-east-1
Azure Tutte le località di Azure:
in:azure-locations
Valori
  • azure-eastus2
Canada Tutte le località in Canada.
in:canada-locations
Gruppi:
  • northamerica-northeast1-locations
  • northamerica-northeast2-locations
Montréal Tutte le località in Montréal:
in:northamerica-northeast1-locations
Valori
  • northamerica-northeast1
  • northamerica-northeast1-a
  • northamerica-northeast1-b
  • northamerica-northeast1-c
Toronto Tutte le località a Toronto:
in:northamerica-northeast2-locations
Valori
  • northamerica-northeast2
  • northamerica-northeast2-a
  • northamerica-northeast2-b
  • northamerica-northeast2-c
Unione Europea Tutte le località nell'Unione Europea:
in:eu-locations
Gruppi:
  • europe-central2-locations
  • europe-north1-locations
  • europe-southwest1-locations
  • europe-west1-locations
  • europe-west3-locations
  • europe-west4-locations
  • europe-west8-locations
  • europe-west9-locations

Valori:
  • EU
  • eu
  • eur3
  • eur4
  • europe-west
Varsavia Tutte le località di Varsavia:
in:europe-central2-locations
Valori
  • europe-central2
  • europe-central2-a
  • europe-central2-b
  • europe-central2-c
Finlandia Tutte le località in Finlandia:
in:europe-north1-locations
Valori
  • europe-north1
  • europe-north1-a
  • europe-north1-b
  • europe-north1-c
Madrid Tutte le località a Madrid:
in:europe-southwest1-locations
Valori
  • europe-southwest1
  • europe-southwest1-a
  • europe-southwest1-b
  • europe-southwest1-c
Belgio Tutte le località in Belgio:
in:europe-west1-locations
Valori
  • europe-west1
  • europe-west1-b
  • europe-west1-c
  • europe-west1-d
Francoforte Tutte le località a Francoforte:
in:europe-west3-locations
Valori
  • europe-west3
  • europe-west3-a
  • europe-west3-b
  • europe-west3-c
Paesi Bassi Tutte le località nei Paesi Bassi:
in:europe-west4-locations
Valori
  • europe-west4
  • europe-west4-a
  • europe-west4-b
  • europe-west4-c
Milano Tutte le sedi a Milano:
in:europe-west8-locations
Valori
  • europe-west8
  • europe-west8-a
  • europe-west8-b
  • europe-west8-c
Parigi Tutte le località di Parigi:
in:europe-west9-locations
Valori
  • europe-west9
  • europe-west9-a
  • europe-west9-b
  • europe-west9-c
Europa Tutte le località in Europa:
in:europe-locations
Gruppi:
  • europe-central2-locations
  • europe-north1-locations
  • europe-southwest1-locations
  • europe-west1-locations
  • europe-west2-locations
  • europe-west3-locations
  • europe-west4-locations
  • europe-west6-locations
  • europe-west8-locations
  • europe-west9-locations

Valori:
  • EU
  • eu
  • eur3
  • eur4
  • eur5
  • europe
  • europe-west
Londra Tutte le località di Londra:
in:europe-west2-locations
Valori
  • europe-west2
  • europe-west2-a
  • europe-west2-b
  • europe-west2-c
Zurigo Tutte le località a Zurigo:
in:europe-west6-locations
Valori
  • europe-west6
  • europe-west6-a
  • europe-west6-b
  • europe-west6-c
Località con basse emissioni di CO2 Tutte le località con un basso impatto ambientale:
in:low-carbon-locations
Gruppi:
  • canada-low-carbon-locations
  • eu-low-carbon-locations
  • europe-low-carbon-locations
  • northamerica-low-carbon-locations
  • southamerica-low-carbon-locations
  • us-low-carbon-locations
Canada a basse emissioni di CO2 Tutte le località in Canada a basso impatto ambientale:
in:canada-low-carbon-locations
Gruppi:
  • northamerica-northeast1-locations
  • northamerica-northeast2-locations
Unione europea a basse emissioni di CO2 Tutte le località nell'Unione Europea a basso impatto ambientale:
in:eu-low-carbon-locations
Gruppi:
  • europe-north1-locations
  • europe-southwest1-locations
  • europe-west1-locations
  • europe-west9-locations
Europa a basse emissioni di CO2 Tutte le località in Europa con basso impatto ambientale:
in:europe-low-carbon-locations
Gruppi:
  • europe-north1-locations
  • europe-southwest1-locations
  • europe-west1-locations
  • europe-west6-locations
  • europe-west9-locations
Nord America a basse emissioni di CO2 Tutte le località del Nord America con un basso impatto ambientale:
in:northamerica-low-carbon-locations
Gruppi:
  • northamerica-northeast1-locations
  • northamerica-northeast2-locations
  • us-central1-locations
  • us-west1-locations
Iowa Tutte le località in Iowa:
in:us-central1-locations
Valori
  • us-central1
  • us-central1-a
  • us-central1-b
  • us-central1-c
  • us-central1-f
Oregon Tutte le località in Oregon:
in:us-west1-locations
Valori
  • us-west1
  • us-west1-a
  • us-west1-b
  • us-west1-c
Sud America a basse emissioni di CO2 Tutte le località in Sud America con un basso impatto ambientale:
in:southamerica-low-carbon-locations
Gruppi:
  • southamerica-east1-locations
San Paolo Tutte le località di San Paolo:
in:southamerica-east1-locations
Valori
  • southamerica-east1
  • southamerica-east1-a
  • southamerica-east1-b
  • southamerica-east1-c
Stati Uniti a basse emissioni di CO2 Tutte le località negli Stati Uniti con un basso impatto ambientale:
in:us-low-carbon-locations
Gruppi:
  • us-central1-locations
  • us-west1-locations
Nord America Tutte le località in Nord America:
in:northamerica-locations
Gruppi:
  • northamerica-northeast1-locations
  • northamerica-northeast2-locations
  • us-locations
Stati Uniti Tutte le località negli Stati Uniti:
in:us-locations
Gruppi:
  • us-central1-locations
  • us-central2-locations
  • us-east1-locations
  • us-east4-locations
  • us-east5-locations
  • us-south1-locations
  • us-west1-locations
  • us-west2-locations
  • us-west3-locations
  • us-west4-locations

Valori:
  • US
  • aws-us-east-1
  • azure-eastus2
  • nam10
  • nam11
  • nam12
  • nam3
  • nam4
  • nam5
  • nam6
  • nam7
  • nam8
  • nam9
  • us
  • us-central
Oklahoma Tutte le località in Oklahoma:
in:us-central2-locations
Valori
  • us-central2
  • us-central2-a
  • us-central2-b
  • us-central2-c
  • us-central2-d
Carolina del Sud Tutte le zone all'interno della Carolina del Sud:
in:us-east1-locations
Valori
  • us-east1
  • us-east1-a
  • us-east1-b
  • us-east1-c
  • us-east1-d
Virginia del Nord Tutte le località in Virginia del Nord:
in:us-east4-locations
Valori
  • us-east4
  • us-east4-a
  • us-east4-b
  • us-east4-c
Columbus Tutte le località in Columbus:
in:us-east5-locations
Valori
  • us-east5
  • us-east5-a
  • us-east5-b
  • us-east5-c
Dallas Tutte le località a Dallas:
in:us-south1-locations
Valori
  • us-south1
  • us-south1-a
  • us-south1-b
  • us-south1-c
Los Angeles Tutte le località di Los Angeles:
in:us-west2-locations
Valori
  • us-west2
  • us-west2-a
  • us-west2-b
  • us-west2-c
Salt Lake City Tutte le località all'interno di Salt Lake City:
in:us-west3-locations
Valori
  • us-west3
  • us-west3-a
  • us-west3-b
  • us-west3-c
Las Vegas Tutte le località di Las Vegas:
in:us-west4-locations
Valori
  • us-west4
  • us-west4-a
  • us-west4-b
  • us-west4-c
Sud America Tutte le località in Sud America:
in:southamerica-locations
Gruppi:
  • southamerica-east1-locations
  • southamerica-west1-locations
Santiago Tutte le località a Santiago:
in:southamerica-west1-locations
Valori
  • southamerica-west1
  • southamerica-west1-a
  • southamerica-west1-b
  • southamerica-west1-c

Autenticazione

Organization Policy Service utilizza OAuth 2.0 per l'autenticazione e l'autorizzazione dell'API. Per ottenere un token di connessione OAuth 2.0:

  1. Vai alla pagina di Playground OAuth 2.0.

  2. Nell'elenco degli ambiti del passaggio 1, seleziona l'API Cloud Resource Manager v2 > https://www.googleapis.com/auth/cloud-platform e fai clic su Autorizza API.

  3. Nella pagina Accedi con Google visualizzata, seleziona il tuo account e accedi.

  4. Per fornire l'accesso a Google Oauth 2.0 Playground, fai clic su Consenti nella richiesta visualizzata.

  5. Nel Passaggio 2, fai clic su Codice di autorizzazione di Exchange per i token.

  6. Nella parte inferiore del riquadro Richiesta/Risposta a destra, viene visualizzata la stringa del token di accesso:

     {
       "access_token": "ACCESS_TOKEN",
       "token_type": "Bearer",
       "expires_in": 3600
     }
    

    Dove ACCESS_TOKEN è la stringa del token di connessione OAuth 2.0 che puoi utilizzare per l'autorizzazione API.