Panoramica sull'IVA

Questa pagina fornisce informazioni sull'imposta sul valore aggiunto (IVA) per i clienti di Google Cloud Platform con indirizzi di fatturazione dell'Unione Europea (UE) e della Russia.

Durante la configurazione della fatturazione di Google Cloud Platform, seleziona il tipo di account: Aziendale o Privato. Se selezioni Aziendale significa che prevedi un potenziale vantaggio economico dalle attività di sviluppo. Ad esempio, utilizzi Google Cloud Platform per sviluppare prototipi o applicazioni con l'obiettivo di generare entrate ora o in futuro. La maggior parte dei clienti utilizza Google Cloud Platform per motivi di lavoro.

Account aziendali nella UE o in Russia

  • Clienti non irlandesi: non addebiteremo l'IVA al tuo account. Sei responsabile della determinazione delle imposte dovute in base all'aliquota vigente nel paese in cui risiedi.
  • Clienti irlandesi: aggiungeremo l'IVA ai tuoi addebiti.

Account privati nella UE

Il tuo account sarà soggetto agli oneri IVA standard applicati nel tuo paese di residenza. L'IVA verrà applicata automaticamente alle fatture relative al tuo utilizzo di Google Cloud Platform. Ci riserviamo il diritto di cambiare il tipo di account in Aziendale qualora dovessimo rilevare che lo utilizzi per scopi commerciali.

Account privati in Russia

In Russia i servizi di Google Cloud Platform possono essere utilizzati solo a scopo commerciale.

Modificare lo status fiscale

Non puoi modificare lo status fiscale del tuo account di fatturazione di Google Cloud Platform.

Non possiamo dare consigli in merito all'IVA. Per domande sull'IVA, contatta il tuo consulente fiscale o l'autorità fiscale locale.