Esegui la migrazione a CTS Job Search v4 da una versione precedente

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Panoramica

Cloud Talent Solution v4 è l'ultima versione di Disponibilità generale (GA). Cloud Talent Solution v4 consolida le funzionalità di diverse versioni precedenti ( v3, v3p1beta1 e v4beta1). Con la versione 4, tutte le versioni precedenti (v3, v3p1beta1 e v4beta1) sono obsolete. Le chiamate alle versioni ritirate (v3p1beta1, v4beta1 e v3) non andranno a buon fine a partire dal 14 ottobre 2021.

Modifiche alla funzionalità

Nella tabella seguente sono descritte alcune importanti modifiche funzionali alle versioni v4 e precedenti. Per un quadro completo delle modifiche alle funzionalità, ti consigliamo di leggere le note di rilascio.

Modifiche funzionali Versioni precedenti v4
Supporto multi-tenancy Supportato a partire dalla versione 4 beta1. I percorsi tenant e non tenant sono supportati in v4beta1. Il percorso tenant è ora obbligatorio. Per eseguire la migrazione dal percorso non tenant a quello tenant, utilizza l'API listTenants per trovare il tenant e aggiungerlo al percorso tenant.
Operazioni collettive Le operazioni batch in v3 e v3p1beta1 sono sincrone. v4beta1 esegue l'upgrade di BatchCreate e BatchUpdate alle operazioni asincrone. BatchDelete viene aggiunto come Operazione batch e tutte le operazioni collettive continuano a essere asincrone.
Facet con istogramma Supportato in v3 e v3p1beta1. A partire dalla versione 4 beta1 HistogramFacets non è supportato ed è sostituito da Query Istogram, che offre maggiore flessibilità tramite un'espressione. È supportata solo la query istogramma (come v4beta1).
CompanyName Il campo è denominato companyName in v3 e v3p1beta1 e rinominato in company in v4beta1. Il nome del campo è company (uguale a v4beta1).
requirePreciseResultSize Deprecato in v3, v3p1beta1 e v4beta1. Eliminata dalla versione 4 perché tutte le chiamate di ricerca ora restituiscono risultati precisi.
estimatedTotalSize Eliminata dalla versione 4 perché tutte le chiamate di ricerca ora restituiscono risultati precisi e questo campo ha lo stesso valore di totalSize.
CommuteMethod Camminata e ciclismo erano opzioni beta in v4beta1. Rimarranno disponibili le funzionalità beta disponibili solo nella versione v4beta1 fino al 1° trimestre circa del 2021, data in cui saranno generalmente disponibili e incluse nella versione v4. COMMUTE_METHOD_UNSPECIFIED, DRIVING e TRANSIT sono le uniche opzioni di CommuteMethod disponibili nella versione v4 fino al primo trimestre del 2021.
SearchJobsRequest.max_page_size Nome denominato SearchJobsRequest.page_size in tutte le versioni precedenti. Rinominato in max_page_size nella versione 4.
SearchJobsForAlertRequest.max_page_size Nome denominato SearchJobsForAlertRequest.page_size in tutte le versioni precedenti. Rinominato in max_page_size nella versione 4.
Tenant.usage_type Il campo Tenant.usage_type è stato aggiunto alla versione v4beta1. Questo campo è stato rimosso nella versione 4. I dati all'interno di un tenant vengono utilizzati solo per migliorare la qualità della ricerca al suo interno.

Nuove aggiunte per versione

Consulta la tabella riportata di seguito per scoprire le nuove funzionalità di cui usufruirai eseguendo l'upgrade da una versione precedente alla versione 4. Ad esempio, se attualmente utilizzi la versione 3, potrai sbloccare tutte le funzionalità seguenti eseguendo l'upgrade alla versione 4.

v3p1beta1 (include funzionalità v3) v4p1beta1 (include funzionalità v3p1beta1) v4 (include le funzionalità v4beta1)
Nuove espressioni istogramma Miglioramento della ricerca basata sul tragitto giornaliero Operazioni collettive (BatchDelete)
Ranking personalizzato Miglioramento del meccanismo di feedback gRPC (obbligatorio)
Libreria client beta Supporto multi-tenancy
Operazioni batch (BatchCreate e BatchUpdate)
gRPC (facoltativo)

Libreria client gRPC

A partire da Cloud Talent Solution v4, saranno supportate solo le librerie client bRPC, che sono framework RPC ad alte prestazioni che possono essere eseguite in qualsiasi ambiente e includono interfacce REST e RPC. Ti verranno fornite librerie client generate dalla soluzione Cloud Functions, supportate in vari linguaggi, (Java, Python, Nodejs, C#, PHP, Ruby) per sfruttare le API.