Connetti pgx a un database con dialetto PostgreSQL

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Questa pagina spiega come connettere il driver pgx PostgreSQL a un database in dialetto PostgreSQL in Cloud Spanner. pgx è un driver Golang per PostgreSQL.

  1. Assicurati che PGAdapter sia in esecuzione sulla stessa macchina dell'applicazione che si connette utilizzando il driver PostgreSQL pgx.

    Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Avviare PGAdapter.

  2. Specifica localhost e 5432 come host e porta del server di database nella stringa di connessione pgx. pgx richiede un nome utente e una password nella stringa di connessione. PGAdapter li ignora.

    • Facoltativamente, specifica un numero di porta diverso se PGAdapter è configurato per rimanere in ascolto su una porta diversa dalla porta PostgreSQL predefinita (5432).
    • PGAdapter non supporta SSL. Per impostazione predefinita, pgx tenta innanzitutto di connettersi con SSL abilitato. La disabilitazione di SSL nella richiesta di connessione accelera il processo di connessione poiché richiede un round trip in meno.
    connString := "postgres://uid:pwd@localhost:5432/my-database?sslmode=disable"
    ctx := context.Background()
    conn, err := pgx.Connect(ctx, connString)
    if err != nil {
      return err
    }
    defer conn.Close(ctx)
    
    var greeting string
    err = conn.QueryRow(ctx, "select 'Hello world!' as hello").Scan(&greeting)
    if err != nil {
      return err
    }
    fmt.Printf("Greeting from Cloud Spanner PostgreSQL: %v\n", greeting)
    

Passaggi successivi