Crea un repository di codice in Cloud Source Repositories

In questa guida rapida, creerai un repository in Cloud Source Repositories. Successivamente, esegui il commit del codice per una piccola app Python di cui puoi eseguire il deployment in App Engine.

Cloud Source Repositories sono repository Git privati ospitati su Google Cloud. Questi repository consentono di sviluppare ed eseguire il deployment di un'app o un servizio in uno spazio che offre collaborazione e controllo delle versioni per il codice.

Prima di iniziare

  1. Accedi al tuo account Google Cloud. Se non conosci Google Cloud, crea un account per valutare le prestazioni dei nostri prodotti in scenari reali. I nuovi clienti ricevono anche 300 $di crediti gratuiti per l'esecuzione, il test e il deployment dei carichi di lavoro.
  2. Nella console di Google Cloud Console, nella pagina del selettore dei progetti, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  3. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Google Cloud.

  4. Nella console di Google Cloud Console, nella pagina del selettore dei progetti, seleziona o crea un progetto Google Cloud.

    Vai al selettore progetti

  5. Assicurati che la fatturazione sia attivata per il tuo progetto Google Cloud.

  6. Installa Google Cloud CLI.
  7. Per initialize gcloud CLI, esegui questo comando:

    gcloud init
  8. Verifica di avere la versione più recente di Git.
  9. Se non hai configurato le credenziali utente in Git, segui le istruzioni per la configurazione iniziale.
  10. Abilitare l'API Cloud Source Repositories.
  11. Abilita l'API Cloud Source Repositories

Crea un repository

In una finestra del terminale, utilizza il comando gcloud source repos create per creare un repository Google Cloud denominato hello-world:

gcloud source repos create hello-world

Clona un repository

Utilizza il comando gcloud source repos clone per clonare i contenuti del repository Google Cloud in un repository Git locale:

gcloud source repos clone hello-world

Crea uno script "Ciao mondo!".

Crea uno script Python che stampi Hello, World! in una finestra del browser.

  1. Vai al repository hello-world.

  2. Utilizzando un editor di testo, crea un file denominato main.py e incolla il codice seguente:

    #!/usr/bin/env python
    
    import webapp2
    
    class MainHandler(webapp2.RequestHandler):
        def get(self):
            self.response.write('Hello, World!')
    
    app = webapp2.WSGIApplication([
        ('/', MainHandler)
    ], debug=True)
    

Crea un file app.yaml

Crea un file app.yaml contenente le informazioni di configurazione necessarie per eseguire il deployment del codice in App Engine.

  1. Vai al repository hello-world.

  2. Utilizzando un editor di testo, crea un file denominato app.yaml e incolla le seguenti informazioni di configurazione:

    runtime: python27
    api_version: 1
    threadsafe: yes
    
    handlers:
    - url: .*
      script: main.app
    
    libraries:
    - name: webapp2
      version: "2.5.2"
    

Push a Cloud Source Repositories

Esegui il push dei file appena creati in Cloud Source Repositories.

  1. In una finestra del terminale, vai alla directory hello-world:

    cd hello-world
    
  2. Aggiungi i file:

    git add .
    
  3. Esegui il commit dei file nel repository con un commento che descrive la cronologia di questa azione:

    git commit -m "Add Hello World app to Cloud Source Repositories"
    
  4. Utilizzando il comando git push, aggiungi i contenuti del repository Git locale a Cloud Source Repositories:

    git push origin master
    

    Git esegue il push dei file dal ramo master al telecomando origin. Viene visualizzato un output simile al seguente:

    Counting objects: 21, done.
    Delta compression using up to 6 threads.
    Compressing objects: 100% (20/20), done.
    Writing objects: 100% (21/21), 9.76 KiB | 0 bytes/s, done.
    Total 21 (delta 5), reused 0 (delta 0)
    remote: Storing objects: 100% (21/21), done.
    remote: Processing commits: 100% (6/6), done.
    To https://source.developers.google.com/p/example-project-1244/r/repo-name
     * [new branch]      master -> master
    

Visualizza i file nel repository

  1. Nella console Google Cloud, apri Cloud Source Repositories.

    Repository Cloud Source aperti

  2. Fai clic sul nome del repository hello-world che hai creato.

  3. Vai ai file di cui hai eseguito il push nel repository.

    La console di Google Cloud mostra i file nel ramo master in corrispondenza del commit più recente.

  4. Nell'elenco File, fai clic su un file per visualizzarne i contenuti.

    Screenshot che mostra l'elenco File in Cloud Source Repositories

Puoi visualizzare i file anche utilizzando Cloud Shell.

Esegui la pulizia

Una volta configurato il repository hello-world, puoi continuare a esplorare Cloud Source Repositories. Per un elenco completo delle guide rapide disponibili, consulta le Guide rapide.

Se hai finito di utilizzare questo repository, puoi eliminarlo seguendo questi passaggi.

  1. Nella console di GCP, apri la pagina Tutti i repository per Cloud Source Repositories.

    Repository Cloud Source aperti

  2. Tieni il puntatore del mouse sul repository che vuoi eliminare e fai clic su Impostazioni .

    Viene visualizzata la pagina Impostazioni generali.

  3. Fai clic su Elimina questo repository .

    Viene visualizzata la finestra di dialogo Rimuovi repository.

  4. Digita il nome del repository che vuoi eliminare.

  5. Fai clic su Elimina.

Passaggi successivi