Rapporti sull'utilizzo con etichette

Cosa sono le etichette?

Un'etichetta è una coppia chiave-valore che ti aiuta a organizzare le chiavi di Google Cloud reCAPTCHA Enterprise. Puoi collegare un'etichetta a ciascuna risorsa e quindi filtrare le risorse in base alle etichette. Le informazioni sulle etichette vengono inoltrate al sistema di fatturazione, in modo da poter suddividere gli addebiti fatturati per etichetta.

Le etichette possono essere utilizzate come annotazioni disponibili per la query per le risorse, ma non possono essere utilizzate per impostare le condizioni sui criteri. I tag forniscono un modo per consentire o negare in modo condizionale i criteri a seconda che una risorsa abbia un tag specifico. Per ulteriori informazioni, consulta la panoramica sui tag.

Etichette e tag

I tag sono uno strumento separato che viene utilizzato per fornire un controllo granulare sui criteri. Per ulteriori informazioni sui tag, consulta la panoramica sui tag.

Utilizzi comuni delle etichette

Sconsigliamo di creare un numero elevato di etichette univoche, ad esempio per timestamp o singoli valori per ogni chiamata API. Ecco alcuni casi d'uso comuni delle etichette:

  • Etichette del team o del centro di costo: aggiungi etichette basate su team o centro di costo per distinguere le chiavi reCAPTCHA Enterprise di proprietà di team diversi (ad esempio team:research e team:analytics). Puoi utilizzare questo tipo di etichetta per la contabilità dei costi o la definizione del budget.

  • Etichette dei componenti: ad esempio component:redis, component:frontend, component:ingest e component:dashboard.

  • Etichette di ambiente o di fase: ad esempio, environment:production e environment:test.

  • Etichette stato: ad esempio state:active, state:readytodelete e state:archive.

Requisiti per le etichette

Le etichette applicate a una risorsa devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Ogni risorsa può avere più etichette, fino a un massimo di 64.
  • Ogni etichetta deve essere una coppia chiave-valore.
  • Le chiavi devono avere una lunghezza minima di 1 carattere e 63 caratteri, e non possono essere vuote. I valori possono essere vuoti e avere una lunghezza massima di 63 caratteri.
  • Le chiavi e i valori possono contenere solo lettere minuscole, caratteri numerici, trattini bassi e trattini. Tutti i caratteri devono utilizzare la codifica UTF-8 e sono consentiti i caratteri internazionali.
  • La parte chiave di un'etichetta deve essere univoca all'interno di una singola risorsa. Tuttavia, puoi utilizzare la stessa chiave con più risorse.
  • Le chiavi devono iniziare con una lettera minuscola o un carattere internazionale.

Questi limiti si applicano alla chiave e al valore di ogni etichetta, nonché alle singole risorse Google Cloud che hanno etichette. Non esiste alcun limite al numero di etichette che puoi applicare a tutte le risorse all'interno di un progetto.

Gestione delle etichette in reCAPTCHA Enterprise

Puoi utilizzare Google Cloud CLI per gestire le etichette. Ad esempio, consulta il comando gcloud recaptcha key create.