Quote e limiti

Questo documento contiene le quote e i limiti correnti per l'uso di Dialogflow. Ci riserviamo il diritto di modificare questi vincoli e aggiorneremo la presente pagina ogniqualvolta effettueremo tali modifiche.

Definizioni

I seguenti termini vengono utilizzati per descrivere prezzi e quote:

  • Richiesta: per richiesta si intende qualsiasi chiamata al servizio Dialogflow, effettuata sia direttamente tramite API che indirettamente tramite integrazione o console. A seconda dell'attività e della struttura dell'agente, il numero delle richieste necessarie a un utente finale per eseguire un'attività con un agente Dialogflow può variare notevolmente.
  • Sessione: una sessione è una conversazione tra un utente finale e un agente Dialogflow. Una sessione rimane attiva e i suoi dati archiviati per 30 minuti dopo l'invio dell'ultima richiesta per la sessione. Può essere una sessione di chat o una sessione vocale. Ai fini del calcolo di prezzi e quote, una conversazione può essere conteggiata come più sessioni:
      • Sessione di chat: una sessione di chat utilizza solo testo per richieste e risposte. Se una sessione di chat supera le 40 richieste, viene conteggiata come più sessioni con un massimo di 40 richieste per sessione. Ad esempio, una sessione con 81 richieste sarà conteggiata come 3 sessioni.
      • Sessione vocale: una sessione vocale utilizza l'audio per richieste, risposte o entrambe. Se una sessione vocale supera i 10 minuti di audio, viene conteggiata come più sessioni con un massimo di 10 minuti di audio per sessione. Ad esempio, una sessione con 21 minuti di audio sarà conteggiata come 3 sessioni.
  • Progetti consumer e progetti di risorse: se utilizzi più progetti, è possibile che il progetto associato all'autenticazione della richiesta (progetto consumer) non coincida con quello associato all'agente nella richiesta (progetto di risorsa). In questo caso, il progetto consumer viene utilizzato per determinare i prezzi e le quote. Per ulteriori informazioni, vedi Utilizzo di più progetti.

Quote

Le quote sono vincoli predefiniti applicati al tuo progetto. Se utilizzi un'edizione a pagamento, puoi richiedere un incremento della quota. Le quote hanno lo scopo di limitare il carico di servizio per cliente, evitando di sovraccaricare i singoli servizi e di addebitare al cliente un utilizzo di risorse imprevisto.

Le quote di Dialogflow variano a seconda dell'edizione dell'agente. Le quote si applicano ai singoli progetti e vengono condivise fra tutti gli indirizzi IP e le applicazioni che utilizzano un progetto.

Dettagli sui limiti di tempo delle quote:

  • Le quote mensili vengono reintegrate il primo giorno di ogni mese alle ore 00:00 del fuso orario del Pacifico.
  • Le quote giornaliere vengono reintegrate giornalmente alle ore 00:00 del fuso orario del Pacifico. Quando il passaggio all'ora legale nel fuso orario del Pacifico aumenta la durata di un giorno, verrà concesso un bonus di quota proporzionale. Tuttavia, non è prevista alcuna deduzione equivalente nel caso di un giorno più breve dovuto al passaggio all'ora legale.
  • Le quote al minuto vengono aggiornate ogni 60 secondi allo scoccare del minuto.

Di seguito sono elencate le quote di uso comune. Per esaminare tutte le quote, visita la pagina relativa alle quote di Dialogflow nella console di GCP. Per richiedere una quota superiore, fai clic su Richiedi quota più alta nel modulo di modifica della quota per presentare una richiesta di incremento della quota di Dialogflow.

Tabella delle quote

Le seguenti tabelle permettono di confrontare le quote delle edizioni in base al tipo di agente. A meno che una funzionalità non sia indicata come inclusa, i prezzi e le quote sono cumulativi per tutte le funzionalità utilizzate da una richiesta.

Agente CX

Funzionalità CX Edition
Testo
  • 1200 richieste al minuto
Input/output audio
(riconoscimento vocale, conversione della voce in testo, STT, sintesi vocale, conversione del testo in voce, TTS)
  • 600 richieste al minuto
Richieste in fase di progettazione
Ad esempio, chiamate per la creazione o l'aggiornamento di un agente.
  • 60 richieste al minuto
Altre richieste di sessione
Ad esempio, impostazione di entità sessione o aggiornamento/interrogazione del contesto.
  • 100 richieste al minuto

Agente ES

Funzionalità Trial Edition Essentials Edition
Testo
  • 180 richieste al minuto
  • 600 richieste al minuto
Input audio
(anche denominato riconoscimento vocale, conversione della voce in testo, STT)
  • 100 richieste al minuto
  • 1000 richieste al giorno
  • 15.000 richieste al mese
  • Massimo 60 secondi di durata audio per richiesta
  • 300 richieste al minuto
  • Massimo 60 secondi di durata audio per richiesta
Output audio
(anche denominato sintesi vocale, conversione del testo in voce, TTS)
  • Come per input audio
  • Come per input audio
Connettori di conoscenza (beta)
  • 10 MB di dimensione massima totale del documento
  • 1000 richieste al mese
  • 100 richieste al giorno
  • Nessun limite #
Analisi del sentiment
  • Non disponibile
  • Nessun limite #
Gateway di telefonia Dialogflow (beta)
Include input e output audio.
  • Numero verde:
    non disponibile
  • 3 minuti totali di conversazione telefonica al minuto‡
  • 30 minuti di conversazione telefonica al giorno
  • 500 minuti di conversazione telefonica al mese
  • Numero di telefono riservato per 30 giorni
  • 100 minuti totali di conversazione telefonica al minuto‡
Mega-agente
  • 1000 richieste al giorno
  • Nessun limite #
Richieste in fase di progettazione
Ad esempio, chiamate per la creazione o l'aggiornamento di un agente.
  • 60 richieste al minuto
  • 60 richieste al minuto
Altre richieste di sessione
Ad esempio, impostazione di entità sessione o aggiornamento/interrogazione del contesto.
  • 100 richieste al minuto
  • 100 richieste al minuto

Limiti

I limiti sono vincoli fissi che non possono essere incrementati. Molti campi e risorse presentano limiti di numero, durata o lunghezza, che sono vincoli fissi per l'implementazione del servizio.

Nelle tabelle seguenti sono elencati i limiti più comuni. La documentazione specifica delle funzionalità e la documentazione di riferimento per le API possono specificare limiti aggiuntivi.

Limiti di numero

Agente CX

Descrizione Limite
Numero massimo di agenti per progetto Google Cloud 100
Numero massimo di flussi per agente 20
Numero massimo di tipi di entità per agente 250
Numero massimo di webhook per agente 100
Numero massimo di ambienti per agente 20
Numero massimo di pagine per flusso 250
Numero massimo di gruppi di route per flusso 100
Numero massimo di versioni per flusso 20
Numero massimo di intent di riferimento per flusso 2000
Numero massimo di frasi di addestramento per intent e per lingua (eccetto "intent negativo predefinito") 2000
Numero massimo di parametri per intent 20
Numero massimo di voci di entità per intent 30.000
Numero massimo di sinonimi per voce di entità 200
Numero massimo di valori di riferimento e sinonimi di entità per agente e per lingua 1.000.000
Numero massimo di parametri per pagina 20
Numero massimo di route per pagina 2000
Numero massimo di gestori di eventi per pagina 100
Numero massimo di route per gruppo di route 2000

Agente ES

Descrizione Limite
Numero massimo di agenti per area geografica e per progetto Google Cloud 1
Numero massimo di intent 2000
Numero massimo di tipi di entità 250
Numero massimo di frasi di addestramento per intent e per lingua* 2000
Numero massimo di frasi di addestramento per agente e per lingua* 100.000
Numero massimo di voci di entità 30000
Numero massimo di sinonimi per voce di entità 200
Numero massimo di valori di riferimento e sinonimi di entità per agente e per lingua* 1.000.000
Numero massimo di parametri per intent 20
Numero massimo di contesti di input per intent 5
Numero massimo di contesti di output per intent 30
Numero massimo di risposte di testo per intent e per lingua* 30
Numero massimo di prompt per parametro e per lingua† 30

Limiti di durata

Agente CX

Descrizione Limite
Timeout massimo per webhook 30 secondi

Agente ES

Descrizione Limite
Durata massima per chiamate telefoniche 3,5 ore

Limiti di lunghezza

Agente CX

Descrizione Limite
Lunghezza massima della frase di addestramento 768 caratteri
Lunghezza massima della risposta testuale 4000 caratteri
Lunghezza massima del testo di input per il rilevamento dell'intent 256 caratteri

Agente ES

Descrizione Limite
Lunghezza minima nome agente 1 carattere
Lunghezza massima nome agente 150 caratteri
Lunghezza massima descrizione agente 500 caratteri
Lunghezza massima del nome dell'intent 100 caratteri
Lunghezza massima del tipo di entità 30 caratteri
Lunghezza massima della frase di addestramento 768 caratteri
Lunghezza massima del nome dell'azione 250 caratteri
Lunghezza massima del nome del contesto 250 caratteri
Lunghezza massima del valore della voce 512 caratteri
Lunghezza massima del nome del parametro 30 caratteri
Lunghezza massima della risposta testuale 4000 caratteri
Lunghezza massima dell'input di testo per il rilevamento dell'intent* 256 caratteri
Lunghezza massima del nome evento 150 caratteri

Limiti di dimensioni

Agente ES

Descrizione Limite
Dimensione massima dell'agente (contenuti non compressi) per importazione/ripristino dell'agente 50 MB