Recupero dello stato di un blocco predefinito basato su eventi

Esempio di come recuperare lo stato di un blocco predefinito basato su eventi.

Per saperne di più

Per la documentazione dettagliata che include questo esempio di codice, consulta quanto segue:

Esempio di codice

C++

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API C++ di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.

namespace gcs = ::google::cloud::storage;
using ::google::cloud::StatusOr;
[](gcs::Client client, std::string const& bucket_name) {
  StatusOr<gcs::BucketMetadata> bucket_metadata =
      client.GetBucketMetadata(bucket_name);
  if (!bucket_metadata) throw std::move(bucket_metadata).status();

  std::cout << "The default event-based hold for objects in bucket "
            << bucket_metadata->name() << " is "
            << (bucket_metadata->default_event_based_hold() ? "enabled"
                                                            : "disabled")
            << "\n";
}

C#

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API C# di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.


using Google.Cloud.Storage.V1;
using System;

public class GetDefaultEventBasedHoldSample
{
    public bool GetDefaultEventBasedHold(string bucketName = "your-unique-bucket-name")
    {
        var storage = StorageClient.Create();
        var bucket = storage.GetBucket(bucketName);
        bool defaultEventBasedHold = bucket.DefaultEventBasedHold ?? false;
        Console.WriteLine($"Default event-based hold: {defaultEventBasedHold}");
        return defaultEventBasedHold;
    }
}

Go

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API Go di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.

ctx := context.Background()

ctx, cancel := context.WithTimeout(ctx, time.Second*10)
defer cancel()
attrs, err := c.Bucket(bucketName).Attrs(ctx)
if err != nil {
	return nil, err
}
log.Printf("Default event-based hold enabled? %t\n",
	attrs.DefaultEventBasedHold)

Java

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API Java di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.


import com.google.cloud.storage.Bucket;
import com.google.cloud.storage.Storage;
import com.google.cloud.storage.StorageException;
import com.google.cloud.storage.StorageOptions;

public class GetDefaultEventBasedHold {
  public static void getDefaultEventBasedHold(String projectId, String bucketName)
      throws StorageException {
    // The ID of your GCP project
    // String projectId = "your-project-id";

    // The ID of your GCS bucket
    // String bucketName = "your-unique-bucket-name";

    Storage storage = StorageOptions.newBuilder().setProjectId(projectId).build().getService();
    Bucket bucket =
        storage.get(
            bucketName,
            Storage.BucketGetOption.fields(Storage.BucketField.DEFAULT_EVENT_BASED_HOLD));

    if (bucket.getDefaultEventBasedHold() != null && bucket.getDefaultEventBasedHold()) {
      System.out.println("Default event-based hold is enabled for " + bucketName);
    } else {
      System.out.println("Default event-based hold is not enabled for " + bucketName);
    }
  }
}

Node.js

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API Node.js di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.

/**
 * TODO(developer): Uncomment the following lines before running the sample.
 */
// The ID of your GCS bucket
// const bucketName = 'your-unique-bucket-name';

// Imports the Google Cloud client library
const {Storage} = require('@google-cloud/storage');

// Creates a client
const storage = new Storage();

async function getDefaultEventBasedHold() {
  const [metadata] = await storage.bucket(bucketName).getMetadata();
  console.log(`Default event-based hold: ${metadata.defaultEventBasedHold}.`);
}

getDefaultEventBasedHold().catch(console.error);

PHP

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API PHP di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.

use Google\Cloud\Storage\StorageClient;

/**
 * Enables a default event-based hold for a bucket.
 *
 * @param string $bucketName The name of your Cloud Storage bucket.
 *        (e.g. 'my-bucket')
 */
function get_default_event_based_hold(string $bucketName): void
{
    $storage = new StorageClient();
    $bucket = $storage->bucket($bucketName);

    if ($bucket->info()['defaultEventBasedHold']) {
        printf('Default event-based hold is enabled for ' . $bucketName . PHP_EOL);
    } else {
        printf('Default event-based hold is not enabled for ' . $bucketName . PHP_EOL);
    }
}

Python

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API Python di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.

from google.cloud import storage

def get_default_event_based_hold(bucket_name):
    """Gets the default event based hold on a given bucket"""
    # bucket_name = "my-bucket"

    storage_client = storage.Client()

    bucket = storage_client.get_bucket(bucket_name)

    if bucket.default_event_based_hold:
        print(f"Default event-based hold is enabled for {bucket_name}")
    else:
        print(
            f"Default event-based hold is not enabled for {bucket_name}"
        )

Ruby

Per maggiori informazioni, consulta la documentazione di riferimento dell'API Ruby di Cloud Storage.

Per eseguire l'autenticazione in Cloud Storage, configura Credenziali predefinite dell'applicazione. Per maggiori informazioni, consulta Configurare l'autenticazione per un ambiente di sviluppo locale.

def get_default_event_based_hold bucket_name:
  # The ID of your GCS bucket
  # bucket_name = "your-unique-bucket-name"

  require "google/cloud/storage"

  storage = Google::Cloud::Storage.new
  bucket  = storage.bucket bucket_name

  if bucket.default_event_based_hold?
    puts "Default event-based hold is enabled for #{bucket_name}."
  else
    puts "Default event-based hold is not enabled for #{bucket_name}."
  end
end

Passaggi successivi

Per cercare e filtrare esempi di codice per altri prodotti Google Cloud, consulta la pagina relativa al browser di esempio Google Cloud.