Deployment di un'applicazione App Engine mediante un file di archivio

Questa pagina descrive come eseguire il deployment del progetto nell'ambiente flessibile di App Engine mediante un archivio WAR o un file JAR eseguibile.

Prima di iniziare

  1. Devi avere un progetto Google Cloud con un'applicazione App Engine in cui eseguire il deployment. Se non ne hai già uno, utilizza Google Cloud Console per configurare il tuo progetto Cloud:

    Vai alla console

    1. Seleziona o crea un nuovo progetto Cloud.
  2. Accedi a un Account Google utilizzato per eseguire il deployment del tuo progetto in App Engine.

    1. Seleziona File > Sign in to Google (Accedi a Google).

      Se vedi l'opzione Gestisci Account Google anziché l'opzione Accedi a Google, significa che hai già eseguito l'accesso, in modo da poter saltare questi passaggi di accesso all'account.

    2. Il browser di sistema si apre al di fuori di Eclipse e richiede le autorizzazioni necessarie per gestire le applicazioni App Engine:

      1. Visualizzare e gestire dati nei servizi di Google Cloud

    3. Fai clic su Consenti e chiudi la finestra. Eclipse ha eseguito l'accesso al tuo account.

Eseguire il deployment di un file JAR o WAR

Per eseguire il deployment di un file WAR preesistente o di un JAR eseguibile nell'ambiente flessibile:

  1. Prepara un file app.yaml. Come minimo, deve contenere le seguenti righe:

    runtime: java
    env: flex
    
  2. Fai clic sul pulsante della barra degli strumenti Google Cloud .

  3. Seleziona Deploy WAR/JAR File to App Engine Flexible... nel menu a discesa.

    Una finestra di dialogo per configurare il deployment. Fornisce un menu a discesa per selezionare un account, un elenco di progetti in cui eseguire il deployment, un campo che mostra il percorso del file WAR/JAR, un pulsante per selezionare un nuovo file WAR/JAR, un campo che mostra il percorso del file app.yaml, un pulsante per selezionare un nuovo file app.yaml, una casella di controllo per promuovere la versione sottoposta a deployment per ricevere tutto il traffico, una casella di controllo per bloccare i file di configurazione avanzati, una casella di controllo di opzioni avanzate di configurazione

  4. Seleziona l'Account con cui vuoi eseguire il deployment o accedi con un altro account.

  5. Nella casella di riepilogo Progetto, seleziona il progetto Google Cloud in cui vuoi eseguire il deployment.

  6. Nel campo WAR/JAR, fai clic su Sfoglia per selezionare il file dell'archivio.

  7. Nel campo app.yaml, fai clic su Sfoglia per selezionare il file app.yaml.

  8. Se vuoi mantenere la versione corrente in esecuzione e promuovere manualmente la nuova versione in un secondo momento utilizzando gcloud o Google Cloud Console, deseleziona la casella di controllo Promuovi la versione sottoposta a deployment per ricevere tutto il traffico.

  9. Se non vuoi interrompere la versione precedente, deseleziona la casella di controllo Interrompi la versione precedente.

  10. Fai clic su Esegui il deployment.

  11. Dopo aver completato il deployment, Eclipse apre un browser interno che si connette all'app di cui è stato eseguito il deployment.

Passaggi successivi