Panoramica dell'interfaccia di Profiler

L'interfaccia di Cloud Profiler fornisce due elementi grafici: una visualizzazione grafico a fiamme e una cronologia. Il grafico a fiamme include stack di chiamate e informazioni relative all'utilizzo delle risorse. La visualizzazione della cronologia mostra l'utilizzo medio giornaliero delle risorse per le funzioni selezionate negli ultimi 30.

Per avviare l'interfaccia di Profiler, in Google Cloud Console seleziona Profiler o fai clic sul pulsante seguente:

Vai a Profiler

Il seguente screenshot illustra l'interfaccia di Cloud Profiler:

Interfaccia di Cloud Profiler con annotazioni.

La maggior parte dell'interfaccia mostra i dati del profilo sotto forma di un grafico a fiamme. Per ulteriori informazioni sui grafici a fiamme e sull'utilizzo dei frame, consulta Interazione con il grafico a fiamme.

L'interfaccia include menu per la selezione dei profili utilizzati per creare il grafico a fiamme. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Selezionare i profili da analizzare.

Infine, l'interfaccia include pulsanti che ti consentono di modificare il modo in cui visualizzare i profili selezionati:

  • Elenco: fai clic su questo pulsante per visualizzare un elenco di funzioni e il relativo consumo di metriche. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Utilizzare l'elenco di focus.
  • Cronologia: fai clic su questo pulsante per visualizzare un grafico che mostra l'utilizzo medio delle risorse negli ultimi 30 giorni. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Visualizzare le tendenze storiche.
  • Filtro: fai clic su questo pulsante per aggiungere un filtro. I filtri vengono utilizzati per controllare la modalità di visualizzazione dei profili selezionati. Ad esempio, puoi aggiungere un filtro per nascondere determinati frame o per concentrare il grafico su una funzione specifica. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Filtrare il grafico a fiamme.
  • Download: fai clic su questo pulsante per scaricare il profilo visualizzato nel sistema locale. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Scaricare i dati del profilo.
  • Documentazione: fai clic per visualizzare la documentazione di Cloud Profiler.

Passaggi successivi