Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Quote e limiti

Questa pagina fornisce i dettagli sui limiti che si applicano all'utilizzo di Cloud Profiler.

Quote e limiti dell'API Profiler

Le quote dell'API Profiler stabiliscono dei limiti al numero delle richieste API che il backend di Profiler può supportare per uno specifico progetto Google Cloud. Le quote includono limiti per ciò che segue:

  • Numero di nuovi deployment al giorno.
  • Numero di richieste di aggiornamento al minuto.

    Viene inviata una richiesta di aggiornamento ogni volta che un deployment raccoglie un tipo di profilo. I deployment che raccolgono due tipi di profilo emettono il doppio delle richieste di aggiornamento rispetto ai deployment che raccolgono un tipo di profilo.

  • Numero di richieste di aggiornamento al giorno.

Se superi una quota, il backend di Profiler rifiuta la richiesta API. Ad esempio, supponiamo che la quota del numero di nuovi deployment al giorno sia 75. Se in un giorno vengono creati 80 nuovi deployment, i dati di profilazione di 5 deployment non saranno raccolti.

Come secondo esempio, supponiamo che tu abbia 10 deployment per un servizio che raccoglie la profilazione dell'heap e del tempo totale di esecuzione. In questo caso, la quota del numero di richieste di aggiornamento al minuto deve essere almeno uguale a 20:

10 deployments x 2 profile types per deployment x 1 update request per profile type per minute
  = 20 update requests per minute (on average)

Se questa quota è inferiore a 20, la trasmissione di alcuni profili al backend di Profiler non andrà a buon fine.

Gestione della quota

Puoi visualizzare, ridurre e aumentare la tua quota dell'API Profiler. Per ulteriori informazioni sulle quote, consulta Utilizzo delle quote:

  • Per visualizzare la tua quota per l'API Profiler e l'utilizzo corrente, da Google Cloud Console vai a Quote:

    Vai a Quote

    Per limitare la visualizzazione all'utilizzo dell'API Profiler, imposta il menu Servizio in modo da selezionare solo l'API Profiler.

  • Per ridurre la quota per l'API Profiler, vedi Limitazione dell'utilizzo.

  • Per aumentare la quota per l'API Profiler, consulta la sezione relativa alla richiesta di aumento della quota.

Periodi di conservazione dei dati

I dati raccolti da Cloud Profiler vengono conservati per 30 giorni.