Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Identificazione degli eventi di manutenzione del router

Il router Cloud utilizza il protocollo BGP (Border Gateway Protocol) per lo scambio delle route tra la rete Virtual Private Cloud (VPC) e la rete on-premise. Google Cloud esegue periodicamente manutenzione del software e riavvii di attività automatizzate. Durante la manutenzione, i router on-premise registrano in genere un evento BGP giù seguito da un evento BGP up (collettivamente, un flap BGP).

Identifica gli eventi utilizzando il messaggio di attivazione dell'attività del router

In Google Cloud Console, viene visualizzato il seguente messaggio: Evento router: attività del router attivata. Questo messaggio indica che un'attività del router Cloud è stata avviata per un router Cloud specifico ed è pronta per stabilire le sessioni BGP. Questo messaggio viene visualizzato nei log la prima volta che viene creato un router Cloud e successivamente ogni volta che viene sottoposto a manutenzione.

Il messaggio Attività del router attivata indica che si è verificato un evento Router Cloud durante il periodo di tempo/problema. Questo evento può essere dovuto alla migrazione, al riavvio o all'upgrade di un'attività del router Cloud. Le attività del router Cloud sono processi software nel piano di controllo di Google Cloud, di cui viene eseguita la migrazione normale da una macchina all'altra. Durante queste migrazioni, il router Cloud potrebbe non essere disponibile per alcuni secondi. Poiché queste migrazioni vengono eseguite al di fuori del piano dati, le normali migrazioni non comportano l'eliminazione del traffico.

Identifica gli eventi utilizzando una metrica basata su log

console

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Router Cloud.

    Vai ai router Cloud

  2. Seleziona il router Cloud dall'elenco dei router Cloud.

  3. Nella colonna Log fai clic su Visualizza.

    La query predefinita compare nel generatore di query.

  4. Dalla query predefinita, prendi nota del valore dell'ID router della variabile resource.labels.router_id.

  5. Crea una nuova query utilizzando il valore resource.labels.router_id dalla query precedente come segue:

    resource.labels.router_id=ROUTER_ID
    textPayload=~"Router task activated"
    
  6. Crea un avviso con la notifica di un evento di manutenzione utilizzando la query precedente.

    Questa notifica viene visualizzata la prima volta che il router viene creato e successivamente durante ogni evento di manutenzione.

    Per ulteriori informazioni sulla creazione di un avviso, consulta Creazione di un criterio di avviso per una metrica del contatore.

Verificare la connettività tra il router on-premise e il router Cloud

Per assicurarti che il flap BGP non sia dovuto alla connessione interrotta tra il router on-premise e il router Cloud, puoi verificare la connettività utilizzando i seguenti metodi:

  • Per il router Cloud utilizzato con Cloud VPN, configura una dashboard per network/received_packets_count e network/sent_packets_count per monitorare eventuali perdite di connettività. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Visualizzare le metriche VPN.
  • Per il router Cloud utilizzato con Cloud Interconnect, configura una dashboard per network/attachment/sent_packets_count e network/attachment/received_packets_count per monitorare la connettività dei collegamenti VLAN. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Metriche di interconnessione.

Durante gli eventi di manutenzione del router Cloud, la dashboard non dovrebbe mostrare alcuna lacuna di connettività con gli eventi. In caso di correlazione tra gli eventi di manutenzione e la perdita di pacchetti, invia una richiesta all'assistenza Google Cloud per ulteriori indagini.

Passaggi successivi