Creazione di repository da GitHub Enterprise

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Cloud Build ti consente di creare trigger su un'istanza GitHub Enterprise. Questa pagina spiega come utilizzare i trigger di GitHub Enterprise per richiamare le build in risposta ai commit o alle richieste di pull da un'istanza GitHub Enterprise.

Prima di iniziare

  • Abilita le API Cloud Build and Secret Manager.

    Abilita le API

Creazione di un trigger GitHub Enterprise

Questa sezione spiega come creare un trigger e collegarlo all'installazione di GitHub Enterprise. Se vuoi utilizzare i trigger GitHub Enterprise in una rete privata, consulta la sezione Creazione di repository da GitHub Enterprise in una rete privata per ulteriori istruzioni.

console

Per informazioni su come creare i trigger utilizzando i trigger GitHub, consulta la sezione Creazione di trigger GitHub.

Server

Il seguente modello JSON mostra come creare trigger tramite la riga di comando:

  {
      "filename": "cloudbuild.yaml",
      "name": "trigger-name",
      "description": "trigger-description",
      "github": {
          "push": {
              "branch": ".*",
          },
          "owner": "owner",
          "name": "repo-name",
      "enterprise_config_resource_name": "projects/project-number/githubEnterpriseConfigs/id"
      },
      "include_build_logs": "INCLUDE_BUILD_LOGS_WITH_STATUS"
  }

Dove:

  • trigger-name è il nome dell'attivatore
  • trigger-description è una descrizione dell'attivatore
  • owner è il proprietario del repository GitHub.
  • repo-name è il nome del repository GitHub.
  • project-number è il numero del progetto Cloud.
  • id è l'ID di GitHubEnterpriseConfig.
  • [FACOLTATIVO] _include_build_logs è un campo che puoi specificare per visualizzare i log di build dei repository. Questo flag è supportato per le build da repository GitHub e GitHub Enterprise.

Inserisci il comando curl seguente nel terminale, dove project-id è l'ID progetto Cloud:

  curl -X POST -H "Authorization: Bearer "$(gcloud auth print-access-token) -H "Content-Type: application/json; charset=utf-8" https://cloudbuild.googleapis.com/v1/projects/project-id/triggers -d @trigger.json

L'attivatore è stato creato.

Condivisione dei dati

I dati inviati a GitHub Enterprise da Cloud Build ti aiutano a identificare i trigger per nome e a visualizzare i risultati della build su GitHub Enterprise.

I seguenti dati sono attualmente condivisi tra Cloud Build e GitHub Enterprise:

  • ID progetto Cloud
  • Nome trigger
  • Log di build

Se hai creato trigger prima di agosto 2020, la condivisione dei dati potrebbe non essere attivata per il tuo progetto. Puoi attivare la condivisione dei dati per tutti i trigger di GitHub Enterprise nel tuo progetto facendo clic su Abilita nella scheda di condivisione dei dati di Cloud Build.

Se hai attivato i controlli di stato obbligatori per un repository GitHub Enterprise, l'abilitazione della condivisione dei dati potrebbe interrompere temporaneamente i controlli di stato. Puoi modificare le configurazioni dei controlli di stato in modo da cercare il nome del trigger per:

  • Disabilitazione di eventuali controlli obbligatori specifici di Cloud Build sul repository GitHub
  • Assicurati che la condivisione dei dati sia abilitata in Cloud Build
  • Esecuzione di una nuova build in Cloud Build che pubblica gli stati nel tuo repository
  • Riattivazione dei controlli di stato richiesti con selezione del nome del trigger

Passaggi successivi