Crea repository da Bitbucket Server in una rete privata

Cloud Build ti consente di creare trigger dalla build dai repository ospitati su Bitbucket Server, consentendoti di eseguire build in risposta a eventi quali push push o richieste di pull associati al tuo repository Bitbucket Server.

Questa pagina spiega come abilitare la funzionalità di trigger su un'istanza di Bitbucket Server se è ospitata su una rete privata.

Prima di iniziare

  • Abilita le API Cloud Build, Secret Manager, Compute Engine, and Service Networking.

    Abilita le API

Creazione di repository da Bitbucket Server in una rete privata

Se l'istanza del server Bitbucket è ospitata in una rete privata e non è raggiungibile tramite una connessione a Internet pubblica, devi creare una connessione privata tra la rete VPC e la rete del producer di servizi. Devi avere anche un pool privato per creare una rete privata.

Per creare un trigger di Bitbucket Server da creare in una rete privata:

  1. Crea una connessione privata tra la rete VPC e la rete del producer di servizi completando i seguenti passaggi:

    1. Crea una nuova rete VPC o seleziona una rete VPC esistente.

    2. Assegna un intervallo IP denominato nella rete VPC. Per utilizzare la rete VPC con Cloud Build, la lunghezza del prefisso deve essere /23 o inferiore, ad esempio /22, /21 e così via.

    3. Stabilisci una connessione privata di rete VPC tra la tua rete VPC e Google Cloud. Per scoprire di più, vedi Creare una connessione privata.

    4. Se hai configurato il DNS per l'istanza del server Bitbucket, devi eseguire il peering manuale della tua zona DNS con il nostro provider di servizi. Per saperne di più, consulta Condividere zone DNS private con i producer di servizi.

    5. [FACOLTATIVO] Se non vuoi creare una connessione privata dal tuo progetto Cloud, puoi configurare un VPC condiviso e fare in modo che il tuo progetto Cloud utilizzi questa rete, se fa parte di un'organizzazione. Avrai comunque bisogno del VPC condiviso in peering per la rete.

  2. Utilizza i pool privati per eseguire le tue build. Se non hai creato un pool privato, consulta crea un nuovo pool privato.

  3. Crea un trigger di Bitbucket Server per creare repository ospitati su un'istanza di Bitbucket Server.

Il trigger di Bitbucket Server ora richiama automaticamente le build nell'istanza di Bitbucket Server in base alla configurazione. Per scoprire come eseguire le build utilizzando un pool privato, consulta Esecuzione delle build in un pool privato.

Passaggi successivi