Notice: Over the next few months, we're reorganizing the App Engine documentation site to make it easier to find content and better align with the rest of Google Cloud products. The same content will be available, but the navigation will now match the rest of the Cloud products.

Runtime di Go

Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Panoramica

Il runtime di Go nell'ambiente flessibile è lo stack software responsabile della creazione e dell'esecuzione del codice.

Per scegliere il runtime di Go nell'ambiente flessibile, aggiungi due righe al file app.yaml.

runtime: go
env: flex

I runtime nell'ambiente flessibile sono creati utilizzando Docker. Il codice sorgente del runtime Go è disponibile su GitHub.

Versioni Go

Il runtime Go supporta le seguenti versioni:

  • 1,15
  • 1,14
  • 1,13
  • 1,12
  • 1.11
  • 1.10
  • 1.9

Viene utilizzata la release stabile più recente della versione scelta. App Engine si aggiorna automaticamente alle nuove versioni al momento del deployment dell'app, ma non aggiornerà automaticamente la versione secondaria.

Ad esempio, è possibile eseguire il deployment dell'applicazione a Go 1.14.10 e versioni successive aggiornato automaticamente a Go 1.14.11, ma non verrà aggiornato automaticamente a Go 1.15.0.

Importazione dei pacchetti

Il codice viene compilato quando esegui il deployment della tua app in App Engine. Quando esegui il comando di deployment, le dipendenze dell'app vengono prima raccolte dal dispositivo GOPATH locale, quindi vengono inviate al server di build. Eventuali dipendenze mancanti, ad esempio librerie di terze parti, generano errori di build.

Per evitare errori di build e assicurarti che venga eseguito il deployment di tutte le dipendenze dell'app con il codice, devi testare l'app localmente prima di eseguirne il deployment.

Estensione del runtime

Per istruzioni su come estendere e personalizzare il runtime di Go, consulta lo strumento di creazione di runtime di Go su GitHub.

Server metadati

Ogni istanza della tua applicazione può utilizzare il server di metadati Compute Engine per eseguire query sulle informazioni sull'istanza, inclusi nome host, indirizzo IP esterno, ID istanza, metadati personalizzati e informazioni sull'account di servizio. App Engine non consente di impostare metadati personalizzati per ogni istanza, ma puoi impostare metadati personalizzati a livello di progetto e leggerli dalle istanze App Engine e Compute Engine.

Utilizza il pacchetto cloud.google.com/go/compute/metadata per accedere al server dei metadati.