Gestisci un servizio

Questa pagina spiega come aggiornare ed eliminare un servizio Dataproc Metastore esistente.

Prima di iniziare

  • La maggior parte dei comandi gcloud metastore richiede una posizione. Puoi specificare la località utilizzando il flag --location oppure impostando la località predefinita.

Controllo dell'accesso

  • Per aggiornare ed eliminare un servizio, devi richiedere i ruoli IAM contenenti rispettivamente le autorizzazioni IAM metastore.services.update e metastore.services.delete. I ruoli specifici di Dataproc Metastore roles/metastore.admin e roles/metastore.editor includono le autorizzazioni di aggiornamento ed eliminazione.

  • Puoi concedere le autorizzazioni di aggiornamento ed eliminazione a utenti o gruppi utilizzando i ruoli precedenti di roles/owner e roles/editor.

Per saperne di più, vedi Dataproc Metastore IAM e il controllo dell'accesso.

Aggiornare un servizio

Puoi aggiornare un servizio modificando i relativi parametri nella scheda Configurazione della pagina dei dettagli del servizio aperta in un browser locale, utilizzando l'interfaccia a riga di comando di Google Cloud o l'interfaccia a riga di comando di Google Cloud o rilasciando un metodo dell'API di Dataproc Metastore services.patch.

È supportato un solo job di aggiornamento alla volta e ogni job può avere più aggiornamenti delle proprietà. È ancora possibile utilizzare il servizio mentre è in fase di aggiornamento.

Puoi aggiornare i seguenti parametri di servizio:

  • Numero porta
  • Livello di servizio
  • Sincronizzazione Data Catalog
  • Periodo di manutenzione
  • Campi Kerberos
  • Configurazioni di metastore Hive
  • Etichette

Devi ricreare un servizio se vuoi modificare i parametri del servizio che non possono essere aggiornati.

Le seguenti istruzioni spiegano come aggiornare un servizio Dataproc Metastore:

console

  1. In Google Cloud Console, apri la pagina Dataproc Metastore:

    Apri Dataproc Metastore in Google Cloud Console

  2. Nella pagina Dataproc Metastore, fai clic sul nome del servizio che vuoi aggiornare. Si apre la pagina Dettagli del servizio relativa al servizio in questione.

    Pagina dei dettagli del servizio
  3. Nella scheda Configurazione, fai clic sul pulsante Modifica. Viene visualizzata la pagina Modifica servizio.

  4. Scegli i valori aggiornati dei parametri di servizio.

  5. Fai clic sul pulsante Invia per aggiornare il servizio.

  6. Verifica di essere tornato alla pagina Dataproc Metastore e che il servizio aggiornato venga visualizzato nell'elenco.

gcloud

  1. Esegui questo comando gcloud metastore services update per aggiornare un servizio:

    gcloud metastore services update SERVICE \
        --location=LOCATION \
        --port=PORT \
        --tier=TIER \
        --maintenance-window-day=MAINTENANCE_WINDOW_DAY \
        --maintenance-window-hour=MAINTENANCE_WINDOW_HOUR \
        --kerberos_principal=KERBEROS_PRINCIPAL \
        --keytab=KEYTAB \
        --krb5-config=KRB5_CONFIG \
        --update-hive-metastore-configs-from-file=[KEY=VALUE, ...] \
        --clear-hive-metastore-configs \
        --remove-hive-metastore-configs=[KEY, ...] \
        --update-labels=[KEY=VALUE, ...] \
        --clear-labels \
        --remove-labels=[KEY, ...]
    
    • --update-hive-metastore-configs-from-file: se una variabile esiste, il suo valore viene aggiornato, altrimenti viene creata una nuova variabile.
    • --clear-hive-metastore-configs: questo si verifica per primo se è impostato anche il valore update-hive-metastore-configs-from-file.

    Sostituisci quanto segue:

    • SERVICE: il nome del servizio.
    • LOCATION: si riferisce a un'area geografica di Google Cloud.
    • PORT: facoltativo: la porta TCP in cui è disponibile l'interfaccia di Dataproc Metastore Thrift.
    • TIER: la capacità del livello del servizio.
    • MAINTENANCE_WINDOW_DAY: il giorno della settimana in cui inizia la finestra.
    • MAINTENANCE_WINDOW_HOUR: l'ora del giorno in cui si apre la finestra.
    • KERBEROS_PRINCIPAL: facoltativo: un principio Kerberos esistente sia nella scheda chiave sia nel KDC. Un prezzo standard è quello nella forma "primary/instance@REALM", ma non esiste un formato esatto.
    • KEYTAB: facoltativo: un file tabulazione Kerberos che può essere utilizzato per autenticare un'entità di servizio con un centro di distribuzione chiavi Kerberos.
    • KRB5_CONFIG: facoltativo: il file krb5.config specifica le informazioni sul realm KDC e Kerberos, che includono le località dei KDC e le impostazioni predefinite per le applicazioni realm e Kerberos.
    • [KEY, ...]: Facoltativo: le configurazioni metastore Hive utilizzate.
    • [KEY=VALUE, ...]: facoltativo: le etichette o le configurazioni delle coppie chiave-valore del metastore Hive utilizzate.
  2. Verifica che l'aggiornamento sia andato a buon fine.

REST

Segui le istruzioni dell'API per aggiornare un servizio utilizzando Explorer API.

Una volta completato l'aggiornamento, il servizio entra automaticamente in stato attivo. Se non riesce, il servizio torna allo stato di integrità precedente.

Elimina un servizio

Puoi eliminare un servizio facendo clic su Elimina nella pagina dei dettagli del servizio aperta in un browser locale, utilizzando l'interfaccia a riga di comando di Google Cloud o rilasciando un metodo API Dataproc Metastore services.delete.

Ti consigliamo di eliminare il servizio se le configurazioni, come il nome del servizio, la rete o la versione metastore Hive, sono errate e non possono essere modificate.

Le seguenti istruzioni spiegano come eliminare un servizio Dataproc Metastore:

console

  1. In Google Cloud Console, apri la pagina Dataproc Metastore:

    Apri Dataproc Metastore in Google Cloud Console

  2. Seleziona il servizio selezionando la casella a sinistra del nome.

  3. Nella parte superiore della pagina Dataproc Metastore, fai clic su Elimina per eliminare il servizio.

  4. Nella finestra di dialogo, fai clic su Elimina per confermare l'eliminazione.

Puoi eliminare il servizio anche nella pagina Dettagli servizio.

  1. Nella pagina Dataproc Metastore, fai clic sul nome del servizio che vuoi eliminare. Si apre la pagina Dettagli del servizio relativa al servizio in questione.

    Pagina dei dettagli del servizio
  2. Nella parte superiore della pagina, sotto la scheda Configurazione, fai clic su Elimina servizio.

  3. Nella finestra di dialogo, fai clic su Elimina per confermare l'eliminazione.

  4. Verifica di essere tornato alla pagina Dataproc Metastore e che il servizio eliminato non sia più presente nell'elenco.

gcloud

  1. Esegui questo comando gcloud metastore services delete per eliminare un servizio:

    gcloud metastore services delete SERVICE \
        --location=LOCATION
    

    Sostituisci quanto segue:

    • SERVICE: il nome del nuovo servizio.
    • LOCATION: si riferisce a un'area geografica di Google Cloud.
  2. Verifica che l'eliminazione sia andata a buon fine.

REST

Segui le istruzioni dell'API per eliminare un servizio utilizzando Explorer API.

Tutte le eliminazioni hanno esito positivo immediatamente.

Passaggi successivi