Messaggi di errore

Questa pagina spiega i messaggi di errore comuni che potresti ricevere quando utilizzi Dataproc Metastore. Ogni sezione include ulteriori informazioni sul significato dei messaggi e sulle azioni consigliate per risolvere gli errori.

Errori generali:

  • Input cliente non validi:

    • "ResourceName Path Path [RESOURCE_NAME] non corrisponde al modello [RESOURCE_MODEL]."
    • "Override della directory del magazzino non valida: [GCS_URI]."
    • "L'oggetto krb5.conf fornito krb5Config non era valido."
  • Stato della risorsa API non valido:

    • "Lo stato attuale della risorsa [RESOURCE_NAME] non è valido per questa operazione. Gli stati validi sono [RESOURCE_STATE]."
    • Hai tentato di eseguire un aggiornamento, un'importazione, un'esportazione, un backup o un ripristino su un servizio Dataproc Metastore, ma il servizio non era ACTIVE.
    • "Backup [BACKUP_ID] non pronto."
  • Autorizzazione di accesso API:

    • Non hai l'autorizzazione necessaria per chiamare le API Dataproc Metastore.
  • Autorizzazioni dell'agente di servizio insufficienti:

    • "L'agente di servizio Dataproc Metastore [SERVICE_AGENT] non dispone di autorizzazioni IAM sufficienti per accedere alla rete [NETWORK]. Assicurati che all'agente di servizio siano assegnati ruoli/metastore.serviceAgent nel progetto [PROJECT_NUMBER]."

    • "Dataproc Metastore Service Agent non può accedere a Cloud Storage URI [GCS_URI] con le autorizzazioni [SERVICE_AGENT_PERMISSIONS]; Controlla le autorizzazioni o il perimetro di servizio dei Controlli di servizio VPC."

    • "Il bucket Cloud Storage [GCS_URI] fornito dalla directory del warehouse di riferimento non è leggibile e può essere scritto dall'agente di servizio Dataproc Metastore.

Errori relativi all'importazione e all'esportazione:

Errori relativi a backup e ripristino:

Errori generali

Questa sezione spiega gli errori generali.

Input client non validi

Si tratta di un errore generico che indica che qualcosa della richiesta non è valido, indipendentemente dallo stato del server. Questo tipo di errore può essere causato da molti fattori diversi, tra cui:

  • Quando utilizzi l'API REST, hai specificato il nome di una rete in un formato non valido.

    Il percorso dell'errore ResourceName [RESOURCE_NAME] non corrisponde al modello [RESOURCE_MODEL].

  • La directory del warehouse non è un percorso Cloud Storage valido. Per saperne di più, vedi Archiviazione dei dati per tabelle interne.

    Override della directory del warehouse non valido: [GCS_URI].

  • Hai specificato configurazioni Kerberos non valide (vedi Configurare Kerberos per un servizio).

    L'oggetto krb5.conf fornito krb5Config non è valido.

Azione consigliata:correggi la richiesta.

Stato della risorsa API non valido

Si tratta di un errore generico che indica che qualcosa della richiesta non è compatibile con lo stato attuale della risorsa del server.

Lo stato attuale della risorsa [RESOURCE_NAME] non è valido per questa operazione. Gli stati validi sono [RESOURCE_STATE].

Questo può accadere se la risorsa API (il servizio Datastore, il importazione, l'esportazione, il backup o il ripristino di Dataproc) non sono in stato corretto per eseguire l'azione, ad esempio:

  • Hai tentato di eseguire un aggiornamento, un'importazione, un'esportazione, un backup o un ripristino su un servizio Dataproc Metastore, ma il servizio non era ACTIVE.
  • Hai provato a ripristinare un backup e il servizio Dataproc Metastore era ACTIVE, ma il backup non era ACTIVE.

    Backup [BACKUP_ID] non pronto.

Azione consigliata: verifica che la risorsa API sia in stato corretto prima di riprovare la richiesta.

Autorizzazione di accesso API

Non hai l'autorizzazione necessaria per chiamare le API Dataproc Metastore.

Azione consigliata: concedi all'utente le autorizzazioni IAM Dataproc Metastore corrette.

Autorizzazioni dell'agente di servizio insufficienti

Hai ricevuto un errore di autorizzazione durante la creazione delle risorse nel progetto. L'errore è in genere causato da un account di servizio eliminato o dalle autorizzazioni dell'account di servizio modificate, ad esempio:

  • Hai fornito un bucket Cloud Storage di data warehouse personalizzato, ma non hai concesso all'agente di servizio Dataproc Metastore l'accesso. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Directory di magazzini Hive.

    L'agente di servizio Dataproc Metastore [SERVICE_AGENT] non dispone di autorizzazioni IAM sufficienti per accedere alla rete [NETWORK]. Assicurati che all'agente di servizio siano assegnati ruoli/metastore.serviceAgent nel progetto [PROJECT_NUMBER].

  • Hai utilizzato una rete appartenente a un altro progetto, ma non hai concesso l'autorizzazione di accesso all'agente di servizio Dataproc Metastore. Per saperne di più, vedi Creare un servizio.

    L'agente di servizio Dataproc Metastore non può accedere all'URI Cloud Storage [GCS_URI] con le autorizzazioni [SERVICE_AGENT_PERMISSIONS]. Verifica le autorizzazioni o il perimetro di servizio Controlli di servizio VPC.

Oppure Dataproc Metastore non è riuscito ad accedere al percorso di Cloud Storage nella directory del warehouse.

Il bucket Cloud Storage [GCS_URI] fornito dalla directory del warehouse di riferimento non è leggibile e accessibile in scrittura dall'agente di servizio Dataproc Metastore.

Azione consigliata: controlla le autorizzazioni del tuo account di servizio o il perimetro di servizio Controlli di servizio VPC.

Errori relativi all'importazione e all'esportazione

Questa sezione spiega gli errori di importazione ed esportazione.

Importare ed esportare le autorizzazioni per Cloud Storage

L'agente di servizio Dataproc Metastore non disponeva di autorizzazioni sufficienti per eseguire l'importazione o l'esportazione.

"Dataproc Metastore Service Agent" o "Caller" non dispone di autorizzazioni sufficienti per l'importazione/esportazione di Cloud Storage ([SERVICE_AGENT] non può accedere all'URI di Cloud Storage [GCS_URI] con le autorizzazioni [SERVICE_AGENT_PERMISSIONS]).

Azione consigliata: controlla le autorizzazioni del tuo account di servizio o il perimetro di servizio Controlli di servizio VPC.

Eseguire l'importazione o l'esportazione di Avro su una versione Hive non supportata

L'importazione da file Avro non è supportata per la versione Hive [HIVE_METASTORE_VERSION], mentre le versioni supportate sono [SUPPORT_HIVE_VERSIONS].

Azione consigliata: consulta il criterio della versione per il supporto più aggiornato della versione Hive. Aggiorna i file del database a una versione supportata.

Tabelle di importazione mancanti

  • Per l'importazione di Avro

    File di origine Avro non trovati per le tabelle [MISSING_TABLE_LIST].

  • Per l'importazione SQL

    Convalida dello schema Hive non riuscita, tabelle mancanti: [MISSING_TABLE_LIST].

Azione consigliata: utilizza il toolkit Metastore Dataproc come riferimento per verificare gli schemi di metadati Hive corretti dei file di database.

Errori relativi a backup e ripristino

Questa sezione spiega gli errori relativi a backup e ripristino.

Backup non trovato per il ripristino

Quando si ripristina un backup in un servizio, Dataproc Metastore non riusciva a trovare la risorsa di backup fornita.

Backup [BACKUP_ID] non trovato.

Azione consigliata: verifica che il backup esista nel tuo servizio Dataproc Metastore.

Impossibile eliminare un backup

Non è stato possibile eliminare un backup quando è stato utilizzato per ripristinare un servizio.

Impossibile eliminare un backup in uno stato [RESOURCE_STATE].

Azione consigliata: attendi il completamento del job di ripristino prima di tentare di eliminare il backup.

Passaggi successivi

  • Per trovare soluzioni ai problemi comuni che potresti riscontrare quando utilizzi Dataproc Metastore, consulta la sezione Risoluzione dei problemi.