Mantieni tutto organizzato con le raccolte Salva e classifica i contenuti in base alle tue preferenze.

Monitorare i servizi pubblicati di Private Service Connect

Private Service Connect espone a Cloud Monitoring le metriche chiave che forniscono insight sull'utilizzo di Private Service Connect.

Le metriche vengono inviate automaticamente a Cloud Monitoring. Qui puoi creare dashboard personalizzate, configurare avvisi ed eseguire query sulle metriche.

Visualizza dashboard predefinite

Private Service Connect fornisce un set di dashboard predefinite che mostrano le seguenti metriche per un servizio pubblicato:

  • Regole di forwarding collegate
  • Indirizzi IP NAT in uso

Per visualizzare le dashboard predefinite dalla pagina dei dettagli di un determinato servizio pubblicato di Private Service Connect:

Console

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Private Service Connect.

    Vai a Private Service Connect

  2. Fai clic sulla scheda Servizi pubblicati.

  3. Fai clic su un servizio esistente.

  4. Fai clic sulla scheda Monitoraggio.

  5. Scorri verso il basso per visualizzare le dashboard. Puoi modificare la visualizzazione utilizzando il controllo nella parte superiore della pagina. Se passi il mouse sopra un punto del grafico, vengono visualizzati i dettagli dell'ora specifica.

Metriche degli allegati ai servizi

Il tipo di metrica " alle stringhe in questa tabella deve essere aggiunto il prefisso compute.googleapis.com/. Il prefisso è stato omesso dalle voci nella tabella.

Tipo di metrica Fase di lancio
Nome visualizzato
Tipo, Tipo, Unità
Risorse monitorate
Descrizione
Etichette
private_service_connect/producer/connected_consumer_forwarding_rules GA
Regole di forwarding per i consumatori collegate
GAUGEINT641
gce_service_attachment
Numero di regole di forwarding per i consumatori collegate a un ID allegato PSC. Campionamento eseguito ogni 60 secondi. Dopo il campionamento, i dati non sono visibili per un massimo di 165 secondi.
private_service_connect/producer/used_nat_ip_addresses GA
Indirizzi IP nat utilizzati
GAUGE, INT64, 1
gce_service_attachment
Utilizzo dell'IP dell'allegato del servizio monitorato. Campionamento eseguito ogni 60 secondi. Dopo il campionamento, i dati non sono visibili per un massimo di 165 secondi.

Definire i criteri di avviso

Per creare un criterio di avviso basato sulle metriche, segui questi passaggi:

Console

Puoi creare criteri di avviso per monitorare i valori delle metriche e per ricevere notifiche quando queste metriche violano una condizione.

  1. In Google Cloud Console, vai alla pagina Monitoring.

    Vai a Monitoring

  2. Nel pannello di navigazione di Monitoring, seleziona Avvisi.
  3. Se non hai creato canali di notifica e vuoi ricevere una notifica, fai clic su Modifica canali di notifica e aggiungi i tuoi canali di notifica. Torna alla pagina Avvisi dopo aver aggiunto i canali.
  4. Nella pagina Avvisi, seleziona Crea criterio.
  5. Per selezionare la metrica, espandi il menu Seleziona una metrica e poi procedi nel seguente modo:
    1. Per limitare il menu alle voci pertinenti, inserisci Service Attachment nella barra dei filtri. Se non vengono visualizzati risultati dopo aver filtrato il menu, disabilita il pulsante di attivazione/disattivazione Mostra solo risorse attive e metriche.
    2. In Tipo di risorsa, seleziona Allegato di servizio.
    3. Seleziona una Categoria di metrica e una Metrica, quindi seleziona Applica.
  6. Fai clic su Avanti.
  7. Le impostazioni della pagina Configura l'attivatore dell'avviso determinano quando viene attivato l'avviso. Seleziona un tipo di condizione e, se necessario, specifica una soglia. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Trigger condizione.
  8. Fai clic su Avanti.
  9. (Facoltativo) Per aggiungere notifiche al criterio di avviso, fai clic su Canali di notifica. Nella finestra di dialogo, seleziona uno o più canali di notifica dal menu, quindi fai clic su OK.
  10. (Facoltativo) Aggiorna la Durata della chiusura automatica degli incidenti. Questo campo determina quando Monitoring chiude gli incidenti in assenza di dati di metrica.
  11. (Facoltativo) Fai clic su Documentazione, quindi aggiungi le informazioni che vuoi includere in un messaggio di notifica.
  12. Fai clic su Nome avviso e inserisci un nome per il criterio di avviso.
  13. Fai clic su Crea criterio.
Per saperne di più, vedi Criteri di avviso.

Passaggi successivi